SERIE C1 - 04/11/2019

Pittella sugli scudi, settebello Gennarini: ma che fatica con il Sassuolo!

Reggiani sorpresi a inizio gara da Di Norcia, poi l'attaccante sale in cattedra e con Muto ribalta il punteggio prima del riposo. Ripresa senza storia: l'ex Bagnolo segna altre due volte, sul tabellino del marcatori finiscono anche Ruggiero, Arduini e Avino: è 7-1

Una partita più scorbutica di quanto non lasci intendere il risultato. La Gennarini seconda in classifica ospita il fanalino di coda Sassuolo – già battuto in Coppa – e sa che devono arrivare i tre punti, sia per continuare a mettere pressione alla corazzata Modena sia per provare a blindare il secondo posto.

LA CRONACA - Nei primissimi minuti in padroni di casa vogliono subito mettere l’incontro sui binari giusti. Pittella (nella foto) dopo sessanta secondi ruba un pallone e si presenta a tu per tu con il portiere Martina, che riesce a parare. Al 3′ Ruggiero colpisce una traversa con un destro potente dal lato destro dell’area. Poi però al 5′ il Sassuolo passa con Di Norcia, abile a ribadire in rete dopo una respinta di Bianchini.

Doccia fredda sul PalaSpaggiari, ma non sulla squadra che risponde in modo veemente, dominando il campo e le occasioni. In pochi minuti Ruggiero sfiora il gol, poi Pittella inizia a prendere a pallonate Martina, tirando tre volte in rapida successione. Il pareggio è nell’aria e arriva al 10′ con Muto, che ribadisce in porta una respinta di Martina. Subito dopo però il numero 9 della Gennarini è costretto a uscire per un sospetto stiramento a seguito di un intervento in allungo mentre cercava di pressare alto un difensore avversario. Uscito tra gli applausi del pubblico, non farà purtroppo rientro in campo.

La Gennarini continua ad attaccare a testa bassa: al 13′ Pittella continua la sua sfida personale con Martina: ruba palla a centrocampo e s’invola verso la porta, ma Martina lo ipnotizza ed esulta per aver salvato la porta. Al 23′ però Pittella si rifà segnando il 2-1 dopo un dribbling secco. La Gennarini continua a trovare con facilità la via della porta ma non incrementa il punteggio. Al 30′ subisce un contropiede velenoso. Bianchini si trova l’attaccante neroverde davanti e lo ferma con una parata strepitosa in uscita: un intervento che vale un gol e consente ai ragazzi di Parutto di chiudere in vantaggio il primo tempo.

Il secondo tempo inizia con la Gennarini a caccia dei gol che possono chiudere l’incontro. Il Sassuolo regge fino al 10′, quando nel giro di una quindicina di secondi la Gennarini segna ben due gol. Il 3-1 lo firma Ruggiero dopo un doppio uno-due nello stretto, quindi subito dopo il fischio dell’arbitro il Sassuolo perde il pallone e Pittella lo scaraventa in rete. 4-1 e partita in ghiaccio. Al 19′ Arduini buca il neo-entrato Di Prizio. Nonostante la partita non abbia più molto da dire Bianchini si esibisce in un paio di interventi importanti che blindano la porta dei padroni di casa, che segnano anche il 6 e il 7 a 1 con Avino prima e con Pittella poi, che firma così la sua personale tripletta.

GENNARINI-FUTSAL SASSUOLO 7-1 (pt 2-1)
GENNARINI: Bianchini, Giardino, Merola, Avino, Rinaldi, Muto, Pittella, Arduini, Ruggiero, Nocera, Benso M., Benso T. All. Parutto.
FUTSAL SASSUOLO: Martina, Roggiani, Manto, Biancolini, Quaye, Di Norcia, Ghiddi, Naimo Amatuzzo, Morini, Ruini, Di Prizio. All. Scaltriti.
MARCATORI: Di Norcia (Sas), Muto, Pittella (3), Ruggiero, Arduini, Avino.


  SERIE A2 - 07/12/2019
OR Reggio Emilia, un altro schiaffo a Volpiano: la L84 si impone 8-1

I granata cedono largamente alla formazione di casa, giocandosela solo nei primi dieci minuti. Di Edinho nel finale l'unico squillo ospite. A segno tra i locali Turello, De Lima, Dias, Ghouati, Marchiori e Iovino. L'ultimo posto è ancora una realtà

[...]
  SERIE B - 07/12/2019
Cesena, è ancora un pomeriggio nero: tris dell'Aposa, il derby è degli emiliani

Il quintetto di Vespignani, al quarto stop consecutivo, trova sulla sua strada le parate di Di Bitonto. Conti colpisce a freddo, Maizi raddoppia e Nicolai nella ripresa chiude i giochi per i bolognesi. Solo per le statistiche il centro di Domenichini nel finale

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 07/12/2019
Virtus Romagna, Imbriani: "Adesso dobbiamo mostrare il nostro valore"

La coach così sulla trasferta col Francavilla: "Purtroppo non siamo ancora al completo, ma sono convinta che in questo genere di partite, e più in generale nelle difficoltà, viene fuori la vera natura di una squadra"

  SERIE B - 07/12/2019
Il Faventia è straripante: col Bagnolo è cappotto, clean sheet per Carpino

Con un tennistico 6-0 la formazione romagnola vola verso i piani alti della classifica e conclude al meglio l'ultima in casa dell'anno solare. Hassane apre e chiude, in rete ci vanno anche Pozzovivo, Santaliestra e per due volte Grelle

[...]
  SERIE C1 - 08/12/2019
La Gennarini cade nel big-match: il Modena vince di misura, primato rafforzato

In un PalaMadiba sold-out è decisiva la doppietta di Almarante. Mastica amaro il quintetto reggiano dopo avere creato tante occasioni da gol. Giardino nel finale accorcia ma il forcing degli ultimi minuti non basta per evitare la sconfitta

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 08/11/2019
   SERIE C1 - 04/11/2019
   SERIE C1 - 28/10/2019
   SERIE B - 23/10/2019
   SERIE B - 05/04/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
   SERIE C1 - 04/01/2019
   SERIE B - 16/12/2018
   SERIE C1 - 03/12/2018
   SERIE C1 - 28/11/2018
   SERIE C1 - 11/11/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni