SERIE C1 - 30/11/2018

Il Rimini cerca il riscatto dopo la disfatta con il Santa Sofia

I biancorossi cercheranno di ben figurare contro la formazione Baraccaluga: «Sarà una trasferta complicata - afferma mister Capriotti - ma il risultato non positivo dell'ultima partita richiederà certamente una grande risposta sul campo»

Seconda trasferta consecutiva per i biancorossi di Capriotti, questa volta in terra piacentina contro il Baraccaluga. La precedente partita è stata una Caporetto per il Rimini.com, visto il risultato di 10-2 per il Santa Sofia. Sulla carta, questo, potrebbe essere un incontro maggiormente alla portata, ma non è assolutamente così. La sfida che i biancorossi affronteranno domani pomeriggio è piena di insidie, partendo proprio dall’aspetto mentale, perché tornare in campo dopo la sconfitta di settimana scorsa non sarà semplice.

«Questo match non richiede solamente un ampio sforzo mentale ed emotivo. È una trasferta complicata, perché è lunga visto i molti chilometri da fare prima del fischio d’inizio e ovviamente il risultato non positivo dell’ultima partita richiede una grande risposta sul campo» ha commentato il tecnico romagnolo.
Il Baraccaluga occupa attualmente la penultima posizione in classifica, ma sicuramente sarà fino alla fine della stagione una delle pretendenti alla permanenza in Serie C1. Proprio per questo, Capriotti, avverte i suoi: «Sono una squadra che lotterà come noi per mantenere la categoria e sicuramente vorranno approfittare di questa partita in casa. Dovremo fare un’ottima prestazione, anche per riprenderci dall’ultima partita. Servirà una prestazione maschia, giocata con grande determinazione».

Un’ulteriore elemento con il quale i biancorossi dovranno fare i conti è rappresentato dal campo di gioco. In generale, il Rimini.com è abituato a giocare in trasferta su superfici ben diverse dal parquet del PalaFlaminio. Ma in questo caso, la qualità e l’ampiezza del terreno di gioco potrebbero essere realmente determinanti: «Possiamo fare bene, ma sarà particolarmente dura in casa loro. È un campo che non ci agevola, ma sappiamo benissimo che molte partite sono così e dobbiamo essere pronti, rimanendo fiduciosi in noi stessi».

Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Calcio a Cinque Rimini.com


  SERIE A2 - 14/06/2019
Imolese, un... Kaos: Calzolari pronto a lasciare, Matera: "Andiamo avanti!"

Al centro del contendere l'affidamento della panchina della prima squadra, che nella prossima stagione giocherà in A2: il main-sponsor puntava su Pedrini, il dirigente vuole proseguire con Carobbi. Le parti sono agli antipodi: iscrizione certa, ma che squadrà giocherà?

[...]
  SERIE C1 - 21/06/2019
Un altro bomber per il Cavezzo: con Manzali ci sarà anche Nicola Palermo

Il pivot (che domani compirà 32 anni: auguri!) lascia il Mantova accettando l'offerta dell'ambiziona formazione modenese presieduta da Andrea Bavutti. Con la squadra di Pino Milella ha vinto tre campionati di fila, salendo dalla C1 alla Serie A segnando 43 reti

[...]
area rosa
  SERIE C - 22/06/2019
Cesena, Pini confermato: "Adesso dobbiamo creare una vera mentalità vincente"

I vertici romagnoli hanno ribadito la fiducia nel tecnico rinnovandogli l'incarico anche per il prossimo anno. "Il bilancio dei primi cinque mesi è stato positivo e i risultati raggiunti lo testimoniano. Nella prossima stagione voglio una

  SERIE B - 16/06/2019
Non chiamatelo più Torresavio: adesso c'è solo il Futsal Cesena e giocherà in B

L'annuncio è statop dato dal direttore generale del neonato sodalizio Paolo Ionetti, che ha voluto zittire anche le voci che avevano messo in dubbio la prosecuzione dell'attività. "L'unica verità è che noi siamo in piedi dal 2000 e siamo sempre solo cresciuti"

[...]
  SERIE B - 21/06/2019
Josè Revert Cortes ha le idee chiare: è alla ricerca di un progetto su misura

Sull'attaccante spagnolo si era mossa la Lazio, ma ilo 34enne ex Faventia, che ha fatto sfracelli a Imola, preferirebbe valutare opportunità che gli possano permettere di continuare a giocare nel Nord Italia dove è ormai radicato anche nel quotidiano

[...]
altre notizie
   SERIE A2 - 12/06/2019
   SERIE B - 05/04/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE B - 16/02/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
   SERIE C1 - 04/01/2019
   SERIE B - 16/12/2018
   SERIE C1 - 03/12/2018
   SERIE C1 - 28/11/2018
   SERIE C1 - 11/11/2018
   SERIE C1 - 09/11/2018
   SERIE C1 - 28/10/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni