SERIE C1 - 10/04/2019

Il Cavezzo verso il derby di Modena. Bavutti: "L'obiettivo è vincere i playoff"

Sabato le semifinali della post-season regionale: i precedenti stagionali sorridono ai biancazzurri, vittoriosi in casa per 6-5 e usciti con un 2-2 dalla sfida di ritorno. Il presidente. "La qualificazione era l'obiettivo minimo: possiamo vincere con chiunque"

”Ad oggi era il migliore risultato possibile, quindi siamo soddisfatti per il piazzamento ottenuto e per l’impegno messo in campo da parte dei ragazzi e dello staff per ottenerlo, tra le difficoltà riscontrate durante il cammino”.
Il pensiero di Andrea Bavutti, presidente del Cavezzo, è adesso tutto indirizzato verso il derby di sabato: a Modena va in scena il primo atto dei playoff, con la semifinale che opporrà Baratti (nella foto) e compagni alla formazione del capoluogo, arrivata terza ma già battuta nel corso della ”regular season”. 6-5 il risultato del match giocato il 1° dicembre 2018, 2-2 nel ritorno di qualche settimana fa: dati che incoraggiano a credere che il progetto di inizio stagione può ancora realizzarsi.
”Chiaramente ad inizio campionato, e per buona parte di esso, speravamo e pensavamo di poter lottare per il titolo fino alla fine - è l’analisi di Bavutti. - Così purtroppo non è stato, ma ripartiamo con la consapevolezza del valore della squadra e della forza dei nostri ragazzi. Non partiamo battuti contro nessuno, anzi, il campionato ci ha dimostrato che possiamo vincere contro chiunque”.
Quel ”chiunque”, intanto ha un nome: Modena.
”Posso senza dubbio dire, che il nostro obiettivo è quello di vincere i playoff. Per fare ciò occorre passare sul campo del Modena: mi attendo dai ragazzi la miglior prestazione possibile”.
Nell’altra semifinale saranno di fronte Fossolo 76 e Balça. In campionato una vittoria per parte, con i bolognesi prima battuti in casa per 6-5 e vittoriosi, poi, al ritorno ad Altedo per 4-3. Altra partita equilibrata, nel segno di un campionato che non è mai stato così livellato come quello di quest’anno.


  SERIE A2 - 18/07/2019
L'Imolese svela l'asso nella manica e piazza il colpo del mese: preso Pica Pau!

Un autentico blitz di mercato quello condotto dal dg Matera che si accaparra un pezzo pregiato: "Acquisto di valore assoluto che ci permetterà di fare un salto di qualità. Sono orgoglioso di avere chiuso positivamente questa trattativa e sono impaziente di vederlo all'opera"

[...]
  SERIE B - 21/07/2019
Cesena, è tempo di rivoluzione in uscita: vanno via in sei, compreso Salles

La società emiliana, dopo aver salutato il tecnico Mascarucci e anche il secondo Guidi, ufficializza l'addio dei giocatori, compreso il fuoriclasse brasiliano dopo una stagione da applausi. Fronte femminile: salutano il portiere Spelta e il laterale Preti 

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 12/07/2019
Virtus Romagna, parla Imbriani: "In A2 non saremo solo una comparsa"

E' bastata una telefonata per convincere il tecnico a sposare il progetto: "Ho colto l'occasione con entusiasmo; il gruppo mi soddisfa, mi stimola molto ed è composto dal giusto mix di giocatrici"

  SERIE B - 20/07/2019
Fiducia verde per il Bagnolo: restano in giallonero Fantastico e Giovanetti

Doppia conferma per i talenti del vivaio reggiano: Alessandro ha realizzato ben ventitrè reti nella passata stagione tra campionato e coppa, diciannove le presenze per Riccardo alla sua prima vera esperienza nei cadetti. Per la femminile c'è Faragò

[...]
  SERIE D - 15/07/2019
La Bazzanese vuol ripartire alla grande e si affida al ds Canaider

Ripredere da dove si era interrotto, nel posto in cui "ho vissuto uno degli anni sportivi più intensi ed emozionanti della mia vita". Così, il dirigente felsineo, dopo esperienze e ottimi risultati in categorie superiori, ha deciso di rimettersi in gioco

[...]
altre notizie
   SERIE B - 05/04/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE B - 16/02/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
   SERIE A2 - 27/01/2019
   SERIE C1 - 04/01/2019
   SERIE B - 16/12/2018
   SERIE C1 - 03/12/2018
   SERIE C1 - 28/11/2018
   SERIE C1 - 11/11/2018
   SERIE C1 - 09/11/2018
   SERIE C1 - 28/10/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni