SERIE A2 - 06/12/2018

E' (inesorabilmente) da Anteprima a ufficialità: Decio Restaino alla Tombesi

Un mancino in più per mister Ricci: il venticinquenne laterale offensivo, proveniente dal Carrè Chiuppano, si è già aggregato al gruppo e sarà a disposizione per la sfida di sabato contro la Virtus Aniene 

La Tombesi batte il suo primo colpo nel mercato di dicembre. La dirigenza ha infatti trovato in un altro girone di A2 il rinforzo ideale per la squadra gialloverde, chiamata nelle prossime settimane a giocarsi una fetta importante della propria stagione. Decio Restaino, classe 1993, è un laterale offensivo mancino, che nell’ultimo anno e mezzo ha militato tra le fila del Carrè Chiuppano, ma in precedenza aveva vestito maglie altrettanto prestigiose, come quelle del Real Rieti e della Luparense. Oltre che velocità e abilità nell’uno contro uno, Restaino aggiunge al roster della Tombesi un piede sinistro in più, particolarmente prezioso nella settimana che precede la sfida contro l’Aniene e in cui sarà squalificato Zanella, l’unico mancino (finora) della squadra.

GIUSEPPE MROZEK
UFFICIO STAMPA TOMBESI ORTONA CALCIO A 5

 


altre notizie
15/02/2019
Tombesi, contro il Prato per riprendere la marcia. [...]
14/02/2019
Tombesi all'esame Prato. Peric c'è: "Capita di [...]
12/02/2019
Ricci scuote la testa: "Tombesi, ci siamo giocati tutti i [...]
10/02/2019
La Tombesi si ferma ad Ariccia: approccio sbagliato e primo [...]
08/02/2019
La Tombesi ricomincia da Ariccia, Restaino: "Non vediamo [...]
06/02/2019
Tombesi, Ricci: "Vincere per lasciarci alle spalle il [...]
19/01/2019
Rotto l'incantesimo: la Tombesi torna a vincere a [...]
>> LEGGI TUTTE