SERIE C1 - 06/02/2019

Il Modena si dimostra superiore ma il Rimini può sorridere

Il recupero di campionato premia i modenesi che si impongono 4-1: tanti, però, gli aspetti positivi della prestazione dei biancorossi

Il pronostico viene rispettato e il Modena batte il Rimini in un incontro molto combattuto. Ha vinto semplicemente la squadra più forte, anche se i biancorossi possono sorridere: i segnali positivi di cui si parlava alla vigilia sono stati tutti confermati. Il Rimini.com ha lottato su tutti i palloni, mostrando anche una maggiore brillantezza fisica e mentale. In attacco, più volte i giocatori hanno cercato e trovato trame interessanti, mentre in difesa, nonostante i 4 gol subiti, si è vista maggiore concentrazione ed organizzazione. La rosa protagonista di questa trasferta e selezionata da Gasperoni è piena di giovani talentuosi che piano piano entrano nelle dinamiche della prima squadra, come dimostra l’ottimo esordio in C1 di Simone Celli: ragazzo classe 2001 che tanto bene sta facendo anche nelle giovanili biancorosse.

L’incontro si apre immediatamente con una brutta notizia per gli ospiti, visto il gol di Terranova che segna dopo aver intercettato un pallone sanguinoso sulla trequarti. L’inizio è sinistramente simile alle peggiori prestazioni in trasferta che hanno segnato la stagione riminese. Tuttavia, gli uomini di Gasperoni reagiscono ottimamente, dimostrando uno stato di salute mentale che ultimamente era sparito. Dopo una serie di occasioni importanti da una parte e dall’altra, il Modena raddoppia al 23’ grazie al tiro da fuori area di Elghachi. In chiusura di frazione il Rimini.com accorcia le distanze e lo fa per merito di capitan Timpani, autore di un gol clamoroso. Pietro Vitali, dopo una fantastica giocata a centrocampo, serve la sfera al limite dell’area per Timpani che lascia partire una bomba nell’incrocio.

I biancorossi escono galvanizzati dagli spogliatoi per la ripresa, ma al 3’ arriva la doccia gelata. Rapacchietta approfitta di una punizione dal limite per cercare Terranova che, in ottima posizione dentro l’area, calcia di prima sotto la traversa, riportando le distanze a due reti di differenza tra Modena e Rimini. Timpani e compagni, ciò nonostante, continuano a giocare e a far vedere ottimi spunti, mentre il Modena continua a far valere la propria superiorità tecnica mantenendo il pallino del gioco. A termine di un piccolo forcing finale biancorosso, al 30’, i padroni di casa segnano la rete del 4-1 finale con Rapacchietta, che approfitta della presenza del portiere di movimento biancorosso segnando da centrocampo a porta sguarnita.
Il Rimini.com avrà poco tempo per leccarsi le ferite però, perché questo sabato al Flaminio arriverà il Bellaria, per il derby romagnolo di Serie C1. Per gli uomini di Gasperoni si prospettano tre giorni intensi da preparare al meglio, concentrandosi su tutti i segnali positivi che sin sono visti nelle ultime due partite biancorosse.

MODENA CALCIO A 5- CALCIO A CINQUE RIMINI.COM 4-1
MODENA CALCIO A 5: Latino, Biasi, Prencipe, Marino, Rapacchietta, Terranova, Bressan, Elghachi, Isidoro, Di Ronza, Cellurale, Nave. All.: Minopoli.
CALCIO A CINQUE RIMINI.COM: Moretti, Muratori, G. Vitali, Moroni, Gasperoni, Timpani, Arcangioloni, Celli, Delvecchio, P. Vitali, Tonetti, Montemaggi. All.: Gasperoni.
ARBITRI: Grazio di Bologna, Romani di Modena.
RETI: 3’ pt Terranova, 23’ ptElghachi, 29’ pt Timpani, 2’ st Terranova, 30’ st Rapacchietta.

Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Calcio a Cinque Rimini.com


  SERIE B - 25/09/2020
Cesena in rodaggio, a Forlì la decide Antolini: il derby amichevole termina 1-0

Il giovane giocatore di Vespignani insacca nella ripresa su assist di Cesetti. Il tecnico cesenate ha potuto utilizzare tutti i suoi effettivi ad eccezione degli acciaccati Pritoni ed Inverardi. I test-match proseguono martedì con il Bagnolo e venerdì con la Vis Gubbio

[...]
  SERIE B - 23/09/2020
#futsalmercato, dopo l'Anteprima? L'ufficialità! Wiegels al Faventia, è fatta

Confermata la nostra anticipazione. L'estremo difensore tedesco rientrato dallo stage con la sua nazionale, è giunto in Romagna per la firma del contratto. In Italia ha già fatto apprezzare le sue qualità con la maglia dello Chaminade Campobasso

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 12/09/2020
Polisportiva 1980, c’è un gradito ritorno: Nicole Fusconi is back

"Dopo l'infortunio che mi ha costretta a fermarmi a gennaio, sono pronta per ricominciare. Non potrei essere più felice che farlo con la squadra che mi ha vista esordire nel mondo del calcio a 5" ha detto la classe 1994

  SERIE C1 - 25/09/2020
#futsalmercato, l'Anteprima di un colpo da urlo: Revert Cortés alla Dozzese!

Confermata una nostra anticipazione dello scorso 9 settembre. Il giocatore con tanta Serie A alle spalle, decide di non cambiare regione dopo il forfait dell'Imolese e riparte dalla serie C1, dove vestirà la maglia della formazione gialloblù: "Diamo il massimo!"

[...]
  VARIE - 27/09/2020
Giornate di amichevoli in Italia: ai Saints il test col Videoton, sestina Orange

Da Nord a Sud tantissime le partite disputate mentre ci avviciniamo all'inizio dei nuovi campionati nazionali. Vince in trasferta il Cobà, pareggio invece tra Modena Cavezzo e Active Network, che termina sull'1-1. Colpo dell'Eur Massimo sul campo dello Sporting Hornets

[...]
altre notizie
   SERIE B - 15/09/2020
   SERIE B - 12/09/2020
   SERIE C1 - 09/09/2020
   SERIE B - 09/09/2020
   SERIE C1 - 07/09/2020
   SERIE B - 04/09/2020
   SERIE D - 13/08/2020
   SERIE A2 - 25/07/2020
   ESTERO - 01/06/2020
   VARIE - 26/03/2020
   VARIE - 21/03/2020
   SERIE U19 - 29/01/2020
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni