SERIE A2 - 15/03/2019

Sandro Abate ad Asti da favorita: "Campioni? Ora dimostriamolo di esserlo"

Cobà in vista, Massimo Abate avvisa: "Servirà lavorare bene nell'approccio, recuperare tranquillità ed energie, ed aggredire con forza questa partita. Sarà un match diverso, sia per l'importanza della manifestazione sia per le diverse dimensioni del rettangolo di gioco"

Per gli addetti ai lavori è la principale candidata alla conquista della coccarda di seconda divisione, ma in Piemonte salirà certamente una Sandro Abate accompagnata da una sostanziosa quota di scaramanzia. Il campionato, in questo, sta insegnando: tutti davanti la Sandro Abate favorita numero uno alla promozione, mentre lassù c’è il Signor Prestito CMB a dettar legge. E viene spontaneo domandare a Massimo Abate, che della squadra irpina né è il condottiero sia tecnico che dirigenziale, se il 6-6 con il Cobà di sabato scorso possa pregiudicare l’atteggiamento che la squadra di Nuccorini dovrà tenere nel finale di campionato, considerando che d’ora in avanti non potrà assolutamente più commettere errori.

”Si fa ancora più dura, soprattutto a livello cerebrale, ma tuttavia abbiamo ancora delle possibilità. Le pressioni sono e saranno tante, ma i campioni, e noi tutti dobbiamo dimostrare di esserlo, devono saper gestire brillantemente queste situazioni”.

- Ti aspettavi un campionato di questo livello soprattutto da parte del Signor Prestito che di fatto ha sbagliato solamente la partita con voi alla fine del girone di andata, tra l’altro dopo tre settimane di sosta?
”Sapevo e pronosticavo un grande campionato del CMB. Secondo le mie conoscenze bastava leggere la loro rosa per capire che erano costruiti con criterio e per puntare in alto. Il loro primo posto sta a dimostrare che non mi sbagliavo a pensarlo”.

- Ad Asti entrerete subito in gioco e ironia della sorte riaffrontate il Cobà: stavolta però è una gara secca, a cosa dovrete prestare attenzione soprattutto per non inciampare come sabato scorso?
”Dobbiamo lavorare bene nell’approccio a questa semifinale, recuperare tranquillità ed energie, ed aggredire con forza questa partita. Sarà un match diverso, sia per l’importanza della manifestazione sia per le diverse dimensioni del rettangolo di gioco. Ad Asti saremo al completo, al netto della mia squalifica nel primo match. Un pronostico... sono scaramantico, non riesco a sbilanciarmi”.


  SERIE A - 20/03/2019
Feldi Eboli, Pedotti ci crede: "In Emilia con la consapevolezza di fare bene"

Verso il derby di Coppa Italia con il Napoli: "Sarà una partita a scacchi, molto difficile anche perché conosciamo bene il loro allenatore. Ma stiamo vivendo un ottimo periodo e possiamo essere la sorpresa"

[...]
  SERIE B - 22/03/2019
Alma Salerno in cerca di riscatto: domani col Parete a caccia di punti salvezza

Presentazione affidata a mister Cocchia: "Saremo in emergenza ma proveremo comunque a inventarci qualcosa di nuovo per invertire il trend negativo di queste ultime settimane. L'ambiente è carico e i ragazzi sono entusiasti"

[...]
area rosa
  COPPA ITALIA C - 13/02/2019
Goleade di Mirabella e Castellammare. Il PSN Padova esulta in Romagna

Dopo il successo del Trilacum a Tolentino, l'andata del primo turno arride anche al Francavilla (che passa a Foligno) e alle patavine, che piegano la Virtus con un gol di Perozzo. Med-Prato finisce 1-1. Domenica Sabina-Altamura

  SERIE A - 20/03/2019
Napoli formato Coppa, De Luca: "Non ci nascondiamo, ci sentiamo forti"

Il capitano: "Per le Final Eight sono molto carico. Penso sia la competizione più bella da aggiudicarsi. Non vedo l'ora di giocarla, l'ho vinta più volte ma spero però di poterla vincere da capitano, con questa maglia"

[...]
  COPPA ITALIA C - 19/03/2019
Fase nazionale, quarti di finale: exploit Sporting Limatola, Kroton ko 4-1

La doppietta di Arbonio e gli squilli di Gigliofiorito ed Esposito firmano il blitz di Crotone ed avvicinano i campani al traguardo Final Four, già centrato dall'A-Team Arzignano. Domani il return  match di Carbognano United-Sporting Venafro

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 10/03/2019
   GIOVANILI - 17/01/2019
   SERIE C1 - 09/12/2018
   SERIE C1 - 25/11/2018
   SERIE C1 - 23/11/2018
   SERIE C1 - 23/09/2018
   SERIE C1 - 15/09/2018
   SERIE C1 - 14/09/2018
   SERIE C1 - 03/09/2018
   SERIE C1 - 30/08/2018
   SERIE C1 - 29/08/2018
   SERIE C1 - 06/08/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni