SERIE B - 16/02/2019

#SerieBFutsal, #Day15: prove di...A2 per Imolese Kaos, Reggio Emilia e Assoporto

Carmagnola in visita al Lecco, Cornaredo a Pavia. Vicinalis a Cornedo, super-derby Sporting Altamarca-Fenice. L'ASKL a Fano. Scontro al vertice Active Network-Italpol, Giovinazzo-Aquile Molfetta è la strapugliese. Bisignano in trasferta a Bisceglie

Non ci sono dubbi sulla ”partitona” della quindicesima giornata del campionato di #SerieBFutsal: Active Network-Italpol è uno scontro al vertice con due super tecnici da un passato in comune, che potrebbe sciogliere i dubbi sul ”triello” in atto nel girone E. Nella quindicesima giornata degli otto gironi c’è anche il Social Match a infiammare la corsa playoff nel girone F.

GIRONE A – Rischia più il cacciatore che la lepre. I Saints Pagnano sono favoriti, per i più in casa, con il fanalino di coda Savigliano, mentre il Real Cornaredo è atteso da un impegno non semplicissimo a Pavia, contro un roster in piena corsa playoff. Il Carmagnola fa visita a un Lecco che ha appena sollevato l’argentino Arellano dal’incarico di coach dei lariani, trasferta insidiosa per l’Aosta sul difficile campo del Rhibo Fossano. Il Videoton cerca la ripartenza giusta con una Domus Bresso capace di andare avanti 5-0 col Cornaredo, prima di venire ripresa in extremis dal quotato Cornaredo. In coda, Isola-Bergamo vale tanto.

GIRONE B – l’Imolese Kaos è in fuga per la vittoria e nella quindicesima giornata potrebbe ulteriormente allungare nel girone B. Già, i ragazzi di Carobbi fanno visita a un Atesina ultima in classica, in trasferta anche la Fenice, ma con una delle formazioni più in forma del campionato: lo Sporting Altamarca di capitan Yabre. Il Miti va a Cornedo con un forte sentimento di rivalsa, Pordenone e Mestre con il vantaggio di giocare in casa le sfide, rispettivamente, con Belluno e Vicenza. C’è curiosità attorno al Maccan Prata targato Lovo: il vice Marìn ai tempi della Luparense debutta fuori casa col Sedico, in una sfida da non sbagliare.

GIRONE C – OR Olimpia Regium lanciatissima verso la A2, ma attenzione alla Mattagnanese, una sola sconfitta (e un pari) nelle ultime sette uscite. Cesena vuole tornare a vincere in casa con l’Athletic Chiavari e, magari, col sogno nel cassetto di staccare un Città di Massa alle prese con quel Sant’Agata in piena bagarre playoff. Il Bagnolo prenota i tre punti con l’Elba ’97, Montecalvoli Pro Patria e la sfida tutta toscana fra Poggibonsese e Sangiovannese.

GIRONE D – Campionato completamente riaperto, anche se la quindicesima giornata non dovrebbe cambiare l’alta classifica. Buldog Lucrezia e Città di Chieti, entrambe in casa, affrontano le ultime due della classe: i ”cugini” del Corinaldo e i perugini del Gadtch 2000. Il match più interessante si disputa nella prossima sede della Final Eight di A: luci al PalaCattani per Faventia-Cln Cus Molise, terza contro quarta, crocevia playoff. Cus Ancona-Real Dem accomunate dalla stessa voglia di cancellare le ultime uscite, Chaminade Campobasso-Vis Gubbio unite dal desiderio di quanto meno lottare per il post regular season. Completa il turno Eta Beta-Futsal Askl.

GIRONE E – Lo scontro al vertice fra Active Network e Italpol catalizza la quindicesima giornata del girone A: Ceppi e Ranieri, entrambi con un passato in Serie A sulla panchina del Real Rieti, sanno bene l’importanza di una gara che potrebbe cambiare volto alla classifica. Un punto per uno non favorirebbe nessuno, visto che il lanciato Cagliari di Podda ne potrebbe approfittare, non prima di aver superato quel Savio che all’andata impose il pari ad Alan e soci. Torna in campo la Fortitudo Pomezia, favorita sul campo del pericolante Sporting Juvenia. Atletico New Team sull’isola con l’imperativo categorico di battere il San Paolo Cagliari. In coda: Foligno a Colleferro, la Roma C5 riceve lo United Aprilia.

