SERIE C1 - 04/05/2017

Lo United Rossano volta pagina: "Mettiamo le basi per un futuro di successi"

Il ds Battocchio non nasconde la delusione per la stagione appena passata in archivio, ma rilancia la sfida partendo dalla conferma in panchina di Simionato: "Cercheremo di dare al tecnico una rosa che sia un giusto mix tra esperienza e nuove leve"

Alle volte le annate al di sotto delle aspettative possono rivelarsi assai utili per la programmazione futura. Ed è proprio da questo punto che riparte lo United Rossano per pianificare il campionato 2017/2018. ”Ci siamo messi alle spalle è stata un’annata difficile – spiega il direttore sportivo Orfeo Battocchio, un po’ il ”deus ex machina” del club vicentino - nella quale abbiamo dovuto fronteggiare una serie di infortuni importanti che hanno compromesso parte della stagione. Da questo punto di vista devo ammettere che siamo piuttosto delusi, perchè non ci aspettavamo di lottare per salvarci ma almeno di piazzarci tra le prime cinque: era l’obiettivo minimo di inizio stagione”.

La società, analizzando il rendimento della squadra, non è soddisfatta specialmente dei senatori. ”Ci si aspettava qualcosa in più dai giocatori più esperti: sicuramente in alcune partite è mancata la concentrazione e, soprattutto quando sei in difficoltà e costretto sempre ad inseguire, non si riesce a tenere un rendimento costante”.

Adesso si lavora per ”costruire” una stagione di ben altro spessore, e le fondamenta iniziano dalla conferma in panchina di Gaston Simionato. ”Cercheremo di dare al tecnico una rosa che sia un giusto mix tra esperienza e nuove leve - conclude Battocchio - stavolta sì per cercare di collocarci tra le prime cinque della prossima stagione”.


altre notizie
14/04/2017
United Rossano, Battocchio: "Amarezza? Tanta. Ma adesso [>>]
24/03/2017
Pierobon vuole chiudere in grande: "Rossano, concentrazione [>>]
17/03/2017
Lo United Rossano vuole uscire dal "vortice": "Stagione [>>]
03/03/2017
Rossano, continuità cercasi. Stangherlin: "Una stagione [>>]
10/02/2017
Rossano, bivio alla Gozzano. Simionato: "Gara [>>]
03/02/2017
Rossano, Tessarolo non si fida del Pressana: "Ci attende [>>]
20/01/2017
Baù spaventa la Meggel: "Voglio vedere un Rossano di [>>]
>> LEGGI TUTTE