SERIE B - 12/01/2018

Real Rogit, Soso: "Se giochiamo come sappiamo, possiamo passare il turno"

L'estremo difensore del team rossanese prova a dare la carica in vista del match di stasera contro il Real Cefalù: "La tensione si farà sentire da entrambe le parti, non è mai una partita banale. Vogliamo vincere, anche per rasserenare l'ambiente"

Un altro big-match. A distanza di una settimana Real Rogit e Real Cefalù tornano ad affrontarsi, stavolta per un posto nel terzo turno di Coppa Italia. E Franciel Soso, ovviamente, vuole prendersi la rivincita con gli interessi. ”Rogit e Cefalù sono due club gloriosi, due squadre che per motivi diversi, in questa gara, più che mai, proveranno a vincere - dichiara -. Al solito pathos che regala una sfida come questa, inevitabilmente si aggiungono motivazioni date dall’attualità, dalla classifica e da tanti aspetti complementari. Rogit-Cefalù non è mai una gara banale, non lo sarà penso mai. Chi delle due si sentirà più sotto pressione da questo match? Credo tutte e due. Questa partita sarà a eliminazione diretta, la tensione si farà sentire perchè chi sbaglia è fuori. Abbiamo gli occhi puntati addosso perchè siamo costretti a vincere, anche per rasserenare l’ambiente”.

Dove può arrivare il Rogit in coppa e in campionato in base alle prestazioni viste fino ad ora? ”La qualità non ci manca anche se le altre squadre si sono rinforzate. Se però il Rogit gioca ”da Rogit” potrebbe farcela. Il cammino è lungo, ma goccia dopo goccia il secchio si riempie”.


altre notizie
11/01/2018
Real Rogit, una "quasi" impresa. Cruceli: "Oltre ogni [...]
10/01/2018
Brutte notizie in casa Real Rogit: Christian Galati operato [...]
07/01/2018
Il Real Rogit rompe il silenzio: "Episodi che fanno male al [...]
02/01/2018
Real Rogit, Tommaso Russo ci crede: "Col Cefalù può [...]
22/12/2017
Real Rogit, serve l'ultimo sforzo. Tuoto: "Col Paola [...]
15/12/2017
Real Rogit, Converso: "Da migliorare la gestione nei [...]
07/12/2017
Real Rogit, suona la Campana: "Il nostro obiettivo è [...]
>> LEGGI TUTTE