SERIE C1 - 11/01/2019

Mazzon si prende il Padova sulle spalle: "Attenzione massima da qui alla fine"

Protagonista della Final Eight di Brendola, Riccardo torna a indirizzare le sue energie sul campionato e sulla sfida di stasera con il pericolante Schio. "Non dovremo mai calare il nostro atteggiamento se vogliamo arrivare al traguardo che tutti vogliamo"

Una Final Eight vissura da protagonista. Riccardo Mazzon non nasconde la propria amarezza per l’epilogo della competizione, ma allo stesso tempo guarda avanti in vista della ripresa del campionato contro lo Schio.
”La finale, purtroppo, è andata male e sul 5-3, con l’uomo in più visto che era stato espulso un giocatore dell’A-Team per proteste, qualcosa è andato storto. E’ vero, non sapevamo quanto mancasse a causa dell’incidente occorso al cronometro del palazzetto nei supplementari, quindi non era possibile programmare un’adeguata gestione degli istanti conclusivi. Le attenuanti ci sono, ma la verità è che siamo stati ingenui: siamo tutti rammaricati per aver subito due gol in un minuto”.
Attenzione adesso rivolta allo Schio e al girone di ritorno che prende il via stasera
”Non dovremo mai calare il livello di attenzione se vorremo ottenere quello che tutti si augurano al termine delle 13 partite del girone di ritorno”, è la ricetta di Riccardo Mazzon.


altre notizie
02/05/2019
Paperini promuove Facchinelli: "E' l'allenatore [...]
22/04/2019
Il Calcio Padova ha fatto la sua scelta: la prima squadra a [...]
18/04/2019
E' già #futsalmercato: Antonio Candeo non è più [...]
04/04/2019
Calcio Padova, Candeo: "Vogliamo finire in maniera [...]
28/03/2019
Arisi deluso: "Recuperare lo spirito del Calcio Padova la [...]
14/03/2019
Calcio Padova, Candeo vuole scacciare la crisi: "Non siamo [...]
07/03/2019
Padova, sfida cruciale con la Gifema Diavoli. Varotto: "Non [...]
>> LEGGI TUTTE