SERIE B - 25/04/2019

Esposito volge lo sguardo al Futur(A): "Vogliamo crescere ed alzare l'asticella"

Il numero uno biancoazzurro rilancia dopo la positiva prima stagione di B "Continueremo a puntare sui giovani e vorremmo sempre più materani tra le nostre fila. L'intenzione è quella di ripartire con Gasparetto, noi lo aspettiamo a braccia aperte"

Per garantirsi la salvezza al primo anno nel nazionale alla Futura Matera è bastato un girone di andata da veterana. Nel mentre poi, i giovani talenti locali, cresciuti nel vivaio, hanno mostrato segnali di crescita impressionanti, grazie al lavoro certosino dello staff tecnico e in primis di mister Gasparetto. A giochi praticamente conclusi, insomma, parlare di stagione perfetta non è affatto azzardato.

”Siamo molto orgogliosi e felici – ribatte il presidente Antonio Esposito -, non solo io ma tutta la dirigenza che lavora dietro le quinte sin da questa estate per l’allestimento della squadra. La salvezza di fatto l’abbiamo conquistata nel girone di andata, quando abbiamo fatto il maggior numero di punti. E’ stata fondamentale la mano e il lavoro di mister Gasparetto che è riuscito a far crescere i nostri tantissimi giovani e in fondo questa è una squadra dall’età media bassissima. Siamo più che soddisfatti”.

Sguardi rivolti già alla prossima stagione.

”L’intenzione principale è sempre quella di fare bella figura – incalza Esposito - esprimere un buon futsal e far parlare di noi. Questa società continuerà a puntare sui giovani, a farli crescere e vorremmo sempre più materani tra le nostre fila. Se ripartiremo da Gasparetto? Siamo sempre in contatto con lui, cercheremo di proseguire insieme. Lui ci ha promesso che torna perché si è trovato bene, noi lo aspettiamo a braccia aperte. Col mister c’è un progetto pluriennale, non vediamo l’ora di tornare a lavorare con lui”.


altre notizie
04/04/2019
Futura Matera, basta un pari. Perrucci: "Diaz? Partita [...]
15/03/2019
Lamacchia bacchetta la Futura: "Sabato bisogna cancellare [...]
10/03/2019
Tracollo Futura Matera a Rossano: i montoni cadono [...]
08/03/2019
Futura Matera domani in campo: c'è il recupero con il [...]
04/03/2019
Gasparetto, missione compiuta: "Grazie per aver portato la [...]
04/03/2019
Gasparetto ai saluti, la Futura Matera di nuovo nelle mani [...]
03/03/2019
Gasparetto saluta ipotecando la salvezza: tra Futura e [...]
>> LEGGI TUTTE