GIRONE F – Vuole andare al più presto in A2, portandosi Turmena (con il quale ha già rinnovato), nell’immediato presente – però – il Futsal Fuorigrotta si reca a Canosa, con un’Apulia Food in caduta libera. Derby in vista per il Real San Giuseppe, con la testa alla Final Eight di Campobasso ma le gambe pronte a correre in quel di Salerno, contro la nuova Alma dell’esperto Ugo Cocchia. La bagarre playoff va risolta in qualche modo, per questo di accendono le luci della ribalta del Social Match: Giovinazzo e Aquile Molfetta in diretta sulla pagina facebook della Divisione. Vietato perdere, visto che Lausdomini e Manfredonia potrebbero non avere problemi a superare rispettivamente Capurso e Polignano. Punti pesanti in palio fra Futsal Parete e Junior Domitia: un po’ derby, un po’ crocevia playoff.

GIRONE G – Si prospetta un turno interlocutorio fra la capolista Magic Crati Bisignano e l’inseguitrice Bernalda: una in trasferta a Bisceglie, l’altra in casa contro il Real Team Matera. Anche il Traforo Spadaforo gode dei favori del pronostico in terra lucana con l’Orsa.Aliano. Il Ruvo ha 18 punti di vantaggio ma anche la certezza che il Guardia Perticara non è quello dell’andata. Così, il match più interessante della quindicesima giornata si gioca a Matera, fra il Futura e la Farmacia Centrale Paola in ballo punti-playoff. Taranto costretto a sconfiggere il Futsal Altamura nell’unica partita tutta pugliesi di giornata.

GIRONE H – La quindicesima giornata potrebbe mandare definitivamente in fuga il lanciato Assoporto Melilli. Bosco dovrebbe avere la meglio nell’amarcord di Mascalucia e nutre speranze di allungo, visto che c’è Mabbonath-Futsal Polistena, match clou. E anche un po’ chiave per la promozione diretta. Il Cataforio può tornare al successo in casa con l’Agriplus Mascalucia, Regalbuto impegnato a difendere in primis il quinto posto, Polisportiva Futura permettendo. Arcobaleno Ispica nella Valle dei Templi per non perdere l’ultimo treno per i playoff. Completa il turno la sfida tutta siciliana fra Catania e Real Parco.

 

Ufficio Comunicazione Divisione Calcio a cinque

 


  SERIE A - 21/11/2019
#futsalmercato Sandro Abate, cosa bolle in pentola? In quattro pensano ai saluti

Dalle informazioni in nostro possesso sembrerebbe che alcuni giocatori avrebbero chiesto al club la possibilità di trasferirsi altrove durante la sessione invernale. Bocche cucite nel team. Uno dei nomi potrebbe essere quello di Abdala, ma non sarebbe il solo

[...]
  SERIE B - 21/11/2019
#futsalmercato, si muove il Limatola: Teruya vicino, sondaggio per Imparato?

Salutati Avolio e Bertoni, il sodalizio campano sarebbe pronto a consegnare al duo Campanile-Parisi i primi rinforzi: con l'ala-pivot ex Lausdomini l'accordo sembrerebbe in dirittura d'arrivo. Nel mirino ci sarebbe anche il difensore classe 1992 del Fuorigrotta

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 17/11/2019
La Royal Lamezia non si ferma più: arriva la sesta vittoria consecutiva

Contro una Salernitana mai doma la gara si risolve all'ultimo, anche se il punteggio sembri dire il contrario. Ci pensano infatti Lavado e De Sarro a respingere il tentativo di rimonta ospite firmato Castagnozzi ed Erica Giuliano

  SERIE A2 - 21/11/2019
Fuorigrotta verso la Lazio, De Simone ed Eric: "Torniamo a vincere"

Biancazzurri nella tana dei laziali privi di Arillo e Grasso. La partita sarà trasmessa in diretta sulla pagina facebook del club a partire dalle ore 20: cinque i punti da recuperare sulla capolista, e c'è un secondo posto da riconquistare

[...]
  SERIE U19 - 19/11/2019
Sipremix Limatola U19, è tempo di Coppa. Biscardi: "Continueremo a fare bene"

Le certezze del capitano: "Abbiamo ottenuto ottimi risultati, anche se potevamo aspirare a qualcosa in più. Ma non ci piangiamo addosso, bisogna guardare avanti e dare il massimo per portare a casa i tre punti nelle prossime uscite"

[...]
altre notizie
   SERIE A2 - 02/11/2019
   NAZIONALE - 25/10/2019
   SERIE C1 - 13/10/2019
   SERIE C1 - 28/09/2019
   SERIE C1 - 21/09/2019
   SERIE C1 - 10/03/2019
   GIOVANILI - 17/01/2019
   SERIE C1 - 09/12/2018
   SERIE C1 - 25/11/2018
   SERIE C1 - 23/11/2018
   SERIE C1 - 23/09/2018
   SERIE C1 - 15/09/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni