COPPA ITALIA C - 09/01/2019

Habemus comunicato: ora sono ufficiali date e modalità della fase nazionale

Confermata ancora una volta la bontà delle nostre informazioni. Si inizia a giocare il 12 febbraio, per il primo turno in campo anche il 19 e 26; quarti di finale il 5 e 12 marzo, Final Four il 6 e 7 aprile. Le diciassette (per ora) finaliste e gli accoppiamenti

Le informazioni in nostro possesso, che non capiamo per quale motivo sono state tenute per un mese secretate quasi fossero un segreto di stato, erano dunque giuste. Gli abbinamenti che avevamo pubblicato lunedì relativamente alla fase nazionale della Coppa Italia di Serie C sono stati totalmente confermati dal comunicato ufficiale n.497 che la Divisione Calcio a 5, d’ora in avanti struttura organizzatrice dell’evento tricolore, ha pubblicato pochi minuti fa.

Dunque confermate le indiscrezioni che avevamo raccolto e che opportunamente avevamo preferito ritenere ufficiose in attesa che piazzale Flaminio le formalizzasse. Confermato lo stravolgimento attuato dai responsabili regionali, che hanno finalmente raccolto un invito lanciato per anni dalla nostra testata, di dare alla fase finale della Coppa Italia una connotazione realmente più nazionale, perché di evento nazionale a tutti gli effetti si tratta.

Nella riunione del 14 dicembre scorso, insomma, i delegati hanno rivoluzionato quella che era una forma di abitudine, ridisegnando le modalità di abbinamento e procedendo alla definizione di una serie di confronti per certi versi inediti, vedi Sicilia-Lazio, Campania-Basilicata e Molise-Umbria oppure il triangolare che comprende Friuli Venezia Giulia, Marche e Liguria. Un bel salto di qualità per chi disputerà questa sessione, perché potrà cominciare concretamente ad approcciare a quel ”nazionale” che per molti club rappresenta un punto d’approdo dopo una lunga militanza nei confini territoriali.

LE DATE - Si comincerà a giocare il 12 febbraio: tre turni per esaurire gli ottavi (il 19 e il 26 le altre giornate), impostati su cinque abbinamenti e tre triangolari. Poi le due sfide a eliminazione diretta dei quarti, calendarizzate per il 5 e 12 marzo, che partoriranno le quattro formazioni che il 6 e 7 aprile si contenderanno la coccarda tricolore, una sorta di scudetto della categoria, permettendo alla vincitrice nazionale di ottenere la promozione diretta in Serie B indipendentemente dall’esito del campionato di competenza.

Riepiloghiamo il quadro delle squadre vincitrici nelle proprie regioni, in attesa di completarlo definitivamente con i nomi delle rappresentanti di Puglia e Molise. In Puglia, come ormai è risaputo, si dovranno determinare le nuove date per la disputa della Final Eight sospesa il 4 gennaio per le avverse condizioni climatiche che hanno bersagliato la regione. In Molise, invece, la finale è stata fissata per il 26 gennaio: il Comitato Regionale sta valutando la possibilità di spostare la sede da Campobasso a Venafro o Isernia.

ABRUZZO - Atletico Sambuceto
BASILICATA - Svamoda Potenza
CALABRIA - Kroton
CAMPANIA - Sporting Limatola
EMILIA ROMAGNA - Baraccaluga
FRIULI VENEZIA GIULIA - Palmanova
LAZIO - Carbognano United
LIGURIA - Ospedaletti
LOMBARDIA - Area Indoor
MARCHE - Jesi
MOLISE - Finale fissata per il 26 gennaio tra Sporting Venafro e Polisportiva Venafro
PIEMONTE - Top Five
PUGLIA - Trulli & Grotte e San Ferdinando le uniche due squadre qualificate per le semifinali. Editalia Barletta-Olympique Ostuni e Just Mola-Real Castellaneta le altre due gare da giocare dei quarti nella Final Eight-bis
SARDEGNA - Monastir Kosmoto
SICILIA - Pro Nissa
TOSCANA - Lastrigiana
TRENTINO ALTO ADIGE - Pineta
UMBRIA - Gubbio Burano
VENETO - A Team Arzignano

