SERIE C1 - 08/12/2019

La Gennarini cade nel big-match: il Modena vince di misura, primato rafforzato

In un PalaMadiba sold-out è decisiva la doppietta di Almarante. Mastica amaro il quintetto reggiano dopo avere creato tante occasioni da gol. Giardino nel finale accorcia ma il forcing degli ultimi minuti non basta per evitare la sconfitta

La sfida al vertice del campionato tra Modena e Gennarini, giocata davanti a un PalaMadiba tutto esaurito, va ai padroni di casa. La partita è stata intensa e molto combattuta. Il risultato va stretto ai ragazzi di Adam Parutto per la grinta, l’intensità e le occasioni create. Nel frattempo fra le due litiganti s’intromette anche il Russi, vittorioso col Baraccaluga e al momento secondo in classifica a -5 dal Modena e a +2 sui reggiani.

Pronti via e dopo 8’’ c’è una grandissima occasione per il Modena. Cellurale tutto solo sul secondo palo riceve un passaggio che sorprende la Gennarini ma non riesce a girarlo in porta. Rispondono gli uomini di Parutto con una punizione pericolosa di Ruggiero al 2′. Nei primi minuti meglio la Gennarini che fa la partita mentre il Modena sembra aspettare un po’ la squadra ospite. Ruggiero torna al tiro al 9′ ma viene murato, quindi ancora al 12′. Al 20′ Arduini mette una gran palla sul secondo palo sulla quale Avino non arriva.

Al 25′ il gol che rompe l’equilibrio: rapido capovolgimento di fronte dei padroni di casa, palla che arriva ad Amarante che si libera del difensore e di destro beffa Bianchini. Reazione veemente della Gennarini che nel finale di tempo ha più di un’occasione per pareggiare. Pittella è ispirato e spacca la difesa dei padroni di casa, suggerimento per Ruggiero che però arriva in ritardo, poi ancora Ruggiero non trova la porta dopo aver dribblato Amarante. Poco prima anche un palo esterno per il Modena colpito da Pinea, al debutto in maglia gialloblu.

La ripresa inizia come il primo tempo: Cellurale dopo 28 secondi ha una colossale occasione, ma non è fortunato. Passato lo spavento la Gennarini tiene il campo e attacca con convinzione. Al 5′ Arduini fa uno slalom tra i modenesi, calcia ma trova il palo. Due minuti dopo è Pittella che chiama Latino al miracolo. Ancora Latino sugli scudi all’11’ quando dice no anche ad Avino.

Cinque minuti dopo il Modena raddoppia: ancora Pinea per Amarante che soprende la Gennarini dopo una rimessa. Il 2-0 non spegne la Gennarini che ha la forza di chiudere in avanti una partita storta negli episodi. Al 26′ Giardino trova il 2-1 che rende incandescenti gli ultimi minuti. Gennarini sempre in avanti ed esposta anche a qualche ribaltamento di fronte. Al 30′ ancora Cellurale solo davanti a Bianchini non trova il 3-1. Poi assedio Gennarini, ma il risultato non cambia più e il Modena può esultare.

Sabato prossimo arriva a Castelnovo il Baraccaluga per l’ultima partita del girone di andata.

MODENA-GENNARINI 2-1 (pt 1-0)
MODENA: Biasi, Amarante, Dopico, Pinea, Bressan, Vezzani, Di Luca, Di Ronza, Cellurale, Checa, Nave, Latino. All. Checa.
GENNARINI: Giardino, Merola, Avino, Rinaldi, Pittella, Arduini, Ruggiero, Bianchini, Nocera, Benso M., Mevo, Benso T. All. Parutto.
MARCATORI: pt 25’ Amarante (M), 16’st Amarante (M), 26’ Giardino (G)

ALTRI RISULTATI
Bellaria – Santa Sofia 7-3
IC Futsal – Casalgrandese 5-3
Osteria Grande – Fossolo 3-4
Balca – Sassuolo 7-3
Baraccaluga – Russi 1-3
Rimini – Forlì 3-6

CLASSIFICA
Modena 34
Russi 29
Gennarini 27
Balça 25
Bellaria 20
Forlì 19
I.C. Futsal 19
Santa Sofia 16
Fossolo 14
Real Casalgrandese 12
Baraccaluga 11
Osteria Grande 6
Rimini 5
Futsal Sassuolo 2

Ufficio Stampa Gennarini Futsal

 


  SERIE A2 - 19/01/2020
Una scatenata dozzina: l'Imolese va in doppia cifra e stravince contro la Leo

Goleada degli emiliani che dominano la sfida contro la squadra di Petruso. Sono sei i gol per tempo dei ragazzi di mister Carobbi guidati dal poker di Adriano Foglia e dalla tripletta di Butturini. Due reti per Baroni, un centro a testa per Revert e Paganini

[...]
  SERIE B - 19/01/2020
Grelle e Pozzovivo mettono le ali al Faventia: espugnata Fano, Corinaldo a -3

Succede tutto nel primo tempo nella combattuta sfida in casa dei marchigiani: decisivo l'uno-due a cavallo tra il 15' e il 17'. Nella ripresa rosso a Garbin, ma la difesa manfreda tiene con un Carpino insuperabile tra i pali. Avvistata la seconda posizione

[...]
area rosa
  COPPA ITALIA A2 - 21/01/2020
Virtus Romagna, primo tempo da dimenticare: passa il Francavilla 3-2

La doppietta di Nicole Fusconi non basta per rimettere in piedi la gara dopo un avvio poco brillante. Le ragazze di Imbriani non riescono a completare la rimonta e salutano la competizione pensando già al match col Decima Sport

  SERIE B - 21/01/2020
L'Aposa tiene un tempo, poi resta a guardare l'Altamarca. E Di Bitonto va ko

Una giocata di Macchia aveva anche regalato il vantaggio iniziale alla compagine felsinea, Rexhepaj ribalta la situazione a cavallo tra i due tempi e da il là alla netta affermazione dei trevigiani. L'infortunio del portiere completa il pomeriggio da dimenticare

[...]
  SERIE C1 - 19/01/2020
Ruggiero prima la apre e poi la chiude: la Gennarini passa in casa del Fossolo

Il Killer segna la rete del vantaggio sul campo felsineo. Ma la i locali prima pareggiano con Ferrara e poi si portano a condurre con Qerreti. La reazione reggiana è travolgente: impatta Pittella, Arduini signa il nuovo vantaggio, il bomber la sigilla col suo gol numero 29

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 19/01/2020
   SERIE A2 - 11/01/2020
   SERIE C1 - 08/11/2019
   SERIE C1 - 04/11/2019
   SERIE C1 - 28/10/2019
   SERIE B - 05/04/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
   SERIE C1 - 04/01/2019
   SERIE B - 16/12/2018
   SERIE C1 - 03/12/2018
   SERIE C1 - 28/11/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni