SERIE C1 - 19/04/2019

La grande occasione del Cavezzo. Baratti: "Daremo tutto per arrivare in Serie B"

I modenesi ospitano la finale dei playoff regionali con il Balça: in palio il posto nel tabellone nazionale che può condurre nei cadetti. L'ex Mantova è deciso: "Siamo alla resa dei conti, senza Louanda: ma nelle difficoltà ce la siamo sempre cavata"

Il libro della stagione del Cavezzo ha regalato tanti capitoli, belli e meno belli. Andando a rileggere il percorso dei biancazzurri, a un certo punto la squadra capitanata da Brex ha toccato il vertice, poi sono subentrati dei problemi che hanno segnato il suo cammino facendola retrocedere sino al quinto posto.

Ma adesso c’è da scrivere e completare una nuova pagina: il Cavezzo è arrivato proprio laddove il presidente Bavutti sperava di arrivare, ossia a giocarsi un posto per la Serie B. E ad Alex Baratti chiediamo se condivide questa analisi e quali sono le sue impressioni alla vigilia della sfida decisiva con il Balça.

”Penso che l’analisi che hai fatto sia corretta e il momento di calo è stato quando i giocatori più rappresentativi hanno avuto problemi fisici e di squalifiche: essendo poi la nostra una squadra non giovanissima abbiamo pagato caro tutto questo”.

- Affrontate il Balça in una partita secca, che però giocate in casa. Quanto inciderà il fattore campo considerando, appunto, che non ci saranno possibilità di appello?

”Sul fatto di giocare in casa la finale sicuramente può incidere, anche se loro sono abituati a giocare su un campo grande. L’aspetto che potrebbe favorirci è il fattore mentale: loro, così come il Modena che abbiamo estromesso in semifinale, non hanno mai vinto contro di noi”.

- Arrivate a questa finale galvanizzati appunto dal successo ottenuto in casa del Modena: dall’alto della tua esperienza, come andrà affrontata una partita come quella di sabato?

”Sul come affrontarla penso non ci siano tanti modi: bisogna dare tutto per arrivare all’obiettivo. Un mese fa il Modena poteva eliminarci dai playoff, poi lo poteva fare lo stesso Balça la settimana dopo e, infine, all’ultima giornata è toccato al Fossolo l’opportunità di buttarci fuori... ma ora siamo qua, siamo alla resa dei conti. Sarà sicuramente una partita tutt’altro che bella, dove la posta in palio è altissima. Ci arriviamo con qualche defezione e Louanda squalificato. Però nelle difficoltà abbiamo dimostrato di sapercela cavare”.


  SERIE A2 - 05/08/2019
Completato lo staff tecnico granata: ecco gli uomini al fianco di mister Margini

Il vice sarà ancora Cristiano Tagliavini, i portieri saranno affidati nuovamente a Nironi, mentre per la parte atletica non cambia la figura di Castagnetti. La novità è rappresentata dal collaboratore Fabrizio Tagliavini, promosso dall'U19 alla prima squadra 

[...]
  SERIE B - 16/08/2019
Insaziabile Bavutti: nel Cavezzo nazionale ci sarà anche Giovanni Pagnussat

Il presidente modenese non si è certo risparmiato in vista dell'approdo nel torneo cadetto. E così, dopo gli ingaggi di Manzali, Palermo e Tiago Daga, si è assicurato le prestazioni del forte centrale brasiliano che ha giocato con Prato, Barletta, Mantova e Catania

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 10/08/2019
Virtus Romagna, Marzo e Franco non temono la A2: "Siamo pronte"

Le due atlete biancoazzurre analizzano quello che sarà l'imminente campionato che le attende, agli ordini di mister Imbriani. Prima esperienza per Alessia, gradita riconferma per Maria, che non hanno dubbi circa la validità dell'organico

  SERIE B - 16/08/2019
Il Bagnolo completa il roster per mister Grossi: arrivano Corso e Tassoni

Il primo, classe 1999, vanta esperienze nel calcio a undici con Bagnolese, Virtus Bagnolo e Sammartinese; per il secondo (anche lui del '99) si tratta di una promozione dalle giovanili. Conferma per Riccio, c'è anche il portiere Baravelli, ex Reggiana

[...]
  SERIE B - 03/08/2019
Futsal Cesena, Tornatore: "E' stimolante affrontare ogni anno nuove avversarie"

La formazione romagnola disputerà il campionato cadetto, nel girone C, con la consapevolezza del valore del proprio progetto. Tanti i derby regionali previsti. "Affronteremo gli avversari a viso aperto, sempre rispettosi e mai timorosi"

[...]
altre notizie
   SERIE B - 05/04/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE B - 16/02/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
   SERIE A2 - 27/01/2019
   SERIE C1 - 04/01/2019
   SERIE B - 16/12/2018
   SERIE C1 - 03/12/2018
   SERIE C1 - 28/11/2018
   SERIE C1 - 11/11/2018
   SERIE C1 - 09/11/2018
   SERIE C1 - 28/10/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni