SERIE A2 - 07/11/2019

Città di Massa-Imolese, che spettacolo! La risolve Perciavalle, apuani avanti

Match vibrante in Toscana: la formazione di Bottacini cede 3-2 ma esce a testa altissima dalla Coppa Divisione. Manfredi apre le danze, Pieri e Castagna la ribaltano. Ad inizio ripresa il nuovo pari firmato Garrote, al tredicesimo la rete in contropiede che vale la qualificazione

Sono i colpi di scena a fare da leimotiv nella gara fra Città di Massa e Imolese: rigori, espulsioni, tiri liberi, che, infine, fanno pendere l’ago della bilancia verso i padroni di casa. I rossoblu escono dalla Coppa della Divisione, colpiti al cuore dal pesante rosso a Foglia, ma rinfrancati dalle emergenti giovanissime leve. I toscani passano il turno, con uno score che conta due rigori realizzati e un solo goal, quello di scarto, su azione.

Entrambe giocano aperte, scambiandosi i ruoli fra attacco e difesa e mantenendo uno stato di equilibrio in campo. Al 13’ arriva la prima rete: fallo di mano, Manfredi s’incarica del rigore e non sbaglia. L’Imolese rimane opaca: l’afflato coraggioso della fase offensiva si esaurisce sempre alle soglie dell’area. E’ l’ingresso, al 16’, del 2002 Pieri a portare uno spiraglio di luce: assist di Castagna davanti alla porta, Pieri è tempestivo nel mettere sul primo palo. Sullo scadere, la traversa colpita in pieno dai locali è presagio di un secondo tempo dall’esito incerto. I rossoblu della ripresa intensificano da subito le ostilità, trovando, dopo un minuto, il raddoppio: Imolese tutta in avanti, Castagna, da fermo, insacca con un centrale basso. Passa poco, troppo poco: Foglia viene espulso per fallo di mano e Garrote, al 2’, non manca l’appuntamento col rigore numero due.

L’Imolese non si ferma e non si piega: arriva a cinque falli all’8’ e, schierati in toto i propri giovanissimi, mette sotto pressione la difesa locale. I rossoblu rischiano, incappando in falli potenzialmente letali e incantando con giocate a cui manca solo il suggello del goal. Vittori, di fronte agli attacchi ospiti, para colpo su colpo, inclusi i tiri liberi per sesto e settimo fallo, calciati da Lari e Garrote al 10’ e 15’. Non può nulla, peró, sul contropiede di Piercivalle del 14’. Il Città di Massa, arrivato anch’esso a cinque falli, arretra, mentre i rossoblu si lanciano col portiere di movimento. Al 19’ Ussi viene espulso: Pica Pau s’incarica del tiro libero, ma spara fuori. Se il Città di Massa esulta davanti ai propri tifosi, è difficile per l’Imolese trovare consolazione: gli episodi premiano l’una e tradiscono l’altra.

CITTA’ DI MASSA-IMOLESE CALCIO 1919 3-2
CITTA’ DI MASSA: Fubiani, Quintin, Manfredi, Ussi, Borges, Garrote, Berti, Perciavalle, Dodaro, Bertoldi, Cattani, Lari. All. Garzelli.
IMOLESE: Vittori, Pieri, Vignoli, Paganini, Castagna, Foglia, Liberti, Pica Pau, Butturini, Ansaloni, Radesco, Paciaroni. All. Bottacini.
ARBITRI: Scarafia di Casale Monferrato e Pasquino di Nichelino; cronometrista, Scarfone di Genova.
RETI: 13’43” p.t. Manfredi (C), 16’00” Pieri (I); 1’32” Castagna (I) s.t., 2’38” Garrote (C), 13’59” Perciavalle (C).
AMMONITI: Paganini, Pica Pau, Quintin, Ussi, Pieri, Ansaloni.
ESPULSI: Foglia, Ussi.

Stefania Avoni
Ufficio Sampa Imolese Calcio 1919


  SERIE A2 - 08/07/2020
Sul #futsalmercato un altro big: Revert Cortes prossimo a salutare l'Imolese?

Stando alle notizie che ci giungono dall'Emilia Romagna, il talentuoso laterale spagnolo, che proprio ad Imola ha scritto le più belle pagine degli ultimi anni della sua carriera, non si sarebbe accordato con il club che lo aveva riabbracciato a dicembre

[...]
  VARIE - 08/07/2020
Disponibilità dei campi di gioco: la scadenza è stata prorogata al 30 settembre

La Divisione Calcio a cinque comunica di aver prolungato i termini per la produzione dei documenti. Inoltre potranno essere accolti eventuali documenti di concessione della disponibilità rilasciati dagli enti proprietari. Il COMUNICATO UFFICIALE

[...]
area rosa
  VARIE - 07/07/2020
Doppio "si" per la Virtus Romagna: Mancarella e Marzo rinnovano

Dopo Mencaccini, il club romagnolo incassa altri due sì. Sguardo rivolto al futuro: "Speriamo di poter riprendere presto perché l'entusiasmo e la voglia di riscatto sono al massimo"

  SERIE B - 08/07/2020
#futsalmercato, il Modena Cavezzo serve il bis: ingaggiato Lorenzo Canale

Secondo rinforzo in vista della cadetteria per il sodalizio bianco-gialloblu che annuncia l'arrivo del giovane prospetto italiano, reduce dall'esperienza di Ascoli, che ha esordito nella massima serie italiana con l'Acqua&Sapone. La nota ufficiale

[...]
  SERIE C1 - 09/07/2020
Il Sant'Agata Futsal non molla: pronta la domanda di ripescaggio in Serie B

I vertici del club rilanciano: "Abbiamo perso una battaglia ma non la guerra. Siamo già in trincea per programmare il nuovo anno e vi preannunciamo che chiederemo l'ammissione in cadetteria, questo è' sicuro! Meritiamo un'altra possibilità". La nota ufficiale

[...]
altre notizie
   ESTERO - 01/06/2020
   SERIE B - 29/05/2020
   VARIE - 26/03/2020
   VARIE - 21/03/2020
   SERIE U19 - 29/01/2020
   SERIE C1 - 19/01/2020
   SERIE C1 - 08/11/2019
   SERIE C1 - 04/11/2019
   SERIE C1 - 28/10/2019
   SERIE B - 05/04/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni