SERIE B - 26/08/2019

Futura Matera, la linea verde che avanza: tre giovani a disposizione di Mascolo

Il roster dei montoni abbassa l'età media rispetto all'ultima stagione. Di Pede e Coretti promossi in prima squadra, dal calcio a undici arriva Ferruzzi. I due prodotti del vivaio materano hanno anche esordito e segnato nel torneo di Serie B

Il roster della Futura Matera 2019/2020 sarà caratterizzato dall’età media più bassa rispetto alla stagione passata. La società materana ha deciso infatti di puntare molto sui giovani che molto bene si sono comportati nel torneo Under19, con la storica qualificazione alla fase nazionale dei play off di categoria.

In virtù di tali premesse la dirigenza dei montoni ha deciso di mettere a disposizione di mister Saverio Mascolo tre giovani atleti di sicuro affidamento. Si tratta di Luca Di Pede, Giovanni Coretti e Andrea Ferruzzi. I primi due provengono dal settore giovanile della Futura, mentre il terzo arriva direttamente dal calcio a 11.

Luca Di Pede è un classe 1999 di ruolo centrale difensivo, all’occorrenza laterale. È reduce dalla positiva esperienza con la squadra Under19 dei montoni, durata diverse stagioni, e nell’ultima ha assunto i gradi di capitano. Ha già avuto modo di debuttare in serie B con la casacca della Futura Matera lo scorso 27 aprile in occasione dell’ultima gara di campionato giocata in casa contro il Ruvo e terminata con un roboante 27-1 per i materani. Per Di Pede non poteva esserci debutto migliore in cadetteria poiché oltre a fornire un’ottima prestazione personale entrò anche nel tabellino dei marcatori con una superba tripletta.

Il top scorer di quel match fu il suo compagno di squadra Giovanni Coretti che realizzò ben quattro reti. Anch’egli materano gioca nel ruolo di pivot e a differenza di Di Pede potrà continuare a servire la causa Under19, essendo un classe 2000. Giunto alla corte dell’allora mister Nico Latorre a stagione in corso, ci mise davvero poco a diventare un perno della squadra mettendo in mostra tutto il proprio talento che permise alla squadra di raggiungere risultati estremamente soddisfacenti. Adesso i due giovani calcettisti agiranno in prima squadra in pianta stabile con l’obiettivo di far nuovamente fruttare a dovere la crescita atletica scaturita dal settore giovanile.

L’altro rinforzo è Andrea Ferruzzi, universale classe 1997, proveniente dal calcio a 11, dove nell’ultimo campionato ha vestito la maglia del Miglionico con cui ha centrato il traguardo salvezza. È stato attratto da subito dal progetto Futura e non ha esitato alcun istante ad accettare la proposta del diesse De Noia, consapevole di dover impegnarsi a fondo per entrare bene nei meccanismi del futsal.

Tutto ciò però non preoccupa minimamente il presidente del sodalizio materano Antonio Esposito.

”’Siamo soddisfatti di avere a disposizione tanti ragazzi giovani; sono il frutto di un lavoro accurato e meticoloso. Di Pede e Coretti sono già di casa, conoscono l’ambiente e non avranno alcun problema di inserimento. Nonostante siano giovanissimi sono due ottimi giocatori, siamo sicuri che ci daranno una grande mano, così come una grande mano ce la darà Andrea Ferruzzi che anche se è al debutto assoluto in campionato di futsal, dimostrerà tutto il suo valore perché è un buonissimo elemento che abbiamo avuto modo di osservare in diverse circostanze. Auguriamo a tutti e tre di disputare una grande stagione e togliersi tante soddisfazioni con la nostra maglia”.

 

Ufficio Stampa


altre notizie
17/10/2019
La Futura mette nel mirino i Leoni, Dell'Acqua: [...]
17/10/2019
Futura Matera, Contini chiama a raccolta i tifosi: "Tutti [...]
16/10/2019
Futura Matera, gradito ritorno: Alessio Gammariello non ha [...]
10/10/2019
Futura Matera in trasferta a caccia del riscatto: sfida al [...]
03/10/2019
Futura-Bernalda, atto secondo. Mascolo: "Vogliamo partire [...]
01/10/2019
Ecco la Futsal Matera Femminile: panchina affidata a Nico [...]
22/09/2019
Futura Matera, Ladisi si prende la scena: gol da tre punti [...]
>> LEGGI TUTTE