SERIE C1 - 30/11/2018

Il Rimini cerca il riscatto dopo la disfatta con il Santa Sofia

I biancorossi cercheranno di ben figurare contro la formazione Baraccaluga: «Sarà una trasferta complicata - afferma mister Capriotti - ma il risultato non positivo dell'ultima partita richiederà certamente una grande risposta sul campo»

Seconda trasferta consecutiva per i biancorossi di Capriotti, questa volta in terra piacentina contro il Baraccaluga. La precedente partita è stata una Caporetto per il Rimini.com, visto il risultato di 10-2 per il Santa Sofia. Sulla carta, questo, potrebbe essere un incontro maggiormente alla portata, ma non è assolutamente così. La sfida che i biancorossi affronteranno domani pomeriggio è piena di insidie, partendo proprio dall’aspetto mentale, perché tornare in campo dopo la sconfitta di settimana scorsa non sarà semplice.

«Questo match non richiede solamente un ampio sforzo mentale ed emotivo. È una trasferta complicata, perché è lunga visto i molti chilometri da fare prima del fischio d’inizio e ovviamente il risultato non positivo dell’ultima partita richiede una grande risposta sul campo» ha commentato il tecnico romagnolo.
Il Baraccaluga occupa attualmente la penultima posizione in classifica, ma sicuramente sarà fino alla fine della stagione una delle pretendenti alla permanenza in Serie C1. Proprio per questo, Capriotti, avverte i suoi: «Sono una squadra che lotterà come noi per mantenere la categoria e sicuramente vorranno approfittare di questa partita in casa. Dovremo fare un’ottima prestazione, anche per riprenderci dall’ultima partita. Servirà una prestazione maschia, giocata con grande determinazione».

Un’ulteriore elemento con il quale i biancorossi dovranno fare i conti è rappresentato dal campo di gioco. In generale, il Rimini.com è abituato a giocare in trasferta su superfici ben diverse dal parquet del PalaFlaminio. Ma in questo caso, la qualità e l’ampiezza del terreno di gioco potrebbero essere realmente determinanti: «Possiamo fare bene, ma sarà particolarmente dura in casa loro. È un campo che non ci agevola, ma sappiamo benissimo che molte partite sono così e dobbiamo essere pronti, rimanendo fiduciosi in noi stessi».

Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Calcio a Cinque Rimini.com


  SERIE B - 20/09/2019
Al via i gironi di Coppa Italia: Bagnolo al debutto sul campo della Pro Patria

Quadrangolare di Moglia a parte, il match in programma domani sarà il primo vero test contro una pari categoria per la formazione di mister Grossi. Indisponibili Tagliavini, Merino Pereira, Cellato e Tassoni

[...]
  SERIE B - 20/09/2019
Ultimo test precampionato per l'OR Reggio Emilia: a Rivalta arriva Cavezzo

Dopo il successo in Coppa della Divisione in casa del Sedico, domani la formazione di mister Margini affronta il team modenese, sette giorni più tardi l'esordio sullo stesso campo contro il Città di Massa

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 16/09/2019
La Virtus Romagna non sbaglia l'esordio: pokerissimo al Sassoleone

Le ragazze di Imbriani fanno valere il fattore campo contro le emiliane. Nel 5-2 finale Mencaccini e Berti decidono la prima frazione, Falcioni (doppietta) e Fusconi chiudono la gara. Ospiti a segno con due tiri liberi

 

 

  VARIE - 19/09/2019
Sportitalia e il futsal, Montemurro: "Apriremo ad altre categorie tra cui l'U19"

Rinnovato l'accordo con l'emittente televisiva che rilancia il suo format anche ai campionati femminili, alla Serie A2 ed alla Serie B. Il presidente della Divisione calcio a 5 non nasconde la propria soddisfazione. "Poter restare in diretta su questo canale è motivo d'orgoglio"

[...]
  SERIE C1 - 20/09/2019
Il Rimini è pronto alla prima di campionato: al Flaminio arriva il Baraccaluga

Mister Gasperoni: "L'obiettivo principale ovviamente è quello di salvarsi prima dell'anno scorso, e perché no provare anche a toglierci qualche soddisfazione. Abbiamo rinforzato la rosa, una squadra che mi piace molto e che si sta comportando bene"

[...]
altre notizie
   SERIE B - 05/04/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE B - 16/02/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
   SERIE A2 - 27/01/2019
   SERIE C1 - 04/01/2019
   SERIE B - 16/12/2018
   SERIE C1 - 03/12/2018
   SERIE C1 - 28/11/2018
   SERIE C1 - 11/11/2018
   SERIE C1 - 09/11/2018
   SERIE C1 - 28/10/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni