SERIE B - 15/02/2020

Il Bagnolo si illude, trionfa il Miti Vicinalis: rimonta pazzesca dei trevigiani

Agli emiliani non basta un buon primo tempo. Il quintetto di Peruzzetto fa la voce grossa nella ripresa, ribalta e vince dopo essere stata sotto di tre reti. Decisiva la doppietta di Laino, segnano anche Otero, Osmani, Zecchinello, Musumeci e Marchese

Peccato. Bagnolo si illude ma alla fine deve incassare la terza sconfitta di fila (5-7 a Bagnolo in Piano contro il Miti Vicinalis). L’unica consolazione è che i gialloneri rimangono ancora fuori dalla zona play out, anche se ora il margine è di due sole lunghezze e non si può continuare a fare affidamento sui risultati dagli altri campi.

La formazione di mister Tirelli comanda 4-1 dopo 12 minuti (reti di Massaro, Baldini, Maretti e ancora Massaro) e 4-2 all’intervallo. E’ una partita di sofferenza, perché il Miti Vicinalis ribadisce legittimamente la sua candidatura play off e fa la voce grossa, ma oltre alle quattro reti sul taccuino dei gialloneri c’è anche un palo di Baldini.

L’aggancio (4-4) avviene al 12’ della ripresa, l’inerzia a quel punto è tutta dalla parte del Miti, che prova a scappare (4-5). Bagnolo ha la forza di rimettersi in carreggiata (5-5 di Barbieri al 14’) ma è l’ultimo acuto; con due gol negli ultimi cinque minuti gli ospiti portano a casa i tre punti.

BAGNOLO-MITI VICINALIS 5-7 (pt 4-2)
BAGNOLO: Venturi, Baldini, Rolo Gonzalez, Lopez Grana, Braglia, Rainone, Massaro, Tagliavini, Maretti, Barbieri, Giovanetti, Baravelli. All. Tirelli.
MITI VICINALIS: Zecchinello, Cescon, Otero, Peruzza, Laino, Marchese, Correa, Osmani, Mabchor, Fernandez Domigue, Domi, Musumeci. All. Peruzzetto.
MARCATORI: pt 1’ Massaro (B), 5’ Otero (MV), 6’ Baldini (B), 15’ Maretti (B), 17’ Massaro (B), 19’ Osmani (MV), st 5’ Zecchinello (MV), 12’ Musumeci (MV), 12’30’’ Laino (MV), 14’ Barbieri (B), 16’ Laino (MV), 17’ Marchese (MV).
NOTE: ammoniti Barbieri, Massaro (B), Correa (MV).

Ufficio Stampa Bagnolo 

 


  VARIE - 05/04/2020
Coronavirus, la testimonianza di Andrea Bavutti: "Abbiamo la paura sotto pelle!"

Il presidente del Cavezzo vive in provincia di Piacenza, una delle zone più colpite dalla pandemia. "Servirà molto tempo per tornare alla normalità - spiega - più di quello che noi stessi pensiamo. Supereremo questa emergenza, resterà solamente un brutto ricordo"

[...]
  VARIE - 02/04/2020
La famiglia del calcio di San Marino schierata al fianco della comunità locale

Lodevole l'impegno della FSGC al fianco della popolazione della Repubblica, alle prese con l'emergenza-Coronavirus: ogni singolo membro della famiglia del calcio sammarinese ha risposto presente in un momento storico particolarmente complicato

[...]
area rosa
  VARIE - 19/03/2020
Che ne sarà della stagione? Ricci: "Quest'anno nessun vincitore"

"Se dovessi riprendere a fine aprile a giocare dico che è sbagliatissimo - evidenzia la presidentessa della Virtus Romagna. - Il 2020 è iniziato nel verso sbagliato, chiuderei il campionato senza promozioni e retrocessioni"

  SERIE A2 - 30/03/2020
Panciroli tira le somme e applaude i giovani dell'OR: "Grande salto di qualità"

Il dg reggiano riavvoige il nastro di una stagione che considera di fatto terminata. "La crescita dei ragazzi mi gratifica, abbiamo dato un senso al lavoro fatto negli anni passati. Spero che si possa ripartire a pieno regime da settembre in piena sicurezza"

[...]
  SERIE B - 06/04/2020
Bagnolo, il pensiero del capitano. Zaccone: "La stagione deve chiudersi qui"

Anche il portiere e leader della squadra reggiana propone di congelare le classifiche e disputare solo playoff e playout. "Mi auguro che non si voglia a tutti i costi portarla a termine, tanto per farlo, a discapito della sicurezza delle persone"

[...]
altre notizie
   VARIE - 26/03/2020
   VARIE - 21/03/2020
   ESTERO - 31/01/2020
   SERIE U19 - 29/01/2020
   SERIE C1 - 19/01/2020
   SERIE A2 - 11/01/2020
   SERIE C1 - 08/11/2019
   SERIE C1 - 04/11/2019
   SERIE C1 - 28/10/2019
   SERIE B - 05/04/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni