SERIE A2 - 08/11/2019

OR Reggio Emilia, a Sestu un altro scontro diretto nella corsa salvezza

Sul campo sardo la terza partita in sette giorni dopo la prima vittoria con Aosta e l'eliminazione in Coppa. Il vice Tagliavini: "Se riusciremo ad affrontarli con la voglia e lo spirito dimostrati in allenamento, usciremo con qualcosa di importante da questa gara"

Un altro passaggio cruciale nella lunga corsa verso la salvezza. La terza gara in sette giorni, dopo aver affrontato Aosta in campionato e Came Dosson in Coppa della Divisione tra le mura amiche del PalaBigi, potrebbe risultare fondamentale per l’OR Reggio Emilia reduce dalla prima vittoria nella sua storia in Serie A2 e, tre giorni più tardi, dall’eliminazione in coppa per mano di uno squadrone della massima serie come quello trevigiano.

I granata viaggiano in direzione Sardegna, per affrontare sabato a partire dalle ore 15.00 (direzione di gara affidata al varesino De Ninno e al milanese La Sorsa, con Orrù cronometrista) il Città di Sestu nella tana di una squadra che è sì l’unica del girone A senza vittorie dopo sei turni di campionato, ma che ha pareggiato ben tre volte e ha dimostrato, anche nell’ultima trasferta su un campo difficilissimo come quello del Gisinti Pistoia, di potersela giocare con chiunque.

Sarà quindi gara tostissima per l’OR, che grazie al successo contro Aosta si è messa alle spalle la stessa diretta rivale e proprio il Città di Sestu, a quota 3 punti rispetto ai 4 degli uomini di mister Cristian Margini, pronto a tornare in panchina dopo la squalifica scontata in Coppa della Divisione.

”Sappiamo di affrontare una buona squadra, anche se magari non stanno vivendo un grande momento – le parole del vice Cristiano Tagliavini, che ha sostituito Margini sulla panchina granata martedì scorso – Se riusciremo ad affrontarli con la voglia e lo spirito dimostrati in allenamento e anche nella gara di coppa, sono convinto che usciremo con qualcosa di importante da questa gara”.

 


  SERIE A2 - 16/11/2019
L'imperatore torna a dominare! Poker di Foglia, il derby emiliano è dell'Imolese

L'ex Pallone d'Oro si prende letteralmente la scena e tra gol e assist fa volare la squadra di Carobbi a Reggio Emilia, orfana di Paganini, Ortiz e Vignoli. Gara senza storia, sul tabellino dei marcatori vanno anche Pica Pau, Butturini, Paciaroni ed Ansaloni

[...]
  SERIE B - 19/11/2019
Una lezione troppo dura per l'Aposa: il Corinaldo si impone 7-1 a domicilio

Gara in salita già nella prima frazione, chiusa con lo 0-4 ospite. Nella ripresa i ragazzi di Castellani si sbloccano con Aprile ma non basta per impensierire i marchigiani che colpiscono altre tre volte chiudendo i conti. Da segnalare l'esordio di Mattioli

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 18/11/2019
Virtus Romagna sciupona: Dulbecco riprende la Sabina, finisce 2-2

"Sono venute meno un po' di lucidità sotto porta e l'esperienza nel saper leggere determinate situazioni in entrambe le fasi - commenta la giocatrice - stiamo lavorando per crescere, ci manca ancora la cura del dettaglio"

  SERIE B - 18/11/2019
Il Bagnolo si rinforza: la novità in banda è lo spagnolo Javier Lopez Graña

Il laterale classe '97 ha già debuttato sabato scorso contro il Cavezzo e in carriera ha vestito anche le casacche di Bembrive e Ies Coruxo (Under 19). Galiziano di Vigo, per lui si tratta della prima esperienza lontano dal proprio paese

[...]
  SERIE C1 - 19/11/2019
Un Bellaria ultra-rimaneggiato cede solo nella ripresa: termina 6-1 a Modena

Nonostante ben undici assenze, dieci infortunati più l'indisponibile Forlani, i bellariesi giocano una prima frazione degna di nota, con un Manzi in versione para-tutto. Il vantaggio dei locali arriva solo al ventinovesimo, nel secondo tempo il crollo

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 08/11/2019
   SERIE C1 - 04/11/2019
   SERIE B - 02/11/2019
   SERIE C1 - 28/10/2019
   SERIE B - 05/04/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
   SERIE C1 - 04/01/2019
   SERIE B - 16/12/2018
   SERIE C1 - 03/12/2018
   SERIE C1 - 28/11/2018
   SERIE C1 - 11/11/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni