COPPA ITALIA A2 - 15/01/2020

Coppa Italia: Atletico Cassano, Città di Massa, Asti e Active Network ai quarti

Già qualificate Real San Giuseppe e Cobà che hanno eliminato cln e Italpol. Oggi si sono giocate altre quattro gare. I pellicani espugnano 4-2 Melilli, i toscani fanno 4-6 sul parquet del Chiuppano. L'Imolese si arrende ai calci di rigore, il Milano ai supplementari

Dopo la vittorie di Real San Giuseppe (6-5 al Cus Molise) e Cobà (9-2 all’Italpol) si torna in campo per altre quattro partite, in attesa di conoscere la data del recupero di Fuorigrotta-vr e di Real Rogit Polistena che chiuderanno il quadro delle qualificate. 

Tornando alle gare disputate oggi, il fattore campo è stato sovvertito totalmente. Vittorie in esterna infatti per Atletico Cassano e Città di Massa, rispettivamente in casa di Melilli e Carrè Chiuppano; i rigori fanno felice il Città di Asti sul campo dell’Imolese, vince invece ai supplementari l’Active Network a Milano. 

ATLETICO CASSANO CORSARO - Nella sfida delle 18 l’Atletico Cassano espugna Melili per 4-2. Primo tempo deciso dalle reti di Alemao e Perri, nella ripresa accorcia Gianino per i padroni di casa ma ancora Alemao trova la doppietta e riporta i suoi sul +2. Rizzo la riapre, Caio la chiude. 

CITTA’ DI MASSA AVANTI TUTTA - La seconda partita, quella delle 19.30, si conclude con un’altra vittoria in trasferta, quella del Città di Massa che supera 6-4 il Carrè Chiuppano. Tripletta per Ziberi e doppietta per Quintin, un gol per Borges. Locali che segnano due volte con Zannoni ed una co Senna e Pedrinho. 

IMOLESE, RIGORI FATALI - Sono serviti i calci di rigore per decretare la vincitrice tra Imolese e Città di Asti. Sorridono i piemontesi perfetti dal dischetto (gol di Major, Corsini e Zanchetta); emiliani che invece sbagliano al primo tiro con Foglia (palo) e segnano con Liberti. Tempi regolamentari che erano terminati 4-4: primo tempo deciso dai gol di Revert Cortes e Liberti, nella ripresa pareggiano Major e Corsini. Ancora avanti l’Imolese con Gabriel, nuovo pareggio al 18’ di Mendes e nuovo vantaggio rossoblù con Liberti. Ancora Major a segno per il definitivo 4-4. 

L’ACTIVE NETWORK SORRIDE AI SUPPLEMENTARI - Grande equilibrio anche nella gara di Milano dove i viterbesi riescono ad uscire vincitori al termine dell’extra time. I tempi regolamentari si erano conclusi sul 3-3 (il risultato non è cambiato dopo l’intervallo). 

 

COPPA ITALIA SERIE A2
PRIMO TURNO
GARA UNICA – 15/01

1A) MILANO-ACTIVE NETWORK 4-5 dts (st 3-3; pt 3-3) 
2A) FUTSAL COBÀ-ITALPOL 9-2
3A) IMOLESE-CITTÀ DI ASTI  5-7 dcr (sts 4-4; pts 4-4; st 4-4; pt 2-0) 
4A) CARRÈ CHIUPPANO-CITTÀ DI MASSA 4-6 
1B) REAL SAN GIUSEPPE-CLN CUS MOLISE 6-5 
2B) REAL ROGIT-FUTSAL POLISTENA rinviata a data da destinarsi
3B) FUTSAL FUORIGROTTA-VR rinviata a data da destinarsi
4B) FUTSAL MELILLI-ATLETICO CASSANO 2-4 


  SERIE C1 - 19/03/2020
Che ne sarà della stagione? Gennarini: "Bisogna prendere decisioni coraggiose"

Il giovane vice-presidente della Gennarini Futsal si allinea all'idea nazionale che il 3 aprile non si tornerà all'attività. "Questa battaglia è ancora all'inizio, prima bisogna pensare solo alla salute. Ma la sensazione è che per quest'anno non si giochi più"

[...]
  SERIE C1 - 19/03/2020
Che ne sarà della stagione? Spighi: "Fare previsioni in questo caos è difficile"

Il direttore sportivo del Russi si appella alla speranza: "Bisogna solo aspettare e avere fiducia. Noi ci aspettiamo di giocare almeno per dare un senso ad un'annata fantastica: vogliamo tornare a rivedere presto il nostro palazzetto pieno di bambini e tifosi"

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 19/03/2020
Che ne sarà della stagione? Ricci: "Quest'anno nessun vincitore"

"Se dovessi riprendere a fine aprile a giocare dico che è sbagliatissimo - evidenzia la presidentessa della Virtus Romagna. - Il 2020 è iniziato nel verso sbagliato, chiuderei il campionato senza promozioni e retrocessioni"

  SERIE C1 - 19/03/2020
Che ne sarà della stagione? Diana: "Che si giochino almeno playoff e playout"

"Vista la situazione - è il pensiero del presidente del Modena - credo che la soluzione migliore sia lo stop definitivo dei campionati, con promozioni e retrocessioni in base alla classifica dato che si è giocato tre-quarti di campionato. Ma siamo a rischio-crisi"

[...]
  SERIE C1 - 19/03/2020
Che ne sarà della stagione? Sandoni: "La decisione a squadre e istituzioni"

La forzata inattività sta tenendo lontano dalle strutture del Fossolo 76 ben seicento persone. Il presidente della Sezione Calcio a 5 si augura che i campionati riprendano: "Giocare anche con turni infrasettimanali è un buon escamotage per dare un senso di regolarità"

[...]
altre notizie
   VARIE - 26/03/2020
   VARIE - 21/03/2020
   ESTERO - 31/01/2020
   SERIE U19 - 29/01/2020
   SERIE C1 - 19/01/2020
   SERIE A2 - 11/01/2020
   SERIE C1 - 08/11/2019
   SERIE C1 - 04/11/2019
   SERIE C1 - 28/10/2019
   SERIE B - 05/04/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni