SERIE C1 - 16/11/2017

Esame Venosa per la Futura Matera, Lamacchia: "Serve una prova di maturità"

I biancazzurri di scena sul campo dell'Essedisport, il tecnico vuole massima concentrazione: "Tutte le volte che li abbiamo incontrati ci hanno fatto soffrire, sarà un'altra battaglia. Ma andiamo lì per vincere e continuare la serie positiva"

Dopo le ultime due partite disputate tra le mura amiche e condite da altrettante vittorie, la Futura Matera di mister Pasquale Lamacchia è attesa dall’insidiosa trasferta in casa dell’Essedisport Venosa, valida per la sesta giornata del massimo campionato regionale. Dare continuità ai risultati positivi e proseguire la striscia vincente è l’obiettivo prioritario che si propongono i montoni, che però dovranno fare i conti con la voglia di rivalsa dei padroni di casa, reduci dalla sconfitta subita lo scorso sabato nella trasferta di Lauria per mano della Virtus. La squadra biancoverde, allenata da mister Di Nunno, attualmente occupa la decima posizione in classifica, frutto di una vittoria, un pareggio e tre sconfitte, con 21 reti all’attivo (8 delle quali messe a segno dal miglior marcatore di squadra Raffaele Mollica) e 25 al passivo.

Nonostante una differenza di classifica abbastanza consistente tra le due formazioni, il tecnico della Futura Matera Lamacchia non sottovaluta affatto l’avversario. ”Ribadisco quanto dichiarato qualche settimana fa e cioè che non è ancora il momento di guardare la classifica. Sabato ci aspetta l’ennesima battaglia, una partita importantissima che rappresenta quasi un crocevia, perché inaugura di fatto un ciclo di gare molto impegnativo e forse alla fine dello stesso potremo dire dove possiamo arrivare. Adesso però bisogna pensare partita per partita e in questo caso al Venosa; tutte le volte che li abbiamo affrontati ci hanno sempre fatto soffrire vendendo cara la pelle e sono sicuro che sabato prossimo non sarà diverso. I miei ragazzi sono attesi da una prova di altissima maturità sotto tutti i punti di vista, in primis perché giocheremo su un campo a noi poco congeniale, poi perché non vogliamo assolutamente interrompere la striscia di risultati positivi. Andiamo a Venosa per provare a vincere, consapevoli che avremo di fronte un avversario agguerrito e di tutto rispetto, ma allo stesso modo consapevoli delle nostre capacità che solo tenendo alta la concentrazione potranno dare i loro frutti”.

Appuntamento quindi a sabato 18 novembre alle ore 16.00 presso il ’Palaessedi’ di Venosa.

Ufficio Stampa


altre notizie
12/11/2017
La Futura supera l'Atletico Lavello e mantiene il [>>]
10/11/2017
La Futura Matera vice ancora, 6-4 nel derby di Coppa [>>]
09/11/2017
Futura Matera, altro derby di Coppa Italia in vista [>>]
03/11/2017
La Futura non vuole fermarsi, sulla sua strada la Virtus [>>]
29/10/2017
Prova di forza della Futura: rimonta e vittoria nel derby [>>]
27/10/2017
La Futura cede nel finale, al Real Team il derby di Coppa [>>]
26/10/2017
Tegola Futura Matera, si ferma lo spagnolo Gonzalez Lopez [>>]
>> LEGGI TUTTE