SERIE B - 18/05/2019

#RoadtoSerieA2: doppio 5-3, Lausdomini e Cataforio a segno. Sangiovannese ok

Le squadre di Oranges e Praticò si aggiudicano l'andata con Manfredonia e Polistena. Mateo trascina gli aretini con il Massa. Blitz dell'Active Network a Roma. Il Pordenone sfiora l'impresa con la Fenice. Bernalda KO a Rossano. Playout: l'Alma Salerno ribalta il Foligno e si salva

L’Active Network piazza il colpo che può valere la promozione in A2 espugnando il PalaLevante e aggiudicandosi il primo atto della finale del girone E con l’Atletico New Team. E’ stato sicuramente il risultati di maggior rilevanza delle gare giocate nel pomeriggio, che hanno visto che le vittorie di Lausdomini e Cataforio.

Due 5-3 diversi tra loro. A Marigliano, la squadra di Oranges aveva chiuso il primo tempo sul 4-0 e nella ripresa è stata parzialmente rimontana dal Manfredonia. A Reggio Calabria, invece, la prima frazione si chiudeva sul 2-2, poi il quintetto di Praticò (nella foto l’abbraccio a fine gara) allungava sul 4-2 e chiudeva battendo il Polistena per 5-3. Per il ritorno si annunciano sfide al calor bianco.

La Sangiovannese mette fine alla lunga imbattibilità del Città di Massa, affondando i suoi colpi nella ripresa: 7-4 il finale per gli uomini del presidente Serafini, trascinati da un Mateo stratosferico, autore di quattro gol.

Il Pordenone, invece, ha visto sfumare nel finale la vittoria. In vantaggio con un gol di Finato dopo due minuti dellaripresa, subiva la rimonta della Fenice nelle battute conclusive: di Botosso la rete dell’1-1.

Nel match serale del PalaEventi, il Bernalda scivola al cospetto della Traforo per 3-1, risultato comunque che la squadra di Do Amaral può ribaltare tra sette giorni al PalaCampagna. Domani il posticipo tra Aosta e Carmagnola.

Sarà, infine, Eta Beta-CLN Cus Molise la finale dei playoff del girone D. I fanesi hanno espugnato il campo del Cus Ancona imponendosi per 3-1 dopo il nulla di fatto dell’andata e dovranno vedersela con la squadra di Sanginario, che ha travolto per 9-1 il Città di Chieti ribaltando il 2-3 subito sette giorni fa.

 

SERIE B - PLAYOFF

SECONDO TURNO – ANDATA (ore 16)

AOSTA-ELLEDÌ CARMAGNOLA domani ore 17

PORDENONE-FENICE VENEZIAMESTRE 1-1 (pt 0-0)

SANGIOVANNESE-CITTÀ DI MASSA 7-4 (pt 2-1)

ETA BETA FANO-CLN CUS MOLISE (andata 25/5, ritorno 1/6)

ATLETICO NEW TEAM-ACTIVE NETWORK 0-1 (pt 0-1)

LAUSDOMINI-MANFREDONIA 5-3 (pt 4-0)

TRAFORO SPADAFORA-BERNALDA (pt 1-1)

CATAFORIO-FUTSAL POLISTENA 5-3 (pt 2-2)

PRIMO TURNO (GIRONE D)

CUS ANCONA-ETA BETA FANO 1-3 (pt 0-1, andata 0-0) QUALIFICATO: ETA BETA FANO

CLN CUS MOLISE-CITTA’ DI CHIETI 9-1 (pt 4-1, andata 2-3) QUALIFICATO: CLN CUS MOLISE

 

PLAYOUT - Savigliano, Corinaldo, Alma Salerno e Guardia Perticara festeggiano la salvezza condannando alla retrocessione Vicenza, Montecalvoli, Foligno e Catania.

I piemontesi, forti del 12-5 dell’andata, contengono i danni al PalaVillanova perdendo per 7-3. Impresa che non riesce anche al Montecalvoli, che a lungo in vantaggio di due gol a Corinaldo, subisce la rete che mette fine alle speranze nell’ultimo minuto della ripresa, con la squadra di Gurini che può tirare un sospiro di sollievo.

L’Alma Salerno compie il miracolo ribaltando non solo il ko per 4-3 dell’andata ma anche il 2-1 col quale il Foligno aveva chiuso avanti il primo tempo: decisive le doppiette di Nigro e dello spagnolo Recalde nel 4-2 che permette alla squadra di Cocchia di salvarsi.

