SERIE A2 - 13/10/2019

Silveira, un tris da leader: la Tombesi sale un'altra volta sull'ottovolante

Ma quanta fatica per domare una Cioli Feros scesa sul rettangolo ortonese decisa a giocarsela fino in fondo e capace di tenere vivo il risultato per tutta la prima metà di gara. Oltre al capitano in rete anche Piovesan, Pizzo, Dudù Rech, Raguso e Calderollino

Dopo il passo falso di Ciampino, la Tombesi riprende la propria marcia e raccoglie i tre punti nella sfida interna contro la Cioli Ariccia Feros.

Non è stata comunque una partita facile, specie nei primi dieci minuti del primo tempo, quando gli ospiti si sono ritrovati in vantaggio prima sull’1-2 e poi sul 2-3. La Tombesi ha però sempre risposto colpo su colpo, trovando immediatamente le reti della parità e mettendo poi la freccia nella seconda metà del primo tempo (concluso sul 6-3 per gli Ortonesi).

Gara pienamente sotto controllo nel secondo tempo, in cui i gialloverdi hanno prima allungato le distanze fino all’8-3, per poi subire due reti indolori a gara ampiamente conclusa (l’ultima è stata incassata quando mancava un secondo alla fine).

Tripletta per capitan Silveira, decisamente il migliore in campo, autore del primo, del terzo e del settimo gol ortonese. Oltre a lui sigilli anche per Piovesan (gol del momentaneo 2-2), Pizzo (4-3), Dudù Rech (5-3), Raguso (6-3), e Calderolli (8-3). Dall’altro lato, inutile il gol del capocannoniere Raubo, così come quelli di Marchetti, Quagliarini, Alessio e Christian Peroni.

Con venti reti segnate in tre giornate la Tombesi è al momento il miglior attacco del campionato. D’altro canto, le quattordici segnature incassate fanno riflettere.

TOMBESI ORTONA-CIOLI FEROS 8-5 (pt 6-3)
TOMBESI ORTONA: Berardi, Raguso, Pizzo, Silveira, Piovesan, Scarinci, Gabriel, Raimondi, Dell’Oso, Rech, Calderolli, Rosato, Francescano. All. Marzuoli
CIOLI FEROS: Piatti, Raubo, Marchetti, Mendes, Chilelli, Campriotti, Cioli, Kola, C. Peroni, A. Peroni, Quagliarini. All. Rosinha
ARBITRI: Lorenzo Agostinelli (Bari), Giuseppe Doronzo (Barletta). Crono: Marco Terzini (Pescara)
MARCATORI: pt 3’03’’ Silveira (T), 3’16’’ Marchetti (C), 5’28’’ A. Peroni (C), 5’59’’ Piovesan (T), 7’58’’ Quagliarini (C), 8’30’’ Silveira (T), 10’31’’ Pizzo (T), 13’52’’ Rech (T), 15’44’’ Raguso (T), st 2’38’’ Silveira (T), 12’47’’ Calderolli (T), 16’45’’ Raubo (C), 19’59’’ C. Peroni (C)
NOTE: ammoniti Mendes (C) e Marchetti (C)

Giuseppe Mrozek


altre notizie
09/11/2019
Tombesi Ortona, amaro epilogo: non basta Calderolli per [...]
08/11/2019
La Tombesi torna nel suo fortino, Pizzo: "Serve dare sempre [...]
07/11/2019
Tombesi, Francescano: "Non ci nascondiamo, puntiamo alla [...]
07/11/2019
Tombesi, Adami non vuole alibi: "Con la Roma conteranno [...]
03/11/2019
La Tombesi non sfonda a Lucrezia. E la società leva [...]
01/11/2019
La Tombesi non vuole fermarsi. Dudu Rech avvisa: "Conterà [...]
26/10/2019
La Tombesi Ortona si regala l'impresa: contro il [...]
>> LEGGI TUTTE