SERIE A2 - 16/03/2020

Effetto-Coronavirus: la Tombesi "libera" Silveira, Piovesan, Calderolli e Dudù

La decisione del direttivo ortonese presa a causa della sospensione dell'attività per l'emergenza sanitaria che non ha risparmiato nemmeno il territorio abruzzese. Il club: "Grazie per il contributo che hanno saputo dare in maglia gialloverde"

Lo aveva premesso il presidente Alessio Tombesi, il direttivo del club ha appoggiato la sua scelta: gli stranieri della Tombesi lasciano l’Abruzzo per tornare nei propri paesi di origine.

L’ufficiualità della partenza di quattro giocatori arriva da un post del club sulla propria pagina Facebook.

”L’emergenza Coronavirus - si legge - ha imposto alla società il dovere morale di lasciare ai propri tesserati stranieri la libertà di decidere se rimanere in Italia o rientrare, fin quando era possibile, nei propri Paesi.

Oggi la Tombesi saluta il proprio capitano, Silveira, protagonista delle ultime tre stagioni in maglia gialloverde: trascinatore nell’anno della promozione, punto di riferimento nella prima esperienza ortonese in A2, capocannoniere nell’attuale stagione.

Con lui, sono partiti oggi per il Brasile Piovesan, altro protagonista della promozione dalla B e di questi primi due anni in A2, Calderolli e Dudù Rech.

La società rivolge a tutti loro il più sincero ’in bocca al lupo’, ringraziandoli per il contributo che hanno saputo dare in maglia gialloverde”


altre notizie
09/07/2020
#futsalmercato, pokerissimo "straniero" per la Tombesi: [...]
07/07/2020
Antonio Masi sceglie la Tombesi Ortona: "Sono felicissimo [...]
04/07/2020
#futsalmercato, Antonio Masi torna a casa: l'annuncio [...]
30/06/2020
#futsalmercato, la Tombesi rinforza la franchigia dei [...]
27/06/2020
Pieragostino riabbraccia la Tombesi: "L'ambiente in cui [...]
25/06/2020
#futsalmercato, un gradito ritorno a Ortona: Federico [...]
17/06/2020
Tombesi, Iervolino pronto a spiccare il volo: [...]
>> LEGGI TUTTE