SERIE C1 - 12/06/2019

#futsalmercato, Manzali ha deciso: l'anno prossimo giocherà con il Cavezzo

Una scelta per certi versi clamorosa quella del superbomber brasiliano, autore finora di oltre seicento reti da quando gioca in Italia. "Il progetto mi ha affascinato, è una società ambiziosa, che vuole crescere: sono pronto a mettere i mei gol a disposizione"

Denilson Carvalho Manzali, che tutti gli appassionati di futsal conoscono con l’appellativo di Arrepiù, ha svelato il suo futuro. Che come ormai tutti sapranno non sarà a Mantova, che affronterà il prossimo campionato di Serie A senza poter contare sulle reti del superbomber brasiliano, che nella sua lunghissima esperienza nel Bel Paese ha messo a segno oltre seicento gol, metà dei quali in Serie A. E avevamo fiutato bene, perché tutte le prove raccolte sin dal giorno in cui Manzali festeggiava la storica promozione del Mantova nella massima divisione, hanno portato alla ”soluzione” del rebus.

E’ proprio Manzali a dire la squadra con la quale proseguirà carriera.

”Ho deciso che giocherò nel Cavezzo, perché il progetto che mi ha illustrato la società è ambizioso e puntano su di me per realizzarlo. E’ un’idea che mi ha affascinato da subito e ho scelto di andare a giocare a Cavezzo per aprire un altro ciclo vincente”.

Che le idee del presidente Bavutti fossero particolarmente ambiziose lo avevamo appurato seguendo l’escalation della sua squadra nell’ultima stagione, coronata con la conquista dei playoff per la promozione in Serie B, che poi non è diventata realtà sul campo ma potrebbe esserlo qualora la Divisione Calcio a 5 accoglierà la richiesta di ammissione che verrà già anticipata oggi in via informale, per poi definire la procedura entro i termini stabiliti.

Intanto, Bavutti si è assicurato le prestazioni di Manzali, e non è affatto poco.

”Arrivo in una società che ha voglia di crescere e fare bene - ammette Arrepiù. - I miei gol conteranno tantissimo, non lo nascondo, ma a me quello che importa è che il progetto sia serio, che la squadra sia competitiva, e sapendo i nomi dei giocatori in trattativa lo sarà sicuramente, e che soprattutto in campo possa andare per divertirmi. Segnare tanti gol, poi, contribuirà a far crescere il divertimento. L’obiettivo è quello di vincere subito ma gettare le basi anche per un progetto che duri nel tempo, come è successo a Mantova, dove negli ultimi due anni ho segnato 95 gol, sono stato benissimo e i risultati sono stati il giusto premio per tutto il lavoro fatto sia dalla società che da noi che siamo andati in campo”.


  SERIE A2 - 14/06/2019
Imolese, un... Kaos: Calzolari pronto a lasciare, Matera: "Andiamo avanti!"

Al centro del contendere l'affidamento della panchina della prima squadra, che nella prossima stagione giocherà in A2: il main-sponsor puntava su Pedrini, il dirigente vuole proseguire con Carobbi. Le parti sono agli antipodi: iscrizione certa, ma che squadrà giocherà?

[...]
  SERIE C1 - 21/06/2019
Un altro bomber per il Cavezzo: con Manzali ci sarà anche Nicola Palermo

Il pivot (che domani compirà 32 anni: auguri!) lascia il Mantova accettando l'offerta dell'ambiziona formazione modenese presieduta da Andrea Bavutti. Con la squadra di Pino Milella ha vinto tre campionati di fila, salendo dalla C1 alla Serie A segnando 43 reti

[...]
area rosa
  SERIE C - 22/06/2019
Cesena, Pini confermato: "Adesso dobbiamo creare una vera mentalità vincente"

I vertici romagnoli hanno ribadito la fiducia nel tecnico rinnovandogli l'incarico anche per il prossimo anno. "Il bilancio dei primi cinque mesi è stato positivo e i risultati raggiunti lo testimoniano. Nella prossima stagione voglio una

  SERIE B - 16/06/2019
Non chiamatelo più Torresavio: adesso c'è solo il Futsal Cesena e giocherà in B

L'annuncio è statop dato dal direttore generale del neonato sodalizio Paolo Ionetti, che ha voluto zittire anche le voci che avevano messo in dubbio la prosecuzione dell'attività. "L'unica verità è che noi siamo in piedi dal 2000 e siamo sempre solo cresciuti"

[...]
  SERIE B - 21/06/2019
Josè Revert Cortes ha le idee chiare: è alla ricerca di un progetto su misura

Sull'attaccante spagnolo si era mossa la Lazio, ma ilo 34enne ex Faventia, che ha fatto sfracelli a Imola, preferirebbe valutare opportunità che gli possano permettere di continuare a giocare nel Nord Italia dove è ormai radicato anche nel quotidiano

[...]
altre notizie
   SERIE A2 - 12/06/2019
   SERIE B - 05/04/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE B - 16/02/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
   SERIE C1 - 04/01/2019
   SERIE B - 16/12/2018
   SERIE C1 - 03/12/2018
   SERIE C1 - 28/11/2018
   SERIE C1 - 11/11/2018
   SERIE C1 - 09/11/2018
   SERIE C1 - 28/10/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni