SERIE B - 06/12/2018

La Futura Matera riceve la visita del coriaceo Taranto: incognita Stigliano

Coach Gasparetto: "Osvaldo si è regolarmente allenato e salvo imprevisti dell'ultimo momento dovrebbe esserci. Quella di sabato è una partita molto importante perché in casa dobbiamo cercare di ottenere sempre il massimo evitando di regalare punti"

Dopo la sosta osservata lo scorso fine settimana, riprende il campionato di serie B e nel girone G la Futura Matera, nella gara valida per l’ottava giornata di andata prevista nel giorno dell’Immacolata alle ore 16.00 alla tensostruttura di viale dei Sanniti, ospiterà il New Taranto C5, attuale terza forza del girone. Un incontro intrigante tra due squadre che finora hanno espresso un buon futsal e divise in classifica da soli due punti. Il team ionico presieduto da Salvatore Brittannico, alla sua seconda stagione tra i cadetti, dopo la salvezza conquistata in maniera epica lo scorso anno, facendo leva solo sulle forze di calcettisti locali, in questo campionato si è organizzato in maniera tale da provare a viaggiare nelle zone alte della classifica. Ne sono testimonianze eloquenti le conferme di giocatori chiave come il portiere saracinesca Marco Masiello, il centrale Albano, il capocannoniere dell’anno scorso Michael De Risi, Mario Teodoro e il giovane Bolognini, ai quali si sono aggiunti i volti nuovi Lacatena ma soprattutto il brasiliano Dao, significativo fiore all’occhiello del mercato estivo rossoblù. Un colpo sensazionale portato a termine da Brittannico e soci, che hanno messo a disposizione dapprima del dimissionario Mimmo Susco e successivamente di Mimmo Reale un atleta in grado di cambiare il volto delle partite in qualsiasi momento. La Futura è consapevole della complessità dell’impegno che l’attende sabato e si prepara ad affrontarlo nel modo giusto e con la massima attenzione. Futura decisa a voltare pagina dopo lo stop subito nella gara di recupero dal Futsal Altamura. Mister Gasparetto dovrebbe poter contare sull’intero roster, compreso il neo acquisto Alessio Gammariello.

L’unica incognita resta legata al probabile recupero di Sua Maestà Osvaldo Stigliano e sarà sciolta solo all’ultimo momento; intanto il giocatore si sta allenando con il gruppo dando l’impressione di potercela fare per sabato. In casa Futura traspare ottimismo come conferma mister Gasparetto ”Osvaldo si è regolarmente allenato e salvo imprevisti dell’ultimo momento con il Taranto dovrebbe esserci. Sabato giochiamo in casa ed è una partita molto importante perché in casa dobbiamo cercare di ottenere sempre il massimo evitando di regalare punti. Proprio per questo ci aspetta una lotta senza sosta contro un avversario fortissimo che annovera tanti giocatori di qualità e di assoluto valore. Oltre a Dao che conoscono tutti anche gli altri sono in grado di dire la loro e fare bene. Noi ci stiamo allenando per essere idonei a fronteggiare ogni tipo di situazione”.

Ricky Panariello
Ufficio Stampa 


altre notizie
09/12/2018
L'acuto di Mancini spegne la New Taranto: la Futura [...]
02/12/2018
Da una sponda all'altra: la Futura Matera riporta a [...]
29/11/2018
La Futura Matera inciampa ad Altamura: Di Pietro decide il [...]
26/11/2018
Cambio al timone della Futura Matera: Antonio Esposito è [...]
25/11/2018
Futura Matera, mani sul derby: Joao Alonso e Mancini [...]
22/11/2018
La Futura riceve l'Orsa, Gasparetto: "Dobbiamo puntare [...]
22/11/2018
Futura, Kleber Belluzzo ha le idee chiare: "In casa non [...]
>> LEGGI TUTTE