SERIE A2 - 19/01/2020

Il Cobà sogna per un tempo e mezzo: poi al PalaSavelli si scatena la capolista

La squadra di Campifioriti arriva sul 3-0 con Borsato, Hozjan e Fioretti, Favero accorcia prima del riposo e, a metà ripresa, segna anche Ghiotti. Ma dopo la sfortunata autorete di Rubio, è un monologo della capolista: Guedes, Ranieri e Follador scrivono il 3-6 finale HIGHLIGHTS

Ottima prova, ma purtroppo non coronata alla fine da un risultato positivo quella del Futsal Coba’ al cospetto del Real San Giuseppe, capolista incontrastata del girone B del campionato di Serie A2. Gli ospiti si sono presentati al PalaSavelli con tutte vittorie e un solo pareggio. Hanno alla fine ripetuto il 6-3 dell’andata, ma nel primo tempo hanno chiuso in svantaggio per 3-1 perché gli Sharks hanno giocato la più bella prima frazione della loro storia.

LA CRONACA - Dopo 45 secondi infatti il ”Garoto de Maringà” Borsato fa centro intervenendo per primo su una palla vagante. Raddoppia Nejc Generation Hozjan e triplica l’ottimo Fioretti dopo grande azione corale. Il Real San Giuseppe di Centonze – che forse non si aspettava un inizio tanto veemente – si roprende con un gol di Favero verso la fine della frazione, ma il 3-1 dell’intervallo ci sta tutto.

E nella ripresa, fino alla metà circa, il canovaccio resta quello così come il punteggio. Tuttavia, il Real San Giuseppe dimostra, via via che passa il tempo, tutto il suo potenziale e con Ghiotti accorcia le distanze. Subito dopo Chimanguinho trova una sfortunata deviazione di Rubio sottomisura nella propria porta ed è il pareggio. Dopo altri venti secondi, il primo errore dei sangiorgesi apre la strada a Pedro Guedes e così, in men che non si dica, dal 3-1 il Coba’ si trova inopinatamente sotto. Campifioriti corre ai ripari e le tenta tutte così come i ragazzi per rimettere in carreggiata la gara, a partire dal quinto di movimento, ma il portiere Ranieri (dalla sua area) e nel finale Follador, in contropiede, castigano definitivamente il Cobà.

Un 3-6 che non rende merito ai giocatori di casa non tanto (e non certo) per essere stati superiori agli avversari che sarebbe fuori luogo dirlo, ma per l’eccellente gara che hanno giocato fino alla sfortunata autorete del 3-2. Da lì purtroppo si è registrato un calo psicofisico, ma del resto inseguire per tutta la gara un intercity come lo squadrone campano non era facile senza poi doverne subire le conseguenze.

La gara quindi ha ribadito lo strapotere del Real San Giuseppe, ma ha anche detto che questo Cobà può arrivare agli obiettivi tecnici prefissati (e mettiamoci anche che oggi mancava Bordignon). Quindi, servono solo continuità di rendimento nella stessa gara e nell’arco del campionato. Il resto, il gruppo di Campifioriti lo ha, eccome.
Ora, tutti attenti alla gara di sabato sul campo dell’ostica Lazio: dalla sconfitta odierna, si deve ripartire con consapevolezza nei mezzi e voglia di tenere sempre la guardia alta.

 

CLICCA QUI PER GLI HIGHLIGHTS

 

FUTSAL COBÀ-REAL SAN GIUSEPPE 3-6 (pt 3-1)
FUTSAL COBÀ: Juninho, Basso, Sgolastra, Guga, Borsato, Polini, Rubio, Hozjan, Bagalini, Fioretti, Quondamatteo, Castelli. All. Campifioriti
REAL SAN GIUSEPPE: Ranieri, Ghiotti, Chimanguinho, Follador, Suazo, Botta, Napolitano, Manfroi, Favero, Guedes, Bellobuono, Lepre. All. Centonze
ARBITRI: Walter Suelotto (Bassano del Grappa), Stefano Billo (Vicenza). Crono: Angelo Galante (Ancona)
MARCATORI: pt 0’45’’ Borsato (C), 4’46’’ Hozjan (C), 5’03’’ Fioretti (C), 18’29’’ Favero (SG), st 10’11’’ Ghiotti (SG), 13’46’’ Chimanguinho (SG), 14’15’’ Guedes (SG), 18’15’’ Ranieri (SG), 18’33’’ Follador (SG)
NOTE: ammoniti: Basso (C), Manfroi (SG), Bagalini (C)

 

Foto: Morese Studios


  SERIE A - 23/09/2020
Real San Giuseppe: Vincenzo Geniale nominato nuovo responsabile dei materiali

Il club campano ha annunciato sui social l'ingresso di una nuova figura in società: per lui già una lunghissima esperienza alle spalle accumulata con la Nocerina, nel calcio. Un altro tassello che va a completare anche l'organizzazione societaria e logistica del club

[...]
  SERIE A - 24/09/2020
Sandro Abate, undici gol alla Agostino Lettieri: c'è anche Edu Villalva in campo

Vittoria netta nell'allenamento congiunto andato in scena oggi , che ha visto l'esordio del giocatore argentino ex Cybertel Aniene. 11-0 il punteggio finale in favore della squadra allenata da Fabian Lopez, in una gara giocata in tre tempi da venti minuti

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 14/09/2020
La Salernitana suona la... settima: ufficiale il pivot Di Luccia

Queste le prime parole della giocatrice classe '96, ex Fenix Santa Maria con la quale ha vinto una Coppa Campania: "Il mio motto? Umiltà, dedizione e lavoro e quest'anno lo terro a mente più che mai. Vestirò una maglia importante"

  SERIE A2 - 28/09/2020
Napoli, definito l'organigramma societario e lo staff tecnico: ecco le novità

Al timone di comando del nuovo corso ribattezzato FF Napoli il presidente Serafino Perugino, vicepresidente Massimo Perugino. A curare i rapporti istituzionali e consigliere del club c'è Antonio Sarnelli, responsabile del calcio a 5 campano per tanti anni

[...]
  SERIE B - 23/09/2020
#futsalmercato, lo Junior Domitia assesta il colpo: ufficiale Rodrigo Teruya

L'ala pivot classe 1997 ha già varie esperienze nel campionato italiano: portato nel Belpaese per la prima volta dal Brasile dalla B Energy Lausdomini, ora approda sul litorale domitio. Mister Bernardo lo accoglie con entusiasmo: "Il giocatore che tutti vorrebbero"

[...]
altre notizie
   SERIE C1 - 29/09/2020
   SERIE C1 - 23/09/2020
   SERIE C1 - 18/09/2020
   SERIE C1 - 16/09/2020
   GIOVANILI - 12/09/2020
   SERIE A2 - 10/09/2020
   SERIE C1 - 10/09/2020
   SERIE C1 - 08/09/2020
   SERIE A - 03/09/2020
   SERIE C1 - 28/08/2020
   SERIE C1 - 27/08/2020
   SERIE C1 - 07/08/2020
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni