SERIE B - 05/11/2019

Il Cavezzo respira, Pagnussatt: "Aposa? Una vittoria che ci trasmette serenità"

Il pensiero del centrale brasiliano dopo il successo sui bolognesi: "Le due sconfitte di fila si sono fatte sentire. Il risultato è frutto del gran lavoro fatto in settimana. Ora pensiamo solo a noi e a fine campionato vedremo a che punto saremo arrivati"

Per il Cavezzo una vittoria era fondamentale per risalire la classifica e uscire dalla zona playout. Contro l’Aposa i ragazzi di mister Pelusi hanno sfoderato una prestazione formidabile che non ha lasciato scampo ai bolognesi. Giovanni Pagnussatt, forte centrale brasiliano, analizza la gara di sabato scorso:

”Abbiamo giocato contro una buona squadra che nel primo tempo ci ha messo in difficoltà e non ci ha permesso di  concretizzare le nostre tante occasioni. Poi a 1’ dalla fine siamo riusciti a passare in vantaggio e quello ci ha sbloccato. Nella seconda parte della partita siamo riusciti a cambiare il passo e portare a casa i 3 punti. La squadra ha dimostrato di essere in salute e lavora coesa per risalire la classifica”.

Dopo gli investimenti fatti dalla società in estate il Cavezzo ha l’obbligo di trovare una posizione in classifica più consona alle sue qualità e la vittoria contro l’Aposa dà la giusta carica:
”Più che altro ci trasmette serenità – spiega l’ex Prato e Catania – perché le due sconfitte di fila si sono fatte sentire. Il risultato è frutto del gran lavoro fatto in settimana. Noi lavoriamo settimanalmente e pensiamo solo a noi per capire a fine campionato a che punto siamo arrivati.”

Pagnussatt ammette che la concentrazione è stato il fattore decisivo nel successo di sabato :
”Abbiamo affrontato la partita nel modo giusto e questa è stata la chiave per la vittoria”.


  SERIE A2 - 07/12/2019
#SerieA2, #Day11: il Real SG passa all'ultimo respiro, volano Milano e Rogit

Chima manda ko un indomito Active Network. Cade il Melilli contro il Cln Cus dei nuovi Turek e Gava. Primato confermato per il Chiuppano che la spunta ad Aosta, bene i meneghini contro la Gisinti. Saints travolgenti, ok Ciampino Anni Nuovi

[...]
  SERIE B - 07/12/2019
Cesena, è ancora un pomeriggio nero: tris dell'Aposa, il derby è degli emiliani

Il quintetto di Vespignani, al quarto stop consecutivo, trova sulla sua strada le parate di Di Bitonto. Conti colpisce a freddo, Maizi raddoppia e Nicolai nella ripresa chiude i giochi per i bolognesi. Solo per le statistiche il centro di Domenichini nel finale

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 07/12/2019
Virtus Romagna, Imbriani: "Adesso dobbiamo mostrare il nostro valore"

La coach così sulla trasferta col Francavilla: "Purtroppo non siamo ancora al completo, ma sono convinta che in questo genere di partite, e più in generale nelle difficoltà, viene fuori la vera natura di una squadra"

  SERIE A2 - 07/12/2019
OR Reggio Emilia, un altro schiaffo a Volpiano: la L84 si impone 8-1

I granata cedono largamente alla formazione di casa, giocandosela solo nei primi dieci minuti. Di Edinho nel finale l'unico squillo ospite. A segno tra i locali Turello, De Lima, Dias, Ghouati, Marchiori e Iovino. L'ultimo posto è ancora una realtà

[...]
  SERIE B - 07/12/2019
Il Faventia è straripante: col Bagnolo è cappotto, clean sheet per Carpino

Con un tennistico 6-0 la formazione romagnola vola verso i piani alti della classifica e conclude al meglio l'ultima in casa dell'anno solare. Hassane apre e chiude, in rete ci vanno anche Pozzovivo, Santaliestra e per due volte Grelle

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 08/11/2019
   SERIE C1 - 04/11/2019
   SERIE C1 - 28/10/2019
   SERIE B - 23/10/2019
   SERIE B - 05/04/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
   SERIE C1 - 04/01/2019
   SERIE B - 16/12/2018
   SERIE C1 - 03/12/2018
   SERIE C1 - 28/11/2018
   SERIE C1 - 11/11/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni