SERIE B - 28/03/2018

Giovinazzo in missione F8, gli auguri di Depalma: "Non c'è limite ai sogni"

Il Primo Cittadino invia un messaggio ai biancoverdi, già arrivati a Padova: "In ogni caso resterà l'orgoglio per un risultato prestigioso, perché trovarsi fra le finaliste di questo torneo importantissimo significa già essere andati oltre i propri limiti"

Il Giovinazzo C5 è partito ieri sera alla volta di Padova dove dovrà disputare le fasi finali della Final Eight di Coppa Italia di serie B, la manifestazione in cui si ritroveranno a giocarsi l’ambito titolo le migliori 8 squadre d’Italia. Un traguardo importante quello raggiunto dalla compagine del presidente Antonio Carlucci in vista del quarto di finale col Real Cornaredo in programma giovedì 29 aprile alle ore 14.00 in diretta televisiva sul canale 155 del digitale terrestre e sulla pagina Facebook della Divisione C5.

Per questo importante appuntamento, arriva anche l’augurio del sindaco di Giovinazzo, Tommaso Depalma: «Un grande in bocca al lupo a questa squadra che ha buttato già tante volte il cuore oltre l’ostacolo. Sappiamo che la sfida è complicata, però non c’è motivo di porre un limite ai propri sogni. A poche ore dall’esordio, io voglio augurare a questi ragazzi, alla società ed anche ai tifosi che questo sogno possa diventare un obiettivo e, se tutto dovesse andare per il meglio, quell’obiettivo un risultato raggiunto. Ma anche se ciò non fosse – continua - rimarrebbe l’orgoglio per un risultato prestigioso perché è bene rendersi conto che essere fra le finaliste di questo torneo importantissimo significa già essere andati oltre i propri limiti».

Nicola Miccione
Ufficio Stampa G.S. Giovinazzo Calcio a 5


altre notizie
13/11/2020
Giovinazzo, l'obiettivo di Restaino: "Vinciamo per i [...]
11/11/2020
Giovinazzo, Restaino: "E' giunto il momento di cambiare [...]
08/11/2020
Al Giovinazzo non basta una buona partita: alla fine [...]
05/11/2020
Giovinazzo, Di Capua: "Approccio positivo. Col Manfredonia [...]
28/10/2020
Giovinazzo, delusione Piscitelli: "Dispiace molto di quanto [...]
25/10/2020
Il Giovinazzo crea, il Cus Molise concretizza: i pugliesi [...]
24/10/2020
Il Giovinazzo ritrova il PalaPansini. Carlucci: "Il sesto [...]
>> LEGGI TUTTE