SERIE C1 - 06/07/2019

Calcio Padova, prende corpo il roster: dal Petrarca arrivano Cabral e Rinaldo

Come anticipato, il direttore sportivo Nicola Cecchinato ha definito la trattativa che ha portato alla corte del presidente Arisi e due giovani ex Italian Coffee: rafforzata la linea verde dopo la promozione in prima squadra di Simonetti e Mingardo

Si scalda il mercato anche in casa Padova dove il nuovo direttore sportivo Nicola Cecchinato ha chiuso due importanti trattative per portare in biancoscudato altrettante giovani promesse provenienti dall’Under 19 del Petrarca.

Il primo giocatore, Daniel Cabral (nella foto col ds Cecchinato) classe 2000, si è messo in luce nell’ultimo girone D nazionale mettendo a segno ben 28 reti ed ora sogna di ripetersi anche con la società del presidente Mattia Arisi per confermare quanto di buono fatto vedere nelle giovanili petrarchine; Marco Rinaldo, invece, arriva in C1 per fare la sua prima vera esperienza tra i grandi (è nato nel 1999), convinto dal progetto biancoscudato orientato all’abbassamento complessivo dell’età media mira a trovare un minutaggio importante.

Entrambi i ragazzi si sono dichiarati entusiasti della scelta compiuta e andranno ad aggiungersi ai giocatori promossi dal vivaio biancoscudato, quali Luca Simonetti ed Emilio Mingardo.

Per quanto riguarda le altre operazioni è segnalato in dirittura d’arrivo un altro colpo che verrà ufficializzato la prossima settimana, mentre è stata intavolata anche una seconda trattativa che però sembra avere tempi leggermente più lunghi. Dalla stanza dei bottoni nulla trapela sui nomi, probabilmente si vogliono evitare tentativi in extremis da parte di altre società.

Saranno giorni caldi inoltre per diversi protagonisti dell’ultima stagione, i quali scioglieranno le ultime riserve: i vari Feverati, Lucca, Rasula e Meggiorin dovrebbero proseguire la loro avventura in biancoscudato, al contrario di Paperini, il quale, per motivi di lavoro, sembra orientato lasciare il calcio a cinque per un anno.

L’obiettivo della società comunque è quello di regalare a mister Gilles Facchinelli una rosa completa e definita in vista dell’inizio della preparazione in modo da poter presentarsi al meglio già all’appuntamento con la Supercoppa del Veneto in programma il 14 e 15 Settembre (avversarie Arzignano Team, Valli e Leonicena), per tale motivo diverse trattative subiranno inevitabilmente un’accelerazione nel corso del mese di luglio.

Luca Galasso


altre notizie
20/07/2019
Padova, ufficiale l'arrivo di Zornetta. Conferme anche [...]
02/05/2019
Paperini promuove Facchinelli: "E' l'allenatore [...]
22/04/2019
Il Calcio Padova ha fatto la sua scelta: la prima squadra a [...]
18/04/2019
E' già #futsalmercato: Antonio Candeo non è più [...]
04/04/2019
Calcio Padova, Candeo: "Vogliamo finire in maniera [...]
28/03/2019
Arisi deluso: "Recuperare lo spirito del Calcio Padova la [...]
14/03/2019
Calcio Padova, Candeo vuole scacciare la crisi: "Non siamo [...]
>> LEGGI TUTTE