SERIE B - 17/01/2020

Cesena, l'attesa è finita: si riparte da Corinaldo dopo una lunghissima pausa

In vista della sfida contro l'attacco più prolifico del girone, mister Vespigiani può contare nuovamente su Pasolini, Domenichini e Pulini oltre Alan Salles, il vero acquisto del mercato, che ha smaltito un problema muscolare

Finalmente ritorna il campionato verrebbe da dire, dopo una interruzione di ben trentacinque giorni di calendario tra turni di Coppa Italia e festività varie, la Futsal Cesena ritorna in campo per disputare la prima partita del girone di ritorno, affrontando subito una difficile trasferta in quel di Corinaldo (inizio ore 15).

La squadra marchigiana si trova saldamente in seconda posizione in classifica, ha perso appena due partite sulle undici disputate nel girone di andata, e possiede di gran lunga il migliore attacco del girone. Un biglietto da visita niente male, anche se rispetto alla prima di campionato, quando i bianconeri vennero obbiettivamente asfaltati in casa dal Corinaldo, alcune cose sono cambiate per la squadra di mister Vespignani.

Innanzitutto questa lunga pausa ha permesso di recuperare alcuni elementi reduci da grandi e piccoli infortuni. Sono tornati praticamente a tempo pieno Pasolini, Domenichini e Pulini, ha tirato il fiato chi aveva dovuto fare gli straordinari come Cesetti, Zandoli, Gardelli, Pesaresi e Bianco. Inoltre ha smaltito un discreto problema muscolare Alan Salles, il vero acquisto del mercato, che prima di uscire per infortunio a Bagnolo aveva già messo la sua impronta sul match, dimostrando di potere ancora avere un ruolo importante in questa squadra.

Ora non resta altro che partire a testa bassa verso questo difficile girone di ritorno, complicato anche da un calendario che impone ai bianconeri sei trasferte e sole cinque partite casalinghe, di cui una, il 25 gennaio prossimo contro l’Eta Beta, sul neutro di Forlimpopoli causa indisponibilità del MiniPalazzetto.


  SERIE C1 - 19/03/2020
Che ne sarà della stagione? Gennarini: "Bisogna prendere decisioni coraggiose"

Il giovane vice-presidente della Gennarini Futsal si allinea all'idea nazionale che il 3 aprile non si tornerà all'attività. "Questa battaglia è ancora all'inizio, prima bisogna pensare solo alla salute. Ma la sensazione è che per quest'anno non si giochi più"

[...]
  SERIE C1 - 19/03/2020
Che ne sarà della stagione? Spighi: "Fare previsioni in questo caos è difficile"

Il direttore sportivo del Russi si appella alla speranza: "Bisogna solo aspettare e avere fiducia. Noi ci aspettiamo di giocare almeno per dare un senso ad un'annata fantastica: vogliamo tornare a rivedere presto il nostro palazzetto pieno di bambini e tifosi"

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 19/03/2020
Che ne sarà della stagione? Ricci: "Quest'anno nessun vincitore"

"Se dovessi riprendere a fine aprile a giocare dico che è sbagliatissimo - evidenzia la presidentessa della Virtus Romagna. - Il 2020 è iniziato nel verso sbagliato, chiuderei il campionato senza promozioni e retrocessioni"

  SERIE C1 - 19/03/2020
Che ne sarà della stagione? Diana: "Che si giochino almeno playoff e playout"

"Vista la situazione - è il pensiero del presidente del Modena - credo che la soluzione migliore sia lo stop definitivo dei campionati, con promozioni e retrocessioni in base alla classifica dato che si è giocato tre-quarti di campionato. Ma siamo a rischio-crisi"

[...]
  SERIE C1 - 19/03/2020
Che ne sarà della stagione? Sandoni: "La decisione a squadre e istituzioni"

La forzata inattività sta tenendo lontano dalle strutture del Fossolo 76 ben seicento persone. Il presidente della Sezione Calcio a 5 si augura che i campionati riprendano: "Giocare anche con turni infrasettimanali è un buon escamotage per dare un senso di regolarità"

[...]
altre notizie
   VARIE - 26/03/2020
   VARIE - 21/03/2020
   ESTERO - 31/01/2020
   SERIE U19 - 29/01/2020
   SERIE C1 - 19/01/2020
   SERIE A2 - 11/01/2020
   SERIE C1 - 08/11/2019
   SERIE C1 - 04/11/2019
   SERIE C1 - 28/10/2019
   SERIE B - 05/04/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni