SERIE B - 12/01/2019

Episodi e secondo tempo negativo condannano il Faventia: vince la Vis Gubbio

L'infortunio occorso a Conti nella prima frazione e l'indisponibilità di un secondo portiere costringe Placuzzi a ricorrere al quinto di movimento alternando Gatti a Cortes ma la mossa non dà i frutti sperati: termina 6-3 per i padroni di casa

Niente da fare per il Faventia in casa della Vis Gubbio, caduto 6-3 al termine di una partita caratterizzata dagli episodi e soprattutto da un secondo tempo negativo. Determinante è stato l’infortunio occorso a Conti nel primo tempo che lo ha messo fuori dai giochi, costringendo mister Placuzzi a ricorrere al portiere di movimento alternando Gatti a Cortes, non avendo un secondo portiere di ruolo in panchina: Carpino era infatti assente per infortunio.

Il Faventia inizia il match nel migliore dei modi, passando in vantaggio dopo due minuti con Caria, ottimamente servito da Cortes. Lo spagnolo sfiora il raddoppio colpendo la traversa, poi il Gubbio pareggia i conti grazie a Wagner Leite, abile nello sfruttare un errore della difesa ospite. Sugli scudi sale poi Conti con un’ottima parata, ma sarà la sua ultima, perché dovrà uscire per infortunio cedendo il posto a Gatti. Nonostante tutto però il Faventia chiude la prima frazione avanti 2-1 grazie all’autogol di Casoli.

La ripresa inizia con lo stesso copione: il Faventia comanda i giochi e sfiora la rete con Cavina e Karaja, mentre il Gubbio riparte in contropiede. Una strategia che paga, perché in sei minuti, gli umbri segnano tre reti, ribaltando il match sul 4-2. Cortes al 18’ prova a riaprire i conti, ma il Gubbio risponde subito in maniera perentoria segnando nell’ultimo minuto con Bicaj e Wagner Leite, chiudendo il match sul 6-3.

Nel prossimo turno il Faventia scenderà in campo sabato 19 alle 15 in casa contro il Corinaldo.

VIS GUBBIO-FAVENTIA 6-3 (pt 1-2)
VIS GUBBIO: Beltrami, Pascolini, Bicaj, Neitsch, Cardoni, Casoli, Cresto, Bettelli F., Wagner Leite, Martella, Vagnarelli, Minelli. All.: Bettelli M.
FAVENTIA: Conti, Gatti, Piallini, Barbieri, Catalano, Karaja, Caria, Hassane, Cavina, Cortes, Matteuzzi, Pozzovivo. All.: Placuzzi.
ARBITRI: Acerra di Macerata – Lavanna di Pesaro. Cronometrista: Gobbi di Macerata
MARCATORI: 2’ pt Caria, 8’ pt Wagner Leite, 16’ Casoli (aut.), 10’ st Martella, 14’ st Cresto, 16’ st Neitsch, 18’ st Cortes, 19’ st Bicaj, 19’ st Wagner Leite
NOTE. Amm.: Martella

Ufficio stampa


  SERIE B - 24/04/2019
Matera, analisi di un dominio: "Concretezza, mentalità vincente e dedizione"

Il direttore generale dell'Imolese Kaos torna sulla promozione della squadra di Carobbi, individuando le caratteristiche che hanno permesso alla squadra di stracciare il campionato. Sabato grande chiusura con la Fenice: "Anche loro hanno le carte in regola per l'A2"

[...]
  SERIE B - 25/04/2019
Maretti ha fiducia nel Bagnolo in vista dei playoff: "Giocheremo a testa alta"

Il presidente soddisfatto per il terzo posto in classifica alla vigilia del derby conclusivo di Rivalta. "Nessuna sorpresa, ero consapevole delle potenzialità dei miei ragazzi: affronteremo il Reggio Emilia rabberciati ma senza aver nulla da perdere"

[...]
area rosa
  SERIE A - 23/03/2019
#FinalEight2019: altra semi di rigore: la spunta la Kick OFF ed è finale

Anche la seconda semifinale del PalaCattani di Faenza viene decisa dal dischetto, dopo il 3-3 dei tempi regolamentari: segnano solo Amparo e Belli, si va ad oltranza, Pesenti realizza il penalty decisivo dopo ben nove errori totali!

  SERIE U19 - 25/04/2019
Ottavi di finale: la Fenice a Villorba, l'Imolese Kaos di scena a Volpiano

Sedici le squadre rimaste in gara, oggi si giocano le gare di andata: i mestrini impegnati nella classicissima del PalaTeatro, emiliani sul campo della L84. Leonardo-Mattagnanese il 3 maggio. Acqua&Sapone ok nell'anticipo (6-5) con la Lazio IL PROGRAMMA

[...]
  SERIE C2 - 22/04/2019
Forlì torna in auge: battuta la Casalgrandese, centrata la promozione in C1

I romagnoli sovvertono il pronostico e si aggiudicano la finale dei playoff del PalaCorticella per 5-3. Reggiani subito sul 2-0 con Antonietti, doppio Fabbri e Bucci ribaltano la situazione, impatta ancora Bucci, Benya e capitan Cangini mettono la firma sulla vittoria biancorossa

[...]
altre notizie
   SERIE B - 05/04/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE B - 16/02/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
   SERIE C1 - 04/01/2019
   SERIE B - 16/12/2018
   SERIE C1 - 03/12/2018
   SERIE C1 - 28/11/2018
   SERIE C1 - 11/11/2018
   SERIE C1 - 09/11/2018
   SERIE C1 - 28/10/2018
   SERIE C1 - 20/10/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni