SERIE B - 03/03/2017

Gymnastic, Biasillo: "Diamo il massimo, per il pubblico e per noi stessi"

Il presidente prova a voltare pagina dopo i "fatti" di Pozzuoli: "Contro il Marigliano sarà durissima, loro hanno bisogno di punti salvezza mentre noi dobbiamo tenere accese le speranze di agguantare i playoff"

Il Gymnastic Studio Fondi affina i dettagli in vista del match contro il Futsal Marigliano, ma è chiaro che la decisione del giudice sportivo riguardo lo 0-6 a tavolino contro la Lpg è arrivata inaspettata.

I fondani, tra le mura amiche, hanno condotto finora un campionato esemplare ottenendo ben venti punti, grazie a sei vittorie e due pareggi (solo due le sconfitte subite), segnando trentadue reti e subendone appena sedici. Il Futsal Marigliano, reduce dalla vittoria casalinga contro l’Active Network, è in terzultima posizione a ventitré punti e, stante così le cose, sarebbe retrocesso direttamente in C1. I campani, in trasferta, hanno collezionato appena sette punti frutto di due vittorie e un pareggio a fronte di sette sconfitte, realizzando 40 reti e subendone 49.

Per la squadra gialloblu l’obiettivo principale è lasciarsi alle spalle i brutti avvenimenti della scorsa settimana e puntare a vincere per mantenere accesa la fiammella dei play-off. Il presidente Biasillo, però, fa fatica a voltare pagina: ”Mi risulta difficile parlare di futsal dopo quello che abbiamo subìto la scorsa settimana. Questo sport, di cui mi onoro di far parte da oltre dieci anni, si basa sui principi di correttezza, lealtà e rispetto dell’avversario, lasciando al campo stabilire quale sia la squadra che meriti la vittoria. Contro il Casoria è accaduto esattamente l’opposto. Sono mancate le condizioni di sicurezza, per questo ho deciso di non far scendere in campo la squadra. Azzerare tutto ciò e riprendere a giocare non è affatto facile, ma dobbiamo riuscirci per dimostrare quali sono i veri valori del futsal”.

Sabato ci saranno in palio punti pesantissimi. ”Contor il Marigliano sarà una partita difficile, anche i nostri avversari hanno assoluto bisogno di punti per salvarsi, mentre noi dobbiamo continuare a credere nei play-off, finché la matematica ce lo consentirà. Chiedo ai miei giocatori di dare il massimo per il nostro pubblico e per noi stessi, per i sacrifici che quotidianamente facciamo per dare lustro alla città di Fondi”.


altre notizie
02/03/2017
"Penalizzazione" Gymnastic, Biasillo: "Noi vittime di [>>]
23/02/2017
Gymnastic, Biasillo: "Contro il Casoria voglio un approccio [>>]
21/02/2017
Gymnastic, vietato sbagliare: "Solo la vittoria con [>>]
20/02/2017
Il fortino del Gymnastic cade dopo quattro mesi, i playoff [>>]
18/02/2017
Gymnastic, "spareggio" contro la Mirafin. Biasillo chiama a [>>]
16/02/2017
Gymnastic, fulmine a ciel sereno: Treglia rassegna le [>>]
15/02/2017
Gymnastic, operazione riscatto con la Mirafin. Vinicius: [>>]
>> LEGGI TUTTE