SERIE A2 - 06/01/2019

La Sandro Abate pesca il jolly vincente sulla sirena: Fantecele doma il CMB

Nuccorini azzecca la mossa giusta e con il portiere di movimento trova il gol che vale il successo sul campo della capolista, fino a sabato imbattuta: il ritardo dal Signor Prestito ridotto a un punto e campionato riaperto

Una Sandro Abate rischiatutto. Che arriva in casa della capolista CMB con qualche infortunio di troppo. De Crescenzo out, la stella Suazo non al 100% finisce in tribuna.
LA CRONACA - Gli avellinesi comandano sin dal primo secondo. Vanno avanti con Fantecele. Sanchez pareggia i conti. Altalena di emozioni infinite. Bebetinho rimette la testa avanti con un altro gran gol su assist di Fantecele. Pochi minuti ed ancora pareggio di Sanchez. Si va negli spogliatoi? Macché. Felipe Mello riporta i lupi avanti e alla prima sirena avellinesi avanti per 3-2.
La ripresa vede sempre gli avellinesi di Nuccorini condurre il gioco. Castrogiovanni al 4’ si becca il secondo giallo regalando la superiorità numerica ad Abate e compagni. Che hanno l’occasione per allungare. E con la sprecano perché Victor Mello indovina l’incrocio del 4-2. CMB quasi tramortito ma la spunta dei cinquecento tifosi locali permette alla capolista lucana di accorciare ancora. Il 4-3 porta la firma di Alejandro Vega. Siamo al 10’. E la Sandro Abate riparte prima del gol di Dian Luka che riporta i lupi d’Irpinia sul 5-3.
A tre minuti dalla fine il CMB rischia il portiere di movimento. E gli va bene perché prima Vega poi Vizonan raccolgono in rapida sequenza il gol del 5-4 e del 5-5. Scarpitti raggiunto il pareggio non rischia più. Ma viene fuori la maestria dell’ex ct della Nazionale Alessandro Nuccorini. Che a 50” dalla fine de match gioca il portiere del movimento. Mossa azzeccata, decisione rischiosa che premia gli sforzi della Sandro Abate che ad un secondo è un decimo dalla fine del match trova con il gol di Fantecele il punto del 6-5 che manda i lucani a casa.
Campionato riaperto. Il CMB, dopo il girone di andata, chiude a +1 sugli avellinesi che hanno dalla loro, però, il vantaggio di dover giocare all’ultima di campionato in casa la sfida che può valere la promozione diretta in A. L’importante era vincere. La Sandro Abate lo ha fatto con autorità ed intelligenza. Giocando da squadra. Il sogno continua.
www.sportavellino.it


  SERIE A - 20/03/2019
Feldi Eboli, Pedotti ci crede: "In Emilia con la consapevolezza di fare bene"

Verso il derby di Coppa Italia con il Napoli: "Sarà una partita a scacchi, molto difficile anche perché conosciamo bene il loro allenatore. Ma stiamo vivendo un ottimo periodo e possiamo essere la sorpresa"

[...]
  SERIE A - 20/03/2019
#FinalEight2019, Lollo Caffè Napoli in semifinale: Feldi Eboli fuori ai rigori

Parte col botto la kermesse tricolore: la squadra di Marin chiude la prima frazione di gioco in vantaggio di due reti con Cesaroni e Chano. Nella ripresa Laion accorcia, l'ex Fornari ristabilisce la parità. Decisivo l'errore di Caponigro ai penalty: azzurri avanti 

[...]
area rosa
  COPPA ITALIA C - 13/02/2019
Goleade di Mirabella e Castellammare. Il PSN Padova esulta in Romagna

Dopo il successo del Trilacum a Tolentino, l'andata del primo turno arride anche al Francavilla (che passa a Foligno) e alle patavine, che piegano la Virtus con un gol di Perozzo. Med-Prato finisce 1-1. Domenica Sabina-Altamura

  SERIE A - 20/03/2019
Napoli formato Coppa, De Luca: "Non ci nascondiamo, ci sentiamo forti"

Il capitano: "Per le Final Eight sono molto carico. Penso sia la competizione più bella da aggiudicarsi. Non vedo l'ora di giocarla, l'ho vinta più volte ma spero però di poterla vincere da capitano, con questa maglia"

[...]
  COPPA ITALIA C - 19/03/2019
Fase nazionale, quarti di finale: exploit Sporting Limatola, Kroton ko 4-1

La doppietta di Arbonio e gli squilli di Gigliofiorito ed Esposito firmano il blitz di Crotone ed avvicinano i campani al traguardo Final Four, già centrato dall'A-Team Arzignano. Domani il return  match di Carbognano United-Sporting Venafro

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 10/03/2019
   GIOVANILI - 17/01/2019
   SERIE C1 - 09/12/2018
   SERIE C1 - 25/11/2018
   SERIE C1 - 23/11/2018
   SERIE C1 - 23/09/2018
   SERIE C1 - 15/09/2018
   SERIE C1 - 14/09/2018
   SERIE C1 - 03/09/2018
   SERIE C1 - 30/08/2018
   SERIE C1 - 29/08/2018
   SERIE C1 - 06/08/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni