SERIE B - 11/01/2019

Parete, Lanteri: "Col Canosa classica giornata no, a Terzigno per fare bene"

Casertani attesi alla sfida con il Real San Giuseppe: "E' una squadra che non ha bisogno certo di presentazioni. Conosco bene il modo di giocare di Andrea Centonze e sarà un match a dir poco complesso. Non vogliamo fare da vittime sacrificali"

Il Futsal Parete vuole cancellare le ultime due sconfitte a cavallo tra la fine del 2018 (Manfredonia) e l’inizio del nuovo anno (Canosa) arrivate al termine di un girone d’andata da applausi chiuso, comunque, al terzo posto in coabitazione con il Manfredonia.

”E’ sotto gli occhi di tutto che nell’ultima gara casalinga contro il Canosa meritavamo almeno di portare un punto a casa – sottolinea il tecnico casertano Massimiliano Lanteri. - Era la classica giornata no, potevamo restare a giocare per ore ma non saremmo mai riusciti a segnare. Il Real San Giuseppe? E’ una squadra che non ha bisogno certo di presentazioni. Conosco bene il modo di giocare di Andrea Centonze e sarà un match a dir poco complesso. Anzi, non vogliamo fare da vittime sacrificali: andremo a Terzigno vogliosi di far bene e strappare un risultato positivo. E lo faremo giocandocela a viso aperto, in linea con la nostra filosofia. Per fare ciò bisogna restare attenti tutta la partita e mai calare la tensione. Loro non vogliono perdere terreno sulla capolista Fuorigrotta, mentre noi abbiamo l’obiettivo di confermare quanto buono è stato fatto nel girone d’andata”.

Lanteri recupera pienamente l’ex Andreozzi (acciaccato con il Canosa), mentre sono da valutare Abate e Lavagna.


  SERIE A - 20/03/2019
Feldi Eboli, Pedotti ci crede: "In Emilia con la consapevolezza di fare bene"

Verso il derby di Coppa Italia con il Napoli: "Sarà una partita a scacchi, molto difficile anche perché conosciamo bene il loro allenatore. Ma stiamo vivendo un ottimo periodo e possiamo essere la sorpresa"

[...]
  SERIE A - 20/03/2019
#FinalEight2019, Lollo Caffè Napoli in semifinale: Feldi Eboli fuori ai rigori

Parte col botto la kermesse tricolore: la squadra di Marin chiude la prima frazione di gioco in vantaggio di due reti con Cesaroni e Chano. Nella ripresa Laion accorcia, l'ex Fornari ristabilisce la parità. Decisivo l'errore di Caponigro ai penalty: azzurri avanti 

[...]
area rosa
  COPPA ITALIA C - 13/02/2019
Goleade di Mirabella e Castellammare. Il PSN Padova esulta in Romagna

Dopo il successo del Trilacum a Tolentino, l'andata del primo turno arride anche al Francavilla (che passa a Foligno) e alle patavine, che piegano la Virtus con un gol di Perozzo. Med-Prato finisce 1-1. Domenica Sabina-Altamura

  SERIE A - 20/03/2019
Napoli formato Coppa, De Luca: "Non ci nascondiamo, ci sentiamo forti"

Il capitano: "Per le Final Eight sono molto carico. Penso sia la competizione più bella da aggiudicarsi. Non vedo l'ora di giocarla, l'ho vinta più volte ma spero però di poterla vincere da capitano, con questa maglia"

[...]
  COPPA ITALIA C - 19/03/2019
Fase nazionale, quarti di finale: exploit Sporting Limatola, Kroton ko 4-1

La doppietta di Arbonio e gli squilli di Gigliofiorito ed Esposito firmano il blitz di Crotone ed avvicinano i campani al traguardo Final Four, già centrato dall'A-Team Arzignano. Domani il return  match di Carbognano United-Sporting Venafro

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 10/03/2019
   GIOVANILI - 17/01/2019
   SERIE C1 - 09/12/2018
   SERIE C1 - 25/11/2018
   SERIE C1 - 23/11/2018
   SERIE C1 - 23/09/2018
   SERIE C1 - 15/09/2018
   SERIE C1 - 14/09/2018
   SERIE C1 - 03/09/2018
   SERIE C1 - 30/08/2018
   SERIE C1 - 29/08/2018
   SERIE C1 - 06/08/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni