SERIE B - 25/01/2020

#SerieBFutsal, #Day13: Bernalda e Taranto a valanga, pari Bubi. Cade il Cagliari

Al via il secondo atto del girone di ritorno. I giallorossi non vanno oltre il 3-3 con l'Udine City, la Domus si riscatta dopo dopo la prima sconfitta in campionato subita nell'ultimo turno. Cedono per la prima volta i sardi. Lucani e tarantini travolgenti 

Turno numero tredici in cadetteria, il secondo del girone di ritorno. Una settimana fa era stata la volta della Domus a far registrare la prima sconfitta in campionato, oggi è toccato all’FF Cagliari vittima dell’Ossi San Bartolomeo. Sardi e lombardi, però, conservano le prime due posizioni, nonostante il pressing del Real Cornaredo che batte 4-0 il Lecco e rosicchia punti.

Dopo lo stop con il Nervesa il Bubi non trova il riscatto: termina 3-3 la sfida con l’Udine City e campionato riaperto. Il Pordenone, vittorioso in casa contro l’Arzignano, si ritrova ora a tre lunghezze di distanza. Terzo posto blindato dal Cornedo che si impone 9-5 sulla Bipan Palmanova.

Nella giornata degli scivoloni va menzionata anche quella del Città di Mestre che si fa superare in casa dal Miti Vicinalis. Il Corinaldo però non ne approfitta: solo un pari sul campo del Sant’Agata. Cavezzo ko nella tana del Faventia.

Vis Gubbio, Prato e Cus Ancona non sbagliano un colpo: battute Cagli, Sangiovannese e Grottaccia. Ottava vittoria in campionato per l’Askl che liquida in un set il Cts Grafica. Blitz esterno dell’Atlante Grosseto in casa della Mattagnanese.

La Fortitudo Pomezia superano l’esamone Carbognano e complice il pari tra Sporting Juvenia e Velletri balza da sola al comando del girone E. Sale posizioni il Monastir che supera 3-2 lo United Aprilia nello scontro diretto. Colpo esterno del Real Terracina in casa dell’History Roma 3Z.

Bernalda e New Taranto travolgenti. Lucani e tarantini superano con un ampio scarto Alma Salerno e Real Team Matera e portano a casa l’undicesima vittoria su dodici gare disputate. Esulta per la prima volta da inizio stagione la Svamoda Potenza che batte di misura il Parete. Si conferma l’Orsa Viggiano che con lo stesso risultato dei cugini potentini piega i Leoni Acerra. Sospesa Free Time-Canosa. 

Cade a Venafro la Chaminade che vede allontanarsi sempre più la vetta della classifica, occupata dal Capurso. Il Giovinazzo vince di misura in Abruzzo e segue e due lunghezze di distanza. Pari Aquile Molfetta in Capitanata.

Il Lamezia cede in casa alla Polisportiva Futura e la Pirossigeno Cosenza grazie al 5-2 alla Pro Nissa comincia ad intravedere il traguardo: i cosentini, nonostante una gara in meno, hanno ben nove punti di vantaggio su tutte le inseguitrici.

 

SERIE B
13a Giornata – Ore 16

GIRONE A
ATHLETIC-ORANGE ASTI 3-5 (3-2)
DOMUS BRESSO-ELLEDI’ CARMAGNOLA 8-2 (6-0)
REAL CORNAREDO-LECCO 4-0 (3-0) 
OSSI SAN BARTOLOMEO-FF CAGLIARI 3-2
VIDEOTON CREMA-RHIBO FOSSANO 7-5 (4-0)


GIRONE B
CORNEDO-BIPAN PALMANOVA 9-5 (3-3)
CANOTTIERI-BELLUNO-ATLETICO NERVESA 5-5 (2-1) 
PORDENONE-ARZIGNANO TEAM 6-1 (4-1)
MACCAN PRATA-OLYMPIA ROVERETO 5-3 (4-3)
BUBI MERANO-UDINE CITY 3-3 (1-1)
GIORIK SEDICO-ATESINA 1-0 (0-0)


GIRONE C
PRO PATRIA-APOSA 4-5 (2-2)
SANT’AGATA-CORINALDO 3-3 (1-1) 
FAVENTIA-CAVEZZO 7-3 (1-1)
CITTA’ DI MESTRE-MITI VICINALIS 2-4 (0-1)
CESENA-ETA BETA 0-3
SPORTING ALTAMARCA-BAGNOLO 3-3 (1-1)


