SERIE U19 - 05/03/2019

#Under19Futsal: festa Cataforio, Salinis e Fuorigrotta. Orange in vetta

Il Giorgione sbanca anche Trento. I rosanero non sprecano il secondo match point e grazie al 5-3 di Barletta stappano lo champagne. La Meta viaggia verso la vittoria del girone V: gli etnei si impongono 4-1 nel derby con il Catania

L’inizio di marzo scrive la parola fine nella corsa al vertice di altri tre gironi del campionato Under 19: Cataforio, Salinis e Fuorigrotta gioiscono, molte altre capolista avvicinano l’obiettivo più ambito in vista dei playoff scudetto.

PUNTI DI SVOLTA L’anticipo della tredicesima giornata non chiude il girone A, anzi, ne ribalta l’inerzia: l’Orange Futsal Asti piega 4-1 l’Aosta, lo aggancia lassù e, in virtù del vantaggio negli scontri diretti, si mette in pole a due settimane dagli ultimi 40′. Nel girone B, il Videoton Crema tocca quota 50 con gli undici gol al fanalino di coda Sportsteam, è 0-0 nel big match tra OR Reggio Emilia e San Carlo: il segno X costa ai granata l’aggancio del CDM Genova, ok con il Pavia. Festa rinviata per il Real Cornaredo: la capolista del girone C impatta 4-4 in casa del Cometa e, a due turni dalla fine, vede il San Biagio Monza avvicinarsi a -5 grazie al poker sul Lecco. Nel girone D, mentre il Giorgione sbanca anche Trento, il Vicenza piega il Cornedo e lo scalza dal secondo posto a braccetto con l’Arzignano; l’ultimo biglietto per i playoff va all’Olympia Rovereto, che pareggia sul campo del Carrè Chiuppano. L’aritmetica non autorizza ancora sorrisi ufficiali, ma la Fenice è un passo dalla conquista del girone E: i lagunari passano a Pordenone e tengono a -6 prima dello scontro diretto un Villorba che regola il Came Dosson. Cambia di nuovo la vetta del girone F: il Città di Massa impone il secondo stop esterno di fila alla Mattagnanese, il Siena Nord sale sull’ottovolante con l’Elba e si prende lo scettro. Potenziale punto di svolta nel duello di punta del girone G: il Pesaro cede al Faventia e scivola a -3 dall’Imolese, corsara con il Sant’Agata, tra una settimana rossiniani e rossoblù saranno di fronte. Nel girone H, l’Acqua&Sapone incamera il quattordicesimo acuto nel match con il Real Dem, la corsa playoff, intanto, è scintillante: la Tombesi va k.o. con il Città di Chieti e subisce l’aggancio del Cobà.

BRACCIA AL CIELO La Cioli Ariccia Valmontone ha in mano il girone L: i castellani battono 5-1 il Ciampino Anni Nuovi e volano a +4 sulla piazza d’onore, ora occupata dal Lynx Latina. Nel girone M, la Lazio esce sconfitta dal recupero del PalaGems con l’Italpol e resta al terzo posto, mentre gli avversari sono più vivi che mai in ottica playoff. Il Leonardo blinda il primato del girone N: il decimo turno si completa con il 6-2 all’Ossi dei gialloneri, a +5 sulla diretta inseguitrice San Paolo Cagliari. Il Sandro Abate si fa rallentare dallo Chaminade, il Fuorigrotta fa suo il Monday Night con il Lollo Caffè Napoli e chiude i conti nel girone P. Può già alzare le braccia al cielo anche il Cataforio: i reggini fanno bottino pieno sul campo del Bisignano e beneficiano del k.o. del Polistena per assicurarsi il gradino più alto del girone R. Tutto riaperto nel girone S: la Futura Matera vince 4-2 lo scontro al vertice con la Virtus Rutigliano e sale a -2 dalla capolista, il Signor Prestito CMB, intanto, supera l’ostacolo Capurso e mette quasi definitivamente al sicuro il terzo posto. Trionfo Salinis nel girone T: i rosanero non sprecano il secondo match point e, grazie al 5-3 di Barletta, stappano lo champagne. Il Meta viaggia verso la vittoria del girone V: gli etnei si impongono 4-1 nel derby con il Catania e lasciano a -4, con una gara da recuperare, i concittadini, affiancati dal Maritime Augusta.

Ufficio Comunicazione Divisione Calcio a cinque


  SERIE A2 - 05/08/2019
Completato lo staff tecnico granata: ecco gli uomini al fianco di mister Margini

Il vice sarà ancora Cristiano Tagliavini, i portieri saranno affidati nuovamente a Nironi, mentre per la parte atletica non cambia la figura di Castagnetti. La novità è rappresentata dal collaboratore Fabrizio Tagliavini, promosso dall'U19 alla prima squadra 

[...]
  SERIE B - 16/08/2019
Insaziabile Bavutti: nel Cavezzo nazionale ci sarà anche Giovanni Pagnussat

Il presidente modenese non si è certo risparmiato in vista dell'approdo nel torneo cadetto. E così, dopo gli ingaggi di Manzali, Palermo e Tiago Daga, si è assicurato le prestazioni del forte centrale brasiliano che ha giocato con Prato, Barletta, Mantova e Catania

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 10/08/2019
Virtus Romagna, Marzo e Franco non temono la A2: "Siamo pronte"

Le due atlete biancoazzurre analizzano quello che sarà l'imminente campionato che le attende, agli ordini di mister Imbriani. Prima esperienza per Alessia, gradita riconferma per Maria, che non hanno dubbi circa la validità dell'organico

  SERIE B - 16/08/2019
Il Bagnolo completa il roster per mister Grossi: arrivano Corso e Tassoni

Il primo, classe 1999, vanta esperienze nel calcio a undici con Bagnolese, Virtus Bagnolo e Sammartinese; per il secondo (anche lui del '99) si tratta di una promozione dalle giovanili. Conferma per Riccio, c'è anche il portiere Baravelli, ex Reggiana

[...]
  SERIE B - 03/08/2019
Futsal Cesena, Tornatore: "E' stimolante affrontare ogni anno nuove avversarie"

La formazione romagnola disputerà il campionato cadetto, nel girone C, con la consapevolezza del valore del proprio progetto. Tanti i derby regionali previsti. "Affronteremo gli avversari a viso aperto, sempre rispettosi e mai timorosi"

[...]
altre notizie
   SERIE B - 05/04/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE B - 16/02/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
   SERIE A2 - 27/01/2019
   SERIE C1 - 04/01/2019
   SERIE B - 16/12/2018
   SERIE C1 - 03/12/2018
   SERIE C1 - 28/11/2018
   SERIE C1 - 11/11/2018
   SERIE C1 - 09/11/2018
   SERIE C1 - 28/10/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni