SERIE B - 28/03/2018

Giovinazzo, Chiereghin dà la carica: "Opportunità per 'svoltare' la stagione"

I biancoverdi debuttano contro il Cornaredo, l'allenatore  esprime fiducia: "Siamo veramente carichi, e possiamo giocarcela alla pari. Pensiamo a divertirci, cercando di vincere. E' una bella vetrina per tutti, facciamo durare a lungo questo sogno"

”In un campionato di Serie B così avaro di soddisfazioni, c’è il desiderio di provare a far durare questo sogno sportivo e questa competizione nazionale il più a lungo possibile”. Parola di Roberto Chiereghin, tecnico del Giovinazzo, fresco di rinnovo fino al 2019, alla vigilia del quarto di finale col Real Cornaredo, match inaugurale della Final Eight di Coppa Italia in programma in quel di Padova.

”Una competizione nuova per quasi tutti i miei ragazzi. A livello mentale – rivela l’allenatore biancoverde - siamo veramente carichi, mentre a livello fisico abbiamo qualche problema. Col Cornaredo ce la possiamo giocare alla pari ed è quello che dirò ai miei ragazzi nelle ore che precederanno la sfida”.

Questo nella speranza di incontrare il più tardi possibile (al massimo, in ogni modo, l’incrocio potrà avvenire solo in finale, n.d.c.) i padroni di casa del Petrarca. ”Che vanno considerati sicuramente i favoriti di questa Final Eight di Coppa Italia – chiarisce Chiereghin - ma per quanto ci riguarda, noi dobbiamo concentrarci sulla nostra partita e sul nostro avversario, cercare di vincere e pensare a divertirci. Sarà una bella vetrina nazionale per tutti, io punterò sulla voglia di far capire che questa stagione sportiva non è poi tutta da archiviare”.


altre notizie
13/11/2020
Giovinazzo, l'obiettivo di Restaino: "Vinciamo per i [...]
11/11/2020
Giovinazzo, Restaino: "E' giunto il momento di cambiare [...]
08/11/2020
Al Giovinazzo non basta una buona partita: alla fine [...]
05/11/2020
Giovinazzo, Di Capua: "Approccio positivo. Col Manfredonia [...]
28/10/2020
Giovinazzo, delusione Piscitelli: "Dispiace molto di quanto [...]
25/10/2020
Il Giovinazzo crea, il Cus Molise concretizza: i pugliesi [...]
24/10/2020
Il Giovinazzo ritrova il PalaPansini. Carlucci: "Il sesto [...]
>> LEGGI TUTTE