SERIE B - 23/01/2020

Futura, il Junior Domitia per invertire la rotta: "Abbiamo i mezzi per farlo"

Il vice-presidente Dell'Acqua: "Mi aspetto una partita maschia e volitiva perché loro sono una squadra che ha dimostrato pienamente di sapersi confrontare con tutti. Ci aspetta una gara difficile che però dobbiamo provare a vincere a tutti i costi"

La seconda giornata di ritorno del campionato di serie B girone F vedrà la Futura Matera impegnata sul proprio campo contro lo Junior Domitia, formazione campana reduce dal pareggio interno in rimonta contro l’Orsa. Futura che invece vuole scrollarsi di dosso e lasciarsi alle spalle il momento negativo al quale è stata soggetta nelle ultime due gare di campionato. L’imperativo categorico che la squadra di mister Mascolo si pone per il prossimo incontro è quello di cercare assolutamente di fare bottino pieno. Non sarà affatto facile perché la compagine di Castel Volturno, allenata da Gaetano Breglia è un osso duro che, specie sul proprio campo ha dato fastidio proprio a tutti, compresa la Futura, che all’andata s’impose si per 3-2, ma nei minuti finali dovette soffrire oltremodo la foga dello Junior, che si vide negare il pareggio solo dalle parate straordinarie di Zamirton. In più il tecnico materano per la gara di sabato dovrà fare i conti con una defezione importante che riguarda Luciano Contini, il quale sarà squalificato avendo raggiunto il famigerato bonus di cinque cartellini gialli. All’assenza forzata del capitano farà da contraltare il rientro di Joao Alonso che invece il turno di squalifica lo ha scontato nella gara di Bernalda. Il rientro del folletto brasiliano rappresenta una grande risorsa per i montoni, essendo questi un elemento fondamentale per lo scacchiere tecnico-tattico di Mascolo.

Il vice presidente del sodalizio biancazzurro Francesco Dell’Acqua è convinto che i ragazzi offriranno una prova positiva e nel match di sabato 25 gennaio alle ore 16.00  invita i sostenitori ad affollare nuovamente gli spalti della tensostruttura ”La squadra sta lavorando sodo eseguendo alla lettera le indicazioni dello staff tecnico. Contro il Bernalda non abbiamo fatto male anche se alla fine abbiamo dovuto ugualmente cedere l’intera posta a un avversario nettamente più forte. Contro lo Junior Domitia mi aspetto una partita maschia e volitiva perché loro sono una squadra che ha dimostrato pienamente di sapersi confrontare con tutti. Ci aspetta una partita difficile che però dobbiamo provare a vincere a tutti i costi. La nostra è una squadra dotata di ottimi giocatori e, seppur reduce da un momento certamente non positivo per quanto riguarda i risultati, ha i mezzi giusti per rimettersi sulla retta via e sabato saprà dimostrarlo. Invito ancora una volta I nostri tifosi a venire a sostenere dal vivo i nostri ragazzi. Per vincere anche la loro vicinanza è fondamentale”.

Ricky Panariello
Ufficio Stampa 


altre notizie
24/02/2020
Futura Matera, che prova di forza! Col Real finisce 11-0 [...]
18/02/2020
Vittoria e allungo in classifica: continua a stupire la [...]
16/02/2020
La Futura regge metà tempo, poi è notte fonda: l'Orsa [...]
14/02/2020
Futura Matera, Mascolo: "Contro l'Orsa ci sono i [...]
13/02/2020
Futura all'esame Orsa, Fabiano: "Sabato occorrerà fare [...]
11/02/2020
Il derby è della Nuova Futsal Matera: Match Point [...]
09/02/2020
Futura, una sconfitta che lascia l'amaro in bocca: la [...]
>> LEGGI TUTTE