SERIE B - 15/12/2017

Brillante all'assalto dell'Aniene, Giuliani: "Uniti possiamo far male a tutti"

Il successo sull'Active Network ha dato grande fiducia, ora i biancoverdi non vogliono più fermarsi: "Noi lotteremo sempre per il massimo traguardo, almeno fino a quando non sarà la matematica a condannarci"

Dopo l’Active, l’Aniene. La Brillante Torrino passa da un big match all’altro, con la consapevolezza di potersela giocare con tutti. Il 4-2 di sabato scorso, infatti, ha rafforzato l’autostima dei biancoverdi, che, dopo i k.o. contro Mirafin e Cioli, sono riusciti a vincere il primo scontro diretto della stagione, rientrando prepotentemente in corsa per la promozione diretta. Il successo contro i viterbesi ha dato fiducia, ora l’esame più difficile: la trasferta sul campo di un 3Z ferito dal primo stop stagionale. La gara del To Live chiuderà il girone di andata e dirà di più sulle ambizioni di Anzidei e compagni.

CONSAPEVOLEZZA – ”Contro l’Active è andata bene - afferma Ivan Giuliani -. Loro sono molto bravi offensivamente, ma noi abbiamo tenuto, aiutati anche da un pizzico di fortuna. Siamo riusciti a limitare i loro ottimi solisti, creando anche molte occasioni da gol”. E trovando il primo successo in uno scontro diretto: ”Se non avessimo vinto, forse sarebbe sorto qualche dubbio sul nostro reale valore, ma sarebbero stati dubbi infondati. Basta andare a vedere come sono andate le partite, per capire che, al di là dei risultati, abbiamo sempre dimostrato di essere una grande squadra”.

ANIENE – Domani, nel match sul campo dell’Aniene, servirà un’ulteriore conferma: ”Noi vogliamo giocarcela alla pari. Dovremo affrontare la sfida con concentrazione e compattezza, perché, se giochiamo uniti e da squadra, possiamo fare male a tutti - assicura Giuliani, al suo primo anno di futsal -. Loro vengono da una sconfitta, quindi cercheranno di rifarsi, ma a noi servono punti per rimanere attaccati”. Già, perché la Brillante non ha mai rinunciato all’idea di arrivare davanti a tutti: ”Bisogna sempre lottare per il massimo traguardo, almeno fino a quando non è la matematica a condannarti. Ho molta fiducia in questa squadra”.

Ufficio Stampa Brillante Torrino Futsal


altre notizie
14/12/2017
Brillante Torrino, Fortini: "Senza paura contro la Virtus [>>]
13/12/2017
Brillante Torrino, Venditti: "Piacevole vedere giocare [>>]
10/12/2017
La Brillante Torrino cala il poker: 4-2 all'Active, [>>]
09/12/2017
Brillante, sfida cruciale con l'Active: "Fondamentale [>>]
08/12/2017
Brillante Torrino con tante assenze, ma zero alibi: [>>]
07/12/2017
Brillante, Dal Lago: "La chiave con l'Active sarà la [>>]
06/12/2017
Brillante Torrino, Michetti trascina gli Allievi col CCCP [>>]
>> LEGGI TUTTE