SERIE B - 27/02/2020

Tagliavini scommette sulla salvezza del Bagnolo: "Nessuna mission impossible"

Il classe 1993 indica la strada: "Il problema è nella fase difensiva. A volte sbagliamo i tempi quando andiamo alti, a volte siamo passivi quando stiamo bassi. E' un cosa da migliorare. Se la sistemiamo problemi a salvarci non ne abbiamo"

Classe ’93. Luca Tagliavini dopo capitan Giuseppe Zaccone è il giocatore più ”anziano” del Bagnolo. Per lui si tratta del secondo campionato nazionale di Serie B in carriera.

Luca, riesci a risolvere il ”mistero” Bagnolo? Com’è possibile un rendimento così altalenante?
”A mio avviso abbiamo poca esperienza, di conseguenza non riusciamo a leggere bene alcune situazioni. A volte nei momenti decisivi ci ”perdiamo” in campo. Questo problema ci ha fatto lasciare molti punti per strada, dobbiamo sicuramente migliorare.”

L’attacco è il sesto del girone, la difesa la seconda peggiore. I numeri dicono che il problema è la fase difensiva. È davvero così?
”Il problema della fase difensiva c’è. A volte sbagliamo i tempi quando andiamo alti, a volte siamo passivi quando stiamo bassi. E’ assolutamente una cosa da migliorare e su cui lavorare in settimana. Se sistemiamo la fase difensiva, problemi a salvarci non ne abbiamo.”

Sabato scorso a Bologna successo importantissimo contro l’Aposa, dopo tre sconfitte di fila. Sinceramente: dopo aver chiuso in svantaggio il primo tempo, avresti scommesso sulla rimonta del Bagnolo?
”I nostri avversari facevano dell’aggressività e della voglia la loro arma migliore. E’ vero che abbiamo subito gol dopo sette secondi dall’inizio, ma si vedeva che tecnicamente riuscivamo a uscire dalla loro pressione e che su un campo grande i nostri ”piccoletti” riuscivano a essere pericolosi. Quindi sì, ero fiducioso. Sulla carta non c’è nessuna mission impossible fra le cinque partite che mancano alla fine della stagione regolare. Quante possibilità ha il Bagnolo di salvarsi senza passare dallo spareggio?
Se giochiamo come sappiamo e se riusciamo a stare uniti, come siamo stati capaci di fare fino ad oggi in una stagione ”burrascosa”, ci salviamo sicuramente. Ho compagni che ci tengono tanto e che hanno tanta voglia, e che soprattutto non mollano mai. Sono molto fiducioso, vedrete che ce la faremo.”

È il tuo secondo campionato in carriera in Serie B. A livello personale è più o meno difficile di come te la immaginavi?
”L’anno scorso per me è stato un salto importante, sono passato dalla vittoria di un campionato di C2 ai play off di Serie B, anche se il livello del girone era un po’ più basso di quello attuale. Ora mi sto confrontando con giocatori molto forti e sono contento della mia crescita. Non mi fermerò qui perché ho voglia di raggiungere traguardi importanti, e di segnare tanti gol per aiutare il Bagnolo a salvarsi.”

Foto Predieri


  VARIE - 01/06/2020
La Divisione al lavoro: poste le basi di partenza per la stagione 2020/2021

Il presidente pro-tempore Di Gianvito ha presieduto nel pomeriggio la video-conferenza che ha permesso di stabilire le linee operative relative sia alle decisioni per la chiusura dei campionati che per avviare il percorso per il nuovo anno sportivo. Nuovo direttivo la prossima settimana

[...]
  VARIE - 28/05/2020
Qui San Marino, la FSGC chiude anticipatamente la stagione del futsal

Il comunicato ufficiale numero 29 decreta la sospensione definitiva di tutte le competizioni di calcio a cinque, tra cui campionato e Coppa. La decisione si estende anche ai tornei giovanili: i titoli non saranno assegnati

[...]
area rosa
  VARIE - 15/05/2020
La stagione d'oro della Virtus Romagna: debutto da applausi in A2

Il club riminese è stato fermato dall'emergenza-Coronavirus quand'era secondo a tre punti dal Capena capolista. Il plauso doveroso all'allenatrice Alessandra Imbriani e a tutte le quindici giocatrici della rosa

  SERIE B - 31/05/2020
Modena e Cavezzo, l'unione fa la forza: una nuova realtà per puntare in alto

Ratificata la fusione tra le due società della provincia modenese: il nuovo club, presieduto da Nicola Diana con Andrea Bavutti vice, disputerà il campionato cadetto con l'intenzione di dare la scalata alle gerarchie del futsal. La panchina affidata a Nunzio Checa

[...]
  SERIE B - 03/06/2020
Un prospetto di valore sul #futsalmercato: Vinicius De Oliveira è svincolato

Il talentuoso universale brasiliano, nell'ultima stagione in forza all'Olympique Ostuni, si guarda attorno in cerca di una nuova avventura. Nel suo passato anche esperienze nelle categorie superiori tra le fila di Ponzio Pescara, Imola e Samb

[...]
altre notizie
   ESTERO - 01/06/2020
   SERIE B - 29/05/2020
   VARIE - 26/03/2020
   VARIE - 21/03/2020
   SERIE U19 - 29/01/2020
   SERIE C1 - 19/01/2020
   SERIE C1 - 08/11/2019
   SERIE C1 - 04/11/2019
   SERIE C1 - 28/10/2019
   SERIE B - 05/04/2019
   SERIE B - 16/03/2019
   SERIE C1 - 06/02/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni