SERIE C1 - 20/09/2019

Padova, alla Gozzano arriva l'Hellas. Arisi: "Non sarà una sfida facile"

Il presidente dei biancoscudati analizza il pre-gara che attende i suoi contro la formazione veronese. "A differenza nostra loro hanno un gruppo più rodato". Bisogna ripartire dai buoni segnali visti in Supercoppa: "I ragazzi hanno dato le risposte che cercavo"

Due formazioni che vogliono essere tra le protagoniste della Serie C1 veneta e il calendario le mette subito l’una di fronte l’altra. Alla palestra Gozzano il Padova riceverà la visita dell’Hellas Verona.

”Ci aspetta una gara difficile - commenta il presidente biancoscudato, Mattia Arisi - con i nostri avversari avvantaggiati da una condizione migliore della nostra in termini di affiatamento del gruppo. Noi però giochiamo in casa e vogliamo ben figurare di fronte al nostro pubblico”.

- Segnali positivi anche nella Supercoppa dove, nonostante la vittoria sul campo per 4-2 sulla Leonicena, il giudice sportivo ha ribaltato l’esito ed ha attribuito lo 0-6 a tavolino.

”Preferisco non parlare dell’episodio. Abbiamo già fatto valere le nostre ragioni nelle sedi opportune e mi auguro che l’immagine di Padova sia riabilitata perché abbiamo pagato per colpe non nostre. Al contempo posso dire che dal campo sono arrivate le risposte che cercavo. Alla vigilia c’era un pò di preoccupazione ma devo dire che i ragazzi hanno risposto molto bene. Semmai mi sono piaciuti un pò meno nella ripresa quando hanno dato modo ai nostri avversari di rientrare in partita”.

- Quali gli obiettivi per la stagione?

”Per quanto ci riguarda abbiamo rinforzato la squadra con tanti giovani provenienti da categorie superiori e vogliamo sfruttare il loro talento ed anche la loro voglia di affermarsi. L’obiettivo principale è lavorare sempre con il massimo dell’impegno e cercare di ottenere il più possibile da ogni gara”.


altre notizie
15/02/2020
Calcio Padova, salvezza a un passo! Ripresa da urlo e [...]
14/02/2020
Il Calcio Padova vuole continuare a stupire, Bensalim: [...]
10/02/2020
Il Calcio Padova blocca un'altra "big": è pari e patta [...]
06/02/2020
Padova, Meggiorin: "Col Giorgione anche un episodio può [...]
06/02/2020
Calcio Padova, Gesiot: "Con la Noalese è un altro scontro [...]
01/02/2020
E' un Calcio Padova inarrestabile! A Miane arriva il [...]
29/01/2020
Simionato e la rinascita del Calcio Padova: "Avevamo [...]
>> LEGGI TUTTE