GIRONE D
MATTAGNANESE-ATLANTE GROSSETO 1-2 (0-1)
GROTTACCIA-CUS ANCONA 0-3 (0-1)
CAGLI-VIS GUBBIO 1-8 (0-5) 
LASTRIGIANA-POGGIBONSESE 4-2 (1-0)
ASKL-CTS GRAFICA 6-0 (1-0)
PRATO-SANGIOVANNESE 5-4


GIRONE E
CARBOGNANO-FORTITUDO POMEZIA 3-4 (1-1)
HISTORY ROMA 3Z-REAL TERRACINA 3-6 (1-2)
MONASTIR KOSMOTO-UNITED APRILIA 3-2 
SPORTING JUVENIA-VELLETRI 5-5 (2-1)
JASNAGORA-SAN PAOLO CAGLIARI 6-2 (3-1)


GIRONE F
SVAMODA POTENZA-PARETE 4-3 (2-2) - gara temporaneamente sospesa al 17' del primo tempo, sul parziale di 2-2, per infortunio occorso a Bonato (P). Il giocatore, cosciente, è stato precauzionalmente portato in ospedale per accertamenti. Gara ripresa alle ore 17.00
ALMA SALERNO-BERNALDA 2-13 (1-7)
FUTURA MATERA-JUNIOR DOMITIA 5-2
ORSA VIGGIANO-LEONI ACERRA 4-3 (2-2)
NEW TARANTO-REAL TEAM MATERA 11-2 (5-1)


GIRONE G
TORREMAGGIORE-AQUILE MOLFETTA 4-4
REAL DEM-GIOVINAZZO 3-4
FREE TIME-CANOSA (0-2) sospesa nel secondo tempo sul punteggio di 0-2 causa impraticabilità del terreno di gioco
SPORTING VENAFRO-CHAMINADE 6-5
OLYMPIQUE OSTUNI-CAPURSO 4-7


GIRONE H
PIROSSIGENO CITTA’ DI COSENZA-PRO NISSA 5-2 (2-1)
LAMEZIA SOCCER-POLISPORTIVA FUTURA 4-7 (1-3)
BOVALINO-ARCOBALENO ISPICA 5-5 (2-2)
AGRIPLUS MASCALUCIA-MASCALUCIA 6-9 (2-1) 
GEAR SPORT-SIAC MESSINA 12-1 (6-0)


  SERIE A2 - 21/02/2020
Al PalaBigi la difficile sfida con il Città di Sestu: OR Reggio, provaci ancora

I granata ricevono il team sardo per cercare quella seconda vittoria che potrebbe ancora dare una speranza in chiave salvezza. Per mister Margini nessun problema di formazione: la rosa è al completo in vista di questo scontro che si preannuncia fondamentale

[...]
  SERIE B - 21/02/2020
La salvezza del Bagnolo passa da Bologna: sfida delicatissima contro l'Aposa

Ennesimo spareggio della travagliata stagione dei gialloneri, reduci da tre kappaà consecutivi, che potranno fare affidamento su capitan Zaccone, al rientro dopo i due turni saltati causa attacco influenzale. Calcio d'inizio fissato alle ore 16

[...]
area rosa
  COPPA ITALIA C - 18/02/2020
Il Bagnolo lancia la sfida al Pero. Iemmi: "Credo nelle mie compagne"

"Avremo di fronte una squadra squadra esperta e determinata, costruita per tornare in serie A2. Dobbiamo affrontare questa sfida con un livello di attenzione elevato, soprattutto nei dettagli, perchè saranno quelli a fare la differenza"

  SERIE B - 21/02/2020
Cavezzo, ora o mai più. Mariani: "Col Sant'Agata concentrati fin dall'inizio"

"Ci aspetta una gara impegnativa in cui non bisogna mollare - dice l'universale. - Mancherà Brex, ma dobbiamo restare tranquilli e fare quello che stiamo provando in queste settimane. Abbiamo giocatori che in qualsiasi momento possono cambiare le partite"

[...]
  SERIE B - 20/02/2020
Cesena in emergenza, Vespignani: "In Veneto andiamo con assenze importanti"

Romagnoli senza sei elementi per la gara con lo Sporting Altamarca. Il tecnico: "Siamo a un passo dall'obiettivo salvezza. Sabato affrontiamo una corazzata che avrà voglia di rifarsi dopo la sconfitta dell'andata, è un'occasione per i nostri giovani"

[...]
altre notizie
   ESTERO - 31/01/2020
   SERIE U19 - 29/01/2020
   SERIE C1 - 19/01/2020
   SERIE A2 - 11/01/2020
   SERIE C1 - 08/11/2019
   SERIE C1 - 04/11/2019
   SERIE C1 - 28/10/2019
   SERIE B - 05/04/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
   SERIE C1 - 04/01/2019
   SERIE B - 16/12/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni