SERIE B - 08/12/2019

L'Alma Salerno spezza l'incantesimo: contro la Svamoda, c'è la prima vittoria

La sfida-salvezza sorride ai campani guidati da un Franco incontenibile, in gol pure Petolicchio, Recalde, Priori e Della Regione. Ospiti che provano a rimontare nella ripresa, ma non bastano la doppietta di Lo Giudice e i timbri di Infantino, Dragonetti e Cerone

Arriva il primo squillo in campionato per l’Alma Salerno. Sabato pomeriggio, sul parquet del PalaTulimieri, i granata hanno conquistato la prima vittoria della stagione, imponendosi sul San Gerardo Potenza con il risultato di 7-5.

Una partita dai due volti, quella tra due delle compagini in lotta per la salvezza, caratterizzata da un primo tempo senza imperfezioni da parte dell’Alma Salerno e da una seconda frazione di gioco che ha visto il prepotente ritorno della formazione ospite.

Arrembante l’avvio di gara degli uomini guidati da Ivan De Riggi che, per l’occasione, ha potuto fare affidamento sulla pattuglia di nuovi arrivi. Al 5’ è Enrique Franco ad andare a segno, per l’uno a zero, su assist di Della Ragione ed è quest’ultimo, pochi secondi dopo, a rendersi pericoloso, trovando solo la respinta del portiere a sbarrargli la strada del gol.

Al sesto minuto e mezzo è di nuovo il paraguaiano Franco – ottimamente servito da Galiñanes – a siglare la rete del doppio vantaggio per i padroni di casa che, cinque minuti più tardi, calano il tris grazie a Matteo Petolicchio, visto e servito centralmente ancora dall’argentino, caparbio nel difendere il pallone e involarsi verso la porta potentina prima di lasciar andare un angolato e imparabile tiro che finisce in fondo alla rete.

Gli spunti offensivi del San Gerardo vengono magistralmente stoppati dall’estremo difensore granata Alessandro Carpentieri che blinda la porta agli avversari. L’Alma Salerno difende bene e attacca tanto e va nuovamente vicina al gol sull’asse Galiñanes – Recalde. Al 15esimo è quest’ultimo a mettere a segno il poker per i suoi, prima che un altro dei nuovi arrivi in casa Alma, Luca Priori, trafigga direttamente su punizione l’estremo difensore lucano Sabia. Il 6-0 arriva a trenta secondi dal suono della sirena di metà gara con Salvatore Della Ragione.

La ripresa si apre con un San Gerardo Potenza deciso a rimettersi in carreggiata e, se per la prima metà dei secondi 20 minuti di gioco la situazione pare essere equilibrata, dal nono minuto in poi gli ospiti iniziano a impensierire i padroni di casa. La prima rete arriva a opera di Infantino al nono mentre all’undicesimo è Dragonetti a non dare scampo a Carpentieri. Nonostante le difficoltà, l’Alma si fa vedere nuovamente dalle parti di Sabia con Priori ma è il San Gerardo ad andare di nuovo a segno con Lo Giudice. Sul 6-3, i granata costruiscono altre tre occasioni d’oro con Della Ragione, Priori e Galiñanes, prima che sia ancora Enrique Franco a realizzare la sua terza rete personale al 14esimo.

La compagine potentina, però, non è intenzionata a mollare la presa e al 16’ si rifà sotto con Cerone prima del gol di Lo Giudice, un minuto più tardi, che fissa il risultato sul definitivo 7-5.

Una vittoria, quella ottenuta ieri, che permette all’Alma Salerno di salutare l’ultima posizione in classifica, relegandovi proprio il San Gerardo Potenza.


  COPPA ITALIA A2 - 21/01/2020
Fuorigrotta in campo per la Coppa Italia. Ferri: "Daremo l'anima fino in fondo"

Domani alle 19.30 appuntamento al PalaCercola per il primo turno della competizione. Chi vince affronta l'Atletico Cassano. Il direttore sportivo, e vice di Oliva, così alla vigilia: "Stiamo facendo bene su più fronti e restiamo in corsa per tutti gli obiettivi"

[...]
  SERIE C1 - 20/01/2020
Lo Sporting abbraccia Leo Michelon. Campanelli: "Sarà il nostro valore aggiunto"

Il laterale brasiliano (ma con passaporto italiano) è da ieri sera a Sala Consilina: potrebbe già debuttare sabato contro il Terzigno. Il ds euforico: "Lo abbiamo preso per compiere un ulteriore salto di qualità. Il ciclo della verità? Lo abbiamo iniziato alla grande"

[...]
area rosa
  SERIE C - 21/01/2020
Tre punti alla capolista: troppo Castel Volturno per la Dinamo

Passivo pesante già all'intervallo per le ragazze di mister Di Dato che vengono sconfitte per 2-10. Belle ma inutili le realizzazioni di Catapano e Perrella. Testa già alla prossima contro il Calvi

  SERIE B - 21/01/2020
Sipremix Limatola, Caliendo torna al gol: "Finalmente mi sono sbloccato!"

Il giocatore casertano ritrova la via della rete e analizza la vittoria dei suoi sul campo dei Leoni Acerra: "Siamo stati bravi a ribaltare la partita ma ancora prima a non disunirci, colpendo nel momento in cui loro, per stanchezza, hanno abbassato la guardia"

[...]
  SERIE C1 - 20/01/2020
Atletico Frattese, dalla paura alla gioia: rimonta coi fiocchi contro il Boca

Hat-trick di Loasses, che decide la gara a venticinque secondi dalla sirena finale. La squadra di mister Santomenna raccoglie il quarto successo di fila in campionato e nel tabellino dei marcatori entra anche Starace con una rete nel definitivo 4-3

[...]
altre notizie
   SERIE A2 - 19/01/2020
   VARIE - 12/01/2020
   GIOVANILI - 10/01/2020
   GIOVANILI - 19/12/2019
   SERIE U19 - 13/12/2019
   SERIE C1 - 13/10/2019
   SERIE C1 - 28/09/2019
   SERIE C1 - 21/09/2019
   SERIE C1 - 10/03/2019
   GIOVANILI - 17/01/2019
   SERIE C1 - 09/12/2018
   SERIE C1 - 25/11/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni