SERIE C1 - 12/06/2019

#futsalmercato, Manzali ha deciso: l'anno prossimo giocherà con il Cavezzo

Una scelta per certi versi clamorosa quella del superbomber brasiliano, autore finora di oltre seicento reti da quando gioca in Italia. "Il progetto mi ha affascinato, è una società ambiziosa, che vuole crescere: sono pronto a mettere i mei gol a disposizione"

Denilson Carvalho Manzali, che tutti gli appassionati di futsal conoscono con l’appellativo di Arrepiù, ha svelato il suo futuro. Che come ormai tutti sapranno non sarà a Mantova, che affronterà il prossimo campionato di Serie A senza poter contare sulle reti del superbomber brasiliano, che nella sua lunghissima esperienza nel Bel Paese ha messo a segno oltre seicento gol, metà dei quali in Serie A. E avevamo fiutato bene, perché tutte le prove raccolte sin dal giorno in cui Manzali festeggiava la storica promozione del Mantova nella massima divisione, hanno portato alla ”soluzione” del rebus.

E’ proprio Manzali a dire la squadra con la quale proseguirà carriera.

”Ho deciso che giocherò nel Cavezzo, perché il progetto che mi ha illustrato la società è ambizioso e puntano su di me per realizzarlo. E’ un’idea che mi ha affascinato da subito e ho scelto di andare a giocare a Cavezzo per aprire un altro ciclo vincente”.

Che le idee del presidente Bavutti fossero particolarmente ambiziose lo avevamo appurato seguendo l’escalation della sua squadra nell’ultima stagione, coronata con la conquista dei playoff per la promozione in Serie B, che poi non è diventata realtà sul campo ma potrebbe esserlo qualora la Divisione Calcio a 5 accoglierà la richiesta di ammissione che verrà già anticipata oggi in via informale, per poi definire la procedura entro i termini stabiliti.

Intanto, Bavutti si è assicurato le prestazioni di Manzali, e non è affatto poco.

”Arrivo in una società che ha voglia di crescere e fare bene - ammette Arrepiù. - I miei gol conteranno tantissimo, non lo nascondo, ma a me quello che importa è che il progetto sia serio, che la squadra sia competitiva, e sapendo i nomi dei giocatori in trattativa lo sarà sicuramente, e che soprattutto in campo possa andare per divertirmi. Segnare tanti gol, poi, contribuirà a far crescere il divertimento. L’obiettivo è quello di vincere subito ma gettare le basi anche per un progetto che duri nel tempo, come è successo a Mantova, dove negli ultimi due anni ho segnato 95 gol, sono stato benissimo e i risultati sono stati il giusto premio per tutto il lavoro fatto sia dalla società che da noi che siamo andati in campo”.


  SERIE B - 20/09/2019
Al via i gironi di Coppa Italia: Bagnolo al debutto sul campo della Pro Patria

Quadrangolare di Moglia a parte, il match in programma domani sarà il primo vero test contro una pari categoria per la formazione di mister Grossi. Indisponibili Tagliavini, Merino Pereira, Cellato e Tassoni

[...]
  SERIE B - 20/09/2019
Ultimo test precampionato per l'OR Reggio Emilia: a Rivalta arriva Cavezzo

Dopo il successo in Coppa della Divisione in casa del Sedico, domani la formazione di mister Margini affronta il team modenese, sette giorni più tardi l'esordio sullo stesso campo contro il Città di Massa

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 16/09/2019
La Virtus Romagna non sbaglia l'esordio: pokerissimo al Sassoleone

Le ragazze di Imbriani fanno valere il fattore campo contro le emiliane. Nel 5-2 finale Mencaccini e Berti decidono la prima frazione, Falcioni (doppietta) e Fusconi chiudono la gara. Ospiti a segno con due tiri liberi

 

 

  VARIE - 19/09/2019
Sportitalia e il futsal, Montemurro: "Apriremo ad altre categorie tra cui l'U19"

Rinnovato l'accordo con l'emittente televisiva che rilancia il suo format anche ai campionati femminili, alla Serie A2 ed alla Serie B. Il presidente della Divisione calcio a 5 non nasconde la propria soddisfazione. "Poter restare in diretta su questo canale è motivo d'orgoglio"

[...]
  SERIE C1 - 20/09/2019
Il Rimini è pronto alla prima di campionato: al Flaminio arriva il Baraccaluga

Mister Gasperoni: "L'obiettivo principale ovviamente è quello di salvarsi prima dell'anno scorso, e perché no provare anche a toglierci qualche soddisfazione. Abbiamo rinforzato la rosa, una squadra che mi piace molto e che si sta comportando bene"

[...]
altre notizie
   SERIE B - 05/04/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE B - 16/02/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
   SERIE A2 - 27/01/2019
   SERIE C1 - 04/01/2019
   SERIE B - 16/12/2018
   SERIE C1 - 03/12/2018
   SERIE C1 - 28/11/2018
   SERIE C1 - 11/11/2018
   SERIE C1 - 09/11/2018
   SERIE C1 - 28/10/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni