SERIE U19 - 22/03/2019

#FinalEight 2019, quarti Under 19: la Fenice supera Bergamo ed è in semifinale

Le vittorie della Roma sulla Meta Catania e dell'Imolese Kaos sul Futsal Fuorigrotta, hanno inaugurato la fase finale della Coppa Italia, in corso di svolgimento al PalaBoschetto di Ferrara. La sfida tra i lagunari e i lombardi, viene vinta brillantemente dai primi.

Dopo le vittorie di Roma e dell’Imolese Kaos, rispettivamente contro Meta Catania e Futsal Fuorigrotta, alla lista delle simifinaliste si aggiunge la Fenice VeneziaMestre, che supera agevolmente il Bergamo La Torre grazie ad una prestazione dominante. Alle ore 16, si disputerà l’ultimo quarto di finale tra Orange Futsal Asti e VR.

PRIMO TEMPO. La Fenice parte forte e passa in vantaggio dopo poco, grazie alla potente conclusione dal limite di Botosso. I veneti provano a raddoppiare nuovamente con Botossi, ma Esposito è bravo e devia in angolo. Bergamo prova a creare qualcosa di pericoloso per riportare il match in equilibrio, tutte le azioni, però, si spengono sulla trequarti. A metà frazione, continua il duello tra Botosso ed Esposito, con il capitano dei lagunari che ci prova da fuori trovando l’intervento in tuffo dell’estremo difensore bergamasco. I veneziani raddoppiano per merito di Giommoni, che a due passi dalla porta sguarnita non può sbagliare. In chiusura di tempo, Botosso a tu per tu con Esposito si fa ipnotizzare. L’occasione migliore per il Bergamo si concretizza a 2 minuti dalla fine con Fortes, che non riesce a superare il portiere della Fenice.

SECONDO TEMPO. La ripresa si riapre, per la Fenice, nel segno di Botosso che, faccia a faccia con Esposito, gli spara addosso. Un bel triangolo tra Botosso e Manoli, porta quest’ultimo a calciare da posizione defilata: il pallone esce di un soffio. Il Bergamo accorcia su una ripartenza micidiale, grazie all’uno-due tra Latifi e Fortes, con quest’ultimo che sigla a pochi passi dalla linea di porta. La reazione dei veneti è affidata a Caregnato, che colpisce un clamoroso palo con un potente destro. A metà ripresa Latifi scaglia una violenta conclusione dalla trequarti, parata alla grande da Genovesi. Il 3-1 della Fenice arriva al termine di un’azione corale degna di nota, che si conclude con il tiro di prima di Caregnato su assist di Patrizio. Poco dopo arriva anche il quarto gol del match per i veneti: questa volta si scambiano i protagonisti della rete precedente, con Patrizio che serve al centro per Caregnato. Negli ultimi scampoli di partita, Maso ha l’opportunità di incrementare il vantaggio ma spreca malamente un’incredibile occasione. Il gol del definitivo 5 a 1 porta la firma di Caregnato, che trova la doppietta personale con una potente conclusione sotto l’incrocio.

 

FENICE VENEZIAMESTRE-BERGAMO LA TORRE 5-1 (2-0)
FENICE VENEZIAMESTRE: Genovesi, Patrizio, Bertuletti, Giommomi, Botosso, Immaculada, Maso, Zanin, Manoli, Pace, Caregnato, Trento. All. Landi
BERGAMO LA TORRE: Esposito, Fortes, Bisignano, Latifi, Marques Fernandes, Susigan, Kuma, Arici, Singh, Marchese, Piazza. All. Curnis
ARBITRI: Kenan Kreso (Trieste), Salvatore Pagano (Catania) CRONO: Giovanni Agosta (Rovigo)
MARCATORI: 5’04” pt Botosso (F), 5’19” pt Giommomi (F), 8’04” st Fortes (B), 10’58” st Caregnato (F), 11’18” st Patrizio (F), 19’11’’ st Caregnato (F)

 

FINAL EIGHT COPPA ITALIA UNDER 19
QUARTI DI FINALE – VENERDÌ 22 MARZO
ore 10.00 Ferrara ROMA C5-META CATANIA BRICOCITY 4-2
ore 12.00 Ferrara IMOLESE KAOS-FUTSAL FUORIGROTTA 7-3
ore 14.00 Ferrara FENICE VENEZIAMESTRE-BERGAMO LA TORRE 5-1
ore 16.00 Ferrara ORANGE FUTSAL ASTI-VIRTUS RUTIGLIANO (4)

SEMIFINALI – SABATO 23 MARZO
ore 10.00 Russi (RA) ROMA C5-IMOLESE KAOS (A)
ore 12.00 Russi (RA) FENICE VENEZIAMESTRE-Vincente GARA 4 (B)

FINALE – DOMENICA 24 MARZO
ore 10.00 Faenza (RA) Vincente A-Vincente B


  SERIE A2 - 14/06/2019
Imolese, un... Kaos: Calzolari pronto a lasciare, Matera: "Andiamo avanti!"

Al centro del contendere l'affidamento della panchina della prima squadra, che nella prossima stagione giocherà in A2: il main-sponsor puntava su Pedrini, il dirigente vuole proseguire con Carobbi. Le parti sono agli antipodi: iscrizione certa, ma che squadrà giocherà?

[...]
  SERIE C1 - 21/06/2019
Un altro bomber per il Cavezzo: con Manzali ci sarà anche Nicola Palermo

Il pivot (che domani compirà 32 anni: auguri!) lascia il Mantova accettando l'offerta dell'ambiziona formazione modenese presieduta da Andrea Bavutti. Con la squadra di Pino Milella ha vinto tre campionati di fila, salendo dalla C1 alla Serie A segnando 43 reti

[...]
area rosa
  SERIE C - 22/06/2019
Cesena, Pini confermato: "Adesso dobbiamo creare una vera mentalità vincente"

I vertici romagnoli hanno ribadito la fiducia nel tecnico rinnovandogli l'incarico anche per il prossimo anno. "Il bilancio dei primi cinque mesi è stato positivo e i risultati raggiunti lo testimoniano. Nella prossima stagione voglio una

  SERIE B - 16/06/2019
Non chiamatelo più Torresavio: adesso c'è solo il Futsal Cesena e giocherà in B

L'annuncio è statop dato dal direttore generale del neonato sodalizio Paolo Ionetti, che ha voluto zittire anche le voci che avevano messo in dubbio la prosecuzione dell'attività. "L'unica verità è che noi siamo in piedi dal 2000 e siamo sempre solo cresciuti"

[...]
  SERIE B - 21/06/2019
Josè Revert Cortes ha le idee chiare: è alla ricerca di un progetto su misura

Sull'attaccante spagnolo si era mossa la Lazio, ma ilo 34enne ex Faventia, che ha fatto sfracelli a Imola, preferirebbe valutare opportunità che gli possano permettere di continuare a giocare nel Nord Italia dove è ormai radicato anche nel quotidiano

[...]
altre notizie
   SERIE A2 - 12/06/2019
   SERIE B - 05/04/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE B - 16/02/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
   SERIE C1 - 04/01/2019
   SERIE B - 16/12/2018
   SERIE C1 - 03/12/2018
   SERIE C1 - 28/11/2018
   SERIE C1 - 11/11/2018
   SERIE C1 - 09/11/2018
   SERIE C1 - 28/10/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni