SERIE B - 26/04/2019

Una Diaz incerottata si gioca il posto nei cadetti: in quattro out col Bernalda

Situazione a dir poco allarmante per mister Di Chiano, che nella sfida con i lanciatissimi materani che può valere l'intera stagione deve fare a meno degli infortunati Ferreyra e Di Benedetto oltre che degli squalificati Caggianelli e Russo

È la partita decisiva, quella che potrebbe valere una stagione, un crocevia tra inferno e paradiso. Domani la Diaz ospita il Bernalda al PalaDolmen, ore 16, nella ventiduesima ed ultima giornata del girone G del campionato di Serie B.
Al sodalizio presieduto da Giuseppe Cortellino non serve fare conti, solo vincere e sperare in un passo falso del Guardia Perticara in casa dell’Orsa. Impegno complicato per Angelo Cassanelli e compagni, di fronte si trovano un Bernalda secondo in classifica e con la necessità di fare punti per evitare di essere superato ad un metro dal traguardo dei playoff dal Traforo Spadafora, terzo ad una sola lunghezza di distacco.

Mister Di Chiano sta preparando nel miglior modo possibile il match, decisivo per la prima stagione in B della Diaz. L’emergenza però la fa da padrona tra squalifiche ed infortuni. Il tecnico nativo di Trani infatti dovrà fare a meno degli infortunati Ferreyra e Di Benedetto e degli squalificati Caggianelli e Russo. Assenze pesantissime che potrebbero indurre alla resa, non per la Diaz e la sua storia fatta di cuore, sacrifico e grande forza di volontà. L’augurio è che tutte le gare dell’ultima giornata vengano disputate con il massimo dell’impegno, c’è in gioco il futuro sportivo di alcune realtà, sarebbe bello chiudere in bellezza facendo i complimenti a tutti per l’impegno profuso.

Diaz-Bernalda sarà arbitrato da Andrea De Luca di Paola e Cosimo Di Benedetto di Lamezia Terme; crono: Luca Michele De Candia di Molfetta.

Ufficio Stampa


  SERIE A2 - 14/10/2019
OR Reggio Emilia a Pordenone per proseguire l'avventura in Coppa Divisione

Tre giorni dopo il pari contro l'Asti in campionato, i granata tornano in campo per la sfida secca del secondo turno. Mister Margini: "Non abbiamo molto tempo per recuperare e allenarci verso questa gara, ma teniamo molto a questa competizione"

[...]
  SERIE B - 15/10/2019
Cavezzo, Thiago Daga elogia i suoi: "Contenti del risultato e della prestazione"

"Bravi a lottare fino alla fine senza concedere nulla anche quando ci siamo ritrovati con un buon margine di vantaggio - commenta il brasiliano. - È soltanto il primo passo, ma siamo molto fiduciosi e sappiamo di poter fare bene in questo campionato"

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 14/10/2019
Esordio con i fiocchi per la Virtus Romagna: Dorica Torrette ko

Grazie alla doppietta di Berti ed al gol di Fusconi, le ragazze di coach Imbriani riescono a superare il quintetto marchigiano. Si tratta del secondo successo consecutivo per Mencaccini e compagne dopo due giornate di campionato

  SERIE B - 15/10/2019
Aposa, l'ebbrezza del primo cin-cin in B: Conti implacabile, la Pro Patria ko

Ma l'inizio era stato tutt'altro che incoraggiante per i felsinei, sotto di due reti dopo tre minuti ma capace di reagire con veemenza e ribaltare il risultato già prima del riposo, chiudendo sul 7-3. Quattro reti per il bomber, due per Baraccani, primo gol cadetto per Macchia

[...]
  SERIE C1 - 13/10/2019
Avdullai lancia il Bellaria e gela il Rimini.com: derby amaro per Muratori & C.

La squadra di Gasperoni aveva chiuso in vantaggio la prima frazione, ma nella ripresa deve subire l'uno-due che permette agli ospiti di passare al "Flaminio" e di continuare la propria scalata verso il vertice. Per i biancorossi è la quarta sconfitta di fila

[...]
altre notizie
   SERIE B - 10/10/2019
   SERIE B - 05/04/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
   SERIE C1 - 04/01/2019
   SERIE B - 16/12/2018
   SERIE C1 - 03/12/2018
   SERIE C1 - 28/11/2018
   SERIE C1 - 11/11/2018
   SERIE C1 - 09/11/2018
   SERIE C1 - 28/10/2018
   SERIE C1 - 20/10/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni