SERIE C1 - 28/11/2018

Harakiri Bellaria! Riminesi rimontati in casa dall'Osteria

I biancoblu si erano inizialmente portati sul doppio vantaggio grazie alle marcature realizzate da Williamson e Putti, ma gli ospiti recuperano e conquistano la vittoria

Il Futsal Bellaria viene rimontato in casa dall’Osteria e perde una chance importante per risalire la classifica venendo superato in classifica dagli odierni avversari e risucchiato dalle squadre dietro.

Il Bellaria, che si porta in vantaggio con un calcio di rigore che Williamson, si fa parare ma poi è lesto a ribattere in rete (1-0). Poco dopo Putti su punizione (2-0) riesce a trovare lo spiraglio per il doppio vantaggio. Esaurito il black friday, i ragazzi di De Maglie propongono il Black Saturday: dopo un tiro pericoloso dell’Osteria, Tana s’incaponisce nel proprio calcio d’angolo perdendo palla e consegnando il passaggio a rete per i bolognesi (2-1). Il Bellaria non affonda in contropiede con Aruci ma riesce a tenere in mano la partita. Nel finale due occasioni per entrambe le squadre ma con il nulla di fatto.

Nella seconda parte i castellani partono forte, il Bellaria se la cava. Ceccaroni ha la palla con scritto ”basta spingere” ma come CR7 con la Spal formula un tiro contro la fisica mandando sul muro la sfera. Goal sbagliato, goal subito (2-2) da parte dei ragazzi di mr. Grandi: un tiro forte da fuori area s’infila sotto le gambe di Braghittoni. Castellani che ora ci credono e colpiscono anche un palo con gli orange blu che tentano di reagire con Ceccaroni, Meleleo e Giannini. I portieri di entrambi sono alla ribalta della cronaca: impegnati, rispondono bene. Squali martello che hanno altra occasione clamorosa con il giovane Esposito ma questi sbaglia.

Emiliani partono in contropiede 2 vs 2, i riminesi vanno entrambi sul portatore di palla che riesce a far passare il pallone in area al compagno libero di tirare in rete (2-3). Gli igeani tentano in tutti i modi di agguantare gli ospiti ma Meleleo, Williamson e Aruci infrangono le speranze adriatiche contro l’estremo difensore biancoblu.

Perdere partite in casa con una diretta concorrente che rimonta il risultato, fa male. Ora tocca recuperare i punti persi, con prestazioni all’altezza della situazione perché noi abbiamo il diritto e dovere di tenerci ciò che abbiamo conquistato con sudore e sofferenza in quattro anni.


Ufficio stampa
Futsal Bellaria


  SERIE A2 - 19/01/2020
Una scatenata dozzina: l'Imolese va in doppia cifra e stravince contro la Leo

Goleada degli emiliani che dominano la sfida contro la squadra di Petruso. Sono sei i gol per tempo dei ragazzi di mister Carobbi guidati dal poker di Adriano Foglia e dalla tripletta di Butturini. Due reti per Baroni, un centro a testa per Revert e Paganini

[...]
  SERIE B - 19/01/2020
Grelle e Pozzovivo mettono le ali al Faventia: espugnata Fano, Corinaldo a -3

Succede tutto nel primo tempo nella combattuta sfida in casa dei marchigiani: decisivo l'uno-due a cavallo tra il 15' e il 17'. Nella ripresa rosso a Garbin, ma la difesa manfreda tiene con un Carpino insuperabile tra i pali. Avvistata la seconda posizione

[...]
area rosa
  COPPA ITALIA A2 - 21/01/2020
Virtus Romagna, primo tempo da dimenticare: passa il Francavilla 3-2

La doppietta di Nicole Fusconi non basta per rimettere in piedi la gara dopo un avvio poco brillante. Le ragazze di Imbriani non riescono a completare la rimonta e salutano la competizione pensando già al match col Decima Sport

  SERIE B - 21/01/2020
L'Aposa tiene un tempo, poi resta a guardare l'Altamarca. E Di Bitonto va ko

Una giocata di Macchia aveva anche regalato il vantaggio iniziale alla compagine felsinea, Rexhepaj ribalta la situazione a cavallo tra i due tempi e da il là alla netta affermazione dei trevigiani. L'infortunio del portiere completa il pomeriggio da dimenticare

[...]
  SERIE C1 - 19/01/2020
Ruggiero prima la apre e poi la chiude: la Gennarini passa in casa del Fossolo

Il Killer segna la rete del vantaggio sul campo felsineo. Ma la i locali prima pareggiano con Ferrara e poi si portano a condurre con Qerreti. La reazione reggiana è travolgente: impatta Pittella, Arduini signa il nuovo vantaggio, il bomber la sigilla col suo gol numero 29

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 19/01/2020
   SERIE A2 - 11/01/2020
   SERIE C1 - 08/11/2019
   SERIE C1 - 04/11/2019
   SERIE C1 - 28/10/2019
   SERIE B - 05/04/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
   SERIE C1 - 04/01/2019
   SERIE B - 16/12/2018
   SERIE C1 - 03/12/2018
   SERIE C1 - 28/11/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni