SERIE B - 18/02/2018

Real Rogit, Converso alza la voce: "Ennesimo errore arbitrale della stagione"

Il presidente del club rossanese non ci sta: "Complimenti agli avversari, e una tirata d'orecchie ai miei perchè hanno giocato male, ma la terna arbitrale ci ha messo la 'ciliegina' e non è la prima volta: ora che dovrei fare, ritirare la squadra?"

Il Real Rogit non ci sta. Il presidente Gianluca Converso non riesce a mandar giù il pari contro il Regalbuto: tanti, tantissimi complimenti alla squadra avversaria e una grossa tirata d’orecchie ai suoi, però il numero uno rossanese fa fatica a digerire quel ”fischio” che ha portato al definitivo 4-4. ”I miei calcettisti hanno giocato una partita pietosa - è la premessa di Converso - ma la terna arbitrale ha finito mettendo la ciliegina sulla torta. E’ stato l’ennesimo errore arbitrale di questa stagione, non l’unico in questa partita, e in questo caso sotto gli occhi del commissario di campo. A 19 secondi dalla fine i direttori di gara si sono inventati un fallo inesistente, che ha portato al tiro libero alla squadra avversaria”.

Mastica amaro, Converso, considerato anche che il vertice si è allontanato ulteriormente, forse definitivamente. ”Ora mi chiedo - conclude - dovrei ritirare la squadra, e non partecipare a nessun campionato? Oppure, da oggi in poi, quando si verificano questi episodi, dovremmo imitare quelle società che alzano la voce per cercare di farsi rispettare?”.


altre notizie
17/02/2018
Real Rogit, Arcidiacone: "La piazza merita palcoscenici [>>]
08/02/2018
Real Rogit, Cividini ci crede: "Società e squadra meritano [>>]
02/02/2018
Real Rogit, Egea: "Vincere col Real Parco per accorciare le [>>]
27/01/2018
Real Rogit, tocca a Limina: "Vogliamo confermarci nelle [>>]
19/01/2018
Real Rogit, riuscito l'intervento a Galati: "Tornerò [>>]
12/01/2018
Real Rogit, Soso: "Se giochiamo come sappiamo, possiamo [>>]
11/01/2018
Real Rogit, una "quasi" impresa. Cruceli: "Oltre ogni [>>]
>> LEGGI TUTTE