Catania vicinissimo al traguardo a Guardia Perticara: avanti per 3-1 fino a poche battute dalla fine dei tempi regolamentari, gli etnei si sono fatti riprendere sul 3-3, risultato che faceva il paio col 2-2 dell’andata e mandava le sfidanti ai supplementari. Nuovo vantaggio catanese nel primo extratime ma nei cinque minuti conclusivi Cospito e De Fina ribaltavano la situazione permettendo alla formazione di Suriano di conservare il proprio posto in Serie B.

SERIE B – PLAYOUT

RITORNO (in grassetto le squadre salve)

1) VICENZA-SAVIGLIANO 7-3 (pt 3-0, andata 5-12)
Marcatori: pt 14’ autorete di Zeppola (V), 17’40” De Mello (V), 18’20” Moscoso (V), st 6' Canavese (S), 10'10“ Piazza (S), 10'30“ De Mello (V), 12'40“ Pizarro (V), 17’ Canavese (S), 19’ Pizarro (V), 19’45” Babic (V)

2) CORINALDO-MONTECALVOLI 5-6 (pt 2-3, andata 3-1)
Marcatori: pt 0’59” Vasile (M), 5’ autorete di Mancini (M), 14’ Campolucci (C), 16’ Taddeini (M), 17’ Mancini (C), st 1’ Vasile (M), 2’ Mancini (C), 2’40” Taddeini (M), 7’ autorete di Pipeschi (C), 10’ Vasile (M), 20’ Mancini (C)

3) ALMA SALERNO-FOLIGNO 4-2 (pt 1-2, andata 5-6)
Marcatori: pt 6’14” Nigro (AS), 7’07” e 8’35” Crescimbene (F), st 9’ Nigro (AS), 13' e 19’ Recalde (AS)

4) GUARDIA PERTICARA-CATANIA 5-4 dopo tempi supplementari (pt 1-1, st 3-3, andata 2-2)
Marcatori: pt 15’ Musumeci (C), 19’23” Mancusi (GP), st 7'38“Marletta (C), 16' Rinaudo (C), 17’28” De Fina (GO), 19’15” Mancusi (GP), pts Diane (C), sts Cospito (GP), De Fina (GP)

 


  SERIE B - 10/11/2019
L'Alma Salerno non si sblocca: i miglioramenti ci sono, i risultati no...

Al PalaVejanum è l'Or.Sa Viggiano ad esultare grazie al 4-2 ottenuto al termine dei quaranta minuti. Di Carpentiero in avvio di ripresa e Galiñanes su tiro libero a tempo quasi scaduto, le reti dei ragazzi di De Riggi ancora a secco di punti dopo sei partite

[...]
  SERIE C1 - 10/11/2019
Benevento5, blitz in trasferta. Sul campo del Coast arriva il successo per 3-1

Approccio di gara perfetto per i sanniti che brindano ai tre punti al termine di una prova di carattere. Le reti decisive sono di Nico Serino, a segno con una doppietta, dopo che il giovane Mandato aveva sbloccato il parziale nel primo tempo

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 11/11/2019
La Salernitana concede il bis: Woman Grottaglie superata di misura

Il gol che vale la seconda vittoria consecutiva per le ragazze di mister Pannullo è di Lisanti, dopo che Bergamotta con la sua doppietta aveva portato per due volte in vantaggio le pugliesi, rimontate dai centri di Enrica Giugliano e Iannaccone

  SERIE A2 - 10/11/2019
Big-match senza vincitori. Kakà evita la beffa al Fuorigrotta, finisce 4-4

L'ex Real Rieti trova la deviazione evita la sconfitta sul campo del Cobà, che era riuscito con Basso a completare la rimonta avviata da Borsato, Guga e Sgolastra. Doppio Turmena ed Eric avevano portato per tre volte avanti gli uomini di Oliva

[...]
  SERIE C1 - 10/11/2019
E' uno Sporting da applausi: Tutilo-Vavà, doppio poker, travolto il Casagiove

Senza storia la sfida del nono turno in un PalaZingaro sold-out. Quattro gol a testa per la coppia brasiliana, doppietta per Gallon, sul tabellino anche Ferreira, Imparato e Zago (oltre un'autorete). Frattese ko: la squadra di Foletto è adesso a +6 sul Terzigno!

[...]
altre notizie
   SERIE A2 - 02/11/2019
   NAZIONALE - 25/10/2019
   SERIE C1 - 13/10/2019
   SERIE C1 - 28/09/2019
   SERIE C1 - 21/09/2019
   SERIE C1 - 10/03/2019
   GIOVANILI - 17/01/2019
   SERIE C1 - 09/12/2018
   SERIE C1 - 25/11/2018
   SERIE C1 - 23/11/2018
   SERIE C1 - 23/09/2018
   SERIE C1 - 15/09/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni