SERIE A2 - 19/10/2019

Tombesi bella anche in trasferta: contro la Mirafin accade tutto nella ripresa

La squadra di Gianluca Marzuoli recrimina per l'arbitraggio, ma brinda lo stesso a fine gara al primo successo lontano dal parquet amico. La doppietta di Silveira, intramezzata dal gol di Calderolli, sono le firme del 3-2 inflitto ai padroni di casa di mister Salustri

La Tombesi raccoglie i tre punti su un campo tradizionalmente ostico, sale a nove punti in classifica e torna a Ortona rafforzata nelle sue certezze. Una vittoria ottenuta a discapito di un avversario coriaceo e che ha dato battaglia fino all’ultimo, e nonostante un arbitraggio davvero pessimo. Una gara corretta, senza particolare nervosismo, è stata trasformata dai fischietti in una corrida, con un susseguirsi senza senso di cartellini e una quantità di falli che non trova giustificazioni.

Dopo un primo tempo bloccato e con poche occasioni (in casa gialloverde si segnala soprattutto un tiro libero sbagliato da Pizzo negli ultimi secondi), la Tombesi è partita fortissimo nel secondo tempo, alzando il ritmo di gioco e trovando subito due gol: prima Silveira, su bell’assist di Piovesan e poi Calderolli, abile a sfruttare un errore avversario in marcatura. Nel momento migliore gialloverde, con la partita che sembrava in pieno controllo, è però arrivato il 2-1 di Lopez pronto a punire un evidente errore difensivo degli ospiti. Trovato il terzo gol, ancora con Silveira (tutto è nato da una strepitosa giocata di Pizzo), la Tombesi ha di nuovo incassato rete su una disattenzione, stavolta ad opera di Fabinho.

Più che con gli attacchi avversari, i gialloverdi se la sono dovuta vedere, negli ultimi minuti, soprattutto con le scelte arbitrali: per tre volte, e sempre con fischi a dir poco generosi, i due fischietti hanno mandato a calciare il tiro libero ai giocatori di casa, con un accanimento che non può che lasciare increduli, prima, e furiosi, poi. Fortunatamente, un grande Davide Berardi ha parato i primi due liberi, mentre Fratini ha spedito sul palo la terza conclusione. Più forte dell’arbitraggio, la Tombesi porta a casa tre punti fondamentali e aspetta sabato prossimo a Ortona la corazzata Fuorigrotta.

Ufficio Stampa Tombesi Ortona


altre notizie
17/10/2019
Tombesi alla ricerca del primo colpo esterno, Dell'Oso: [>>]
13/10/2019
Silveira, un tris da leader: la Tombesi sale un'altra [>>]
12/10/2019
La Cioli Feros cede alla distanza: con la Tombesi non basta [>>]
11/10/2019
Tombesi Ortona, Raguso sprona i suoi: "Basta con le [>>]
09/10/2019
I gol di bomber Piovesan per risollevarsi: "Voglio portare [>>]
07/10/2019
Tombesi Ortona, Marzuoli chiede calma: "Serve attenzione e [>>]
06/10/2019
Tombesi Ortona, troppi errori: gialloverdi sconfitti sul [>>]
>> LEGGI TUTTE