SERIE B - 20/05/2017

#futsalmercato, Montelli al Giovinazzo sino al 2019: "Orgoglioso del rinnovo"

Il laterale continuerà a vestire la casacca biancoverde: "Il PalaPansini traboccante di tifo incessante e di entusiasmo contagioso ti fa venir voglia di continuare a difendere questi colori ancora a lungo. Puntiamo alla promozione in serie A2"

Quella di Vincenzo Montelli è stata una stagione ricca di entusiasmo e lo certifica anche l’apprezzamento del pubblico del Giovinazzo C5, che ha supportato il laterale e l’intera squadra soprattutto nella sfortunata coda dei play-off. Oggi, fresco di rinnovo, l’atleta classe ’89 ha subito commentato il prolungamento dell’accordo col club del presidente Antonio Carlucci sino al 2019.

”Ho voluto rinnovare per ben due stagioni con il Giovinazzo C5 – spiega Montelli – perché mi sono trovato bene sin dal mio arrivo a dicembre, perché è la squadra del mio paese e vedere ogni sabato il PalaPansini traboccante di tifo incessante e di entusiasmo contagioso ti fa venir voglia di continuare a difendere questi colori ancora a lungo”.

Tanti gli episodi belli vissuti durante l’ultima stagione sportiva, ma Montelli ne ricorda specialmente uno: ”Mi ha colpito l’entusiasmo del gruppo, - continua Montelli - un gruppo fantastico che mi ha fatto sentire uno di loro fin dal primo giorno. Ho trovato gente motivata, ma soprattutto un gruppo di amici, un grandissimo allenatore come Roberto Chiereghin ed una società che aveva fame di vittorie. La gara secca con l’Odissea 2000, disputata davanti ad un paio di migliaio di persone, non la dimenticheremo facilmente, ma purtroppo questa è una disciplina decisa dagli episodi. E poi, ai calci di rigore, la sorte non ci ha aiutato affatto. L’anno prossimo – promette Montelli - sarà diverso, cercheremo di migliorarci, magari senza l’appendice dei play-off”.

Poi, in chiusura, uno sguardo alla stagione sportiva che verrà e un commento sulla gente giovinazzese: ”Per il prossimo anno vogliamo migliorare il secondo posto, vogliamo arrivare primi. Noi ci crediamo, ci abbiamo sempre creduto e ora penso sia arrivato il nostro momento perché questa società, attiva sin dal 2001, e l’intera città di Giovinazzo meritano la promozione in serie A2”.

 

Nicola Miccione
Addetto Stampa G.S. Giovinazzo Calcio a 5


altre notizie
20/05/2017
Enzo Marzella dice addio al futsal giocato: "Una fantastica [>>]
17/05/2017
Giovinazzo, Piscitelli blindato fino al 2020: "Lotterò [>>]
07/05/2017
Un grande Giovinazzo si ferma a sei metri dall'impresa: [>>]
04/05/2017
Giovinazzo, Chiereghin non vede l'ora: "Lottiamo uniti. [>>]
04/05/2017
Giovinazzo, Depalma: "Ce la metteremo tutta, i tifosi [>>]
30/04/2017
Depalma all'ultimo respiro, il Giovinazzo batte il [>>]
28/04/2017
Giovinazzo, volata play-off in piena emergenza. Chiereghin: [>>]
>> LEGGI TUTTE