SERIE B - 06/12/2017

Tenax, Cafù: "Prematuro parlare di obiettivi, di fuga e vittoria finale"

Il coach dei fidardensi intervistato da FutsalMarche: ""Ho visto tanto equilibrio, squadre organizzate e voglia di far bene da parte di tutte. Ma stiamo lavorando sodo, spero che alla fine potremo toglierci tante gioie"

Alexandre Souza, per tutti Cafù, guru della Tenax Castelfidardo prima in classifica, è sicuramente l’allenatore del mese di Novembre per FutsalMarche. E non solo perchè i fidardensi sono titolari di un solido primo posto, con ben sette punti di margine sulle inseguitrici.

I greens vincono, danno spettacolo e crescono gara dopo gara. Aspettando Patrick Nora e Jacopo Serantoni che daranno senza dubbio un ulteriore contributo verso un sogno chiamato A2. ”Ho visto tanto equilibrio, squadre organizzate e voglia di far bene da parte di tutte - spiega l’allenatore a FutsalMarche -. E’ prematuro parlare di obiettivi, di campionato, di fuga e vittoria finale. Ma lavoro per questo, spero che alla fine potremo toglierci tante gioie”.

PER SAPERNE DI PIU’

(Da FutsalMarche)


altre notizie
19/07/2018
Tenax, il nuovo presidente è Enrico Stanek. Elia Renzoni [...]
05/07/2018
#futsalmercato, la Tenax (finalmente) si muove: Gianangeli [...]
16/05/2018
#futsalmercato, ufficiale il divorzio Tenax-Cafù: con il [...]
27/03/2018
Tenax, Piersimoni: "Grazie ai ragazzi e alla società, [...]
27/03/2018
FestA2 Tenax, Cassisi: "Era solo un sogno, ma pian piano è [...]
24/03/2018
Tenax, può partire la festa: 3-1 al Buldog, i greens [...]
09/03/2018
Tenax, la linea verde è vincente. Carducci: "Punto sempre [...]
>> LEGGI TUTTE