SERIE C1 - 16/10/2019

Calcio Padova, Zornetta: "Non ci accontentiamo, vogliamo crescere ancora"

Il classe 1999 presenta la sfida al Giorgione: "Ogni nostro errore sarà prontamente punito dai trevigiani i quali fanno dell'impianto di casa uno dei loro punti di forza. Per portare a casa un risultato positivo dovremmo stare uniti e compatti"

E’ arrivata finalmente la prima gioia in campionato per il Padova che dopo quattro turni si è sbloccato e rilanciato in graduatoria. Il talentuoso laterale Matteo Zornetta, a segno nella gara contro il Dibiesse, presenta l’ostica trasferta di Castelfranco Veneto: ”I 3 punti di venerdì scorso sono stati per noi fondamentali in quanto siamo riusciti a coronare una prestazione positiva. Le settimane di lavoro intenso sono state premiate, poi dal punto di vista personale sono contento di essermi sbloccato, non nascondo che la rete mi mancasse. Il nostro lavoro comunque non è finito, dobbiamo migliorare i momenti di non possesso e provare ad essere più concreti sotto porta, insomma non ci accontentiamo e vogliamo continuare a crescere”.

La partita di venerdì si prospetta molto difficile, oltre al valore indiscusso del Futsal Giorgione si aggiunge la variabile campo, decisamente più stretto rispetto al PalaGozzano: ”Ogni nostro errore - prosegue il classe ’99 -  sarà prontamente punito dai trevigiani i quali fanno dell’impianto di casa uno dei loro punti di forza. Affronteremo una formazione decisamente preparata a livello tattico che dispone di individualità fuori categoria, bisognerà adottare quindi tutte le precauzioni del caso. Per portare a casa un risultato positivo dovremmo stare uniti e compatti, riducendo al minimo le sbavature del singolo. Ci siamo allenati bene in settimana, scenderemo in campo col coltello tra i denti, in quel palazzetto ogni partita è una battaglia”.

 


altre notizie
15/02/2020
Calcio Padova, salvezza a un passo! Ripresa da urlo e [...]
14/02/2020
Il Calcio Padova vuole continuare a stupire, Bensalim: [...]
10/02/2020
Il Calcio Padova blocca un'altra "big": è pari e patta [...]
06/02/2020
Padova, Meggiorin: "Col Giorgione anche un episodio può [...]
06/02/2020
Calcio Padova, Gesiot: "Con la Noalese è un altro scontro [...]
01/02/2020
E' un Calcio Padova inarrestabile! A Miane arriva il [...]
29/01/2020
Simionato e la rinascita del Calcio Padova: "Avevamo [...]
>> LEGGI TUTTE