FASE NAZIONALE

PRIMO TURNO (12-19-26/2/2019)

ABBINAMENTO A: Top Five (Piemonte)-Monastir Kosmoto (Sardegna)
TRIANGOLARE B: Ospedaletti (Liguria)-Jesi (Marche). Rip.: Palmanova (Friuli Venezia Giulia)
ABBINAMENTO C: Lastrigiana (Toscana)-Area Indoor (Lombardia)
TRIANGOLARE D: Baraccaluga (Emilia Romagna)-A Team Arzignano (Veneto). Rip.: Pineta (Trentino Alto Adige)
ABBINAMENTO E: Pro Nissa (Sicilia)-Carbognano United (Lazio)
ABBINAMENTO F: Sporting Limatola (Campania)-Svamoda Potenza (Basilicata)
ABBINAMENTO G: vincente Molise-Gubbio Burano (Umbria)
TRIANGOLARE H: Kroton (Calabria)-vincente Puglia. Rip.: Atletico Sambuceto (Abruzzo)

QUARTI DI FINALE (5-12/3/2019)

Vincente D - Vincente B
Vincente A - Vincente C
Vincente G - Vincente E
Vincente H - Vincente F


  SERIE A2 - 14/06/2019
Imolese, un... Kaos: Calzolari pronto a lasciare, Matera: "Andiamo avanti!"

Al centro del contendere l'affidamento della panchina della prima squadra, che nella prossima stagione giocherà in A2: il main-sponsor puntava su Pedrini, il dirigente vuole proseguire con Carobbi. Le parti sono agli antipodi: iscrizione certa, ma che squadrà giocherà?

[...]
  SERIE C1 - 12/06/2019
#futsalmercato, Manzali ha deciso: l'anno prossimo giocherà con il Cavezzo

Una scelta per certi versi clamorosa quella del superbomber brasiliano, autore finora di oltre seicento reti da quando gioca in Italia. "Il progetto mi ha affascinato, è una società ambiziosa, che vuole crescere: sono pronto a mettere i mei gol a disposizione"

[...]
area rosa
  SERIE C - 25/05/2019
Bagnolo a caccia dell'impresa a Montecatini: c'è un gol da recuperare

Le laniere si sono imposte all'andata per 2-1 ma la squadra di D'Alsazia non ha demeritato: "Abbiamo limato le incertezze viste in casa nostra, provando nuove soluzioni per il ritorno: sono sicuro che le mie ragazze ci proveranno fino

  SERIE B - 16/06/2019
Non chiamatelo più Torresavio: adesso c'è solo il Futsal Cesena e giocherà in B

L'annuncio è statop dato dal direttore generale del neonato sodalizio Paolo Ionetti, che ha voluto zittire anche le voci che avevano messo in dubbio la prosecuzione dell'attività. "L'unica verità è che noi siamo in piedi dal 2000 e siamo sempre solo cresciuti"

[...]
  SERIE B - 08/06/2019
Cesena, scelto l'erede di Mascarucci: in panchina promosso Matteo Vespignani

Nelle ultime due stagioni il nuovo tecnico della prima squadra ha guidato l'Under 17 e l'Under 19 Nazionale romagnole. Dopo la lunga militanza nel Santa Sofia ha cominciato ad allenare a Forlimpopoli, per poi guidare anche il Forlì No Stop

[...]
altre notizie
   SERIE A2 - 12/06/2019
   SERIE B - 05/04/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE B - 16/02/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
   SERIE C1 - 04/01/2019
   SERIE B - 16/12/2018
   SERIE C1 - 03/12/2018
   SERIE C1 - 28/11/2018
   SERIE C1 - 11/11/2018
   SERIE C1 - 09/11/2018
   SERIE C1 - 28/